/ Gallarate

Gallarate | 10 maggio 2024, 14:45

A Gallarate fa tappa il prestigioso Premio Strega: «Celebriamo così i 25 anni del nostro Duemilalibri»

L'assessore alla cultura Claudia Mazzetti, insieme al sindaco Andrea Cassani, ha svelato l'appuntamento di domenica 19 maggio in cui verranno presentati i 12 candidati al più famoso premio letterario d'Italia

A Gallarate fa tappa il prestigioso Premio Strega: «Celebriamo così i 25 anni del nostro Duemilalibri»

L'attesa per la XXV edizione di Duemilalibri, prevista per novembre 2024, verrà riscaldata da un evento straordinario dedicato alla letteratura contemporanea. Nella mattinata di oggi, venerdì 10 maggio, nella Sala Consigliare del Comune di Gallarate, l'assessore alla cultura Claudia Mazzetti e il sindaco Andrea Cassani hanno annunciato che domenica 19 maggio, a partire dalle 16.00, il Museo MaGa accoglierà una tappa dello Strega Tour 2024. Un’iniziativa di gran lustro, in cui verranno presentati i dodici candidati alla 78° edizione del prestigioso Premio Strega.

L'evento è organizzato in collaborazione con la Città di Gallarate e Duemilalibri - Giornate del Libro e dell'autore, oltre al MA*GA e Biblos Mondadori. Una straordinaria occasione per gli appassionati di letteratura di poter incontrare di persona gli autori in corsa per il più autorevole riconoscimento letterario nazionale, resa ancora più esclusiva dal fatto che quello di Gallarate è uno dei pochi appuntamenti su suolo lombardo, dopo la presentazione di Bergamo.

Il 19 maggio l'evento, nella Sala degli Arazzi, sarà moderato da Alessandro Barbaglia, scrittore e libraio ben conosciuto dal pubblico di Duemilalibri. Barbaglia, vincitore del premio Strega ragazze e ragazzi nel 2021 con il suo primo libro per ragazzi "Scacco matto tra le stelle", condurrà la presentazione dei dodici autori selezionati.

Orgogliosa Claudia Mazzetti: «Quest'anno sarà la 25esima edizione del nostro festival letterario Duemilalibri: una tappa fondamentale per noi e così siamo andati alla ricerca di qualcosa che fosse una new entry per il festival. L'ottima collaborazione con la libreria Biblos, con Fabio Lagiannella che ricordiamo quest'anno è stato eletto libraio dell'anno, ha portato ai contatti con il famoso e prestigioso Premio Strega: siamo così diventati una delle 26 tappe del loro tour di presentazione, unica con Bergamo in Lombardia».

Il 5 aprile scorso, il comitato direttivo del premio Strega ha scelto i 12 finalisti tra le 82 opere proposte dagli Amici della Domenica. I candidati in gara sono:

•⁠  ⁠Sonia Aggio, Nella stanza dell'imperatore (Fazi)

•⁠  ⁠Adrian N. Bravi, Adelaida (Nutrimenti)

•⁠  ⁠Paolo Di Paolo, Romanzo senza umani (Feltrinelli)

•⁠  ⁠Donatella Di Pietrantonio, L’età fragile (Einaudi)

•⁠  ⁠Tommaso Giartosio, Autobiogrammatica (minimum fax)

•⁠  ⁠Antonella Lattanzi, Cose che non si raccontano (Einaudi)

•⁠  ⁠Valentina Mira, Dalla stessa parte mi troverai (SEM)

•⁠  ⁠Melissa Panarello, Storia dei miei soldi (Bompiani)

•⁠  ⁠Daniele Rielli, Il fuoco invisibile. Storia umana di un disastro naturale (Rizzoli)

•⁠  ⁠Raffaella Romagnolo, Aggiustare l’Universo (Mondadori)

•⁠  ⁠Chiara Valerio, Chi dice e chi tace (Sellerio)

•⁠  ⁠Dario Voltolini, Invernale (la nave di Teseo)

L’evento a Gallarate è una delle 26 tappe organizzate in tutta Italia e a Bruxelles, e anticipa la proclamazione dei cinque finalisti, prevista per il 5 giugno al Teatro Romano di Benevento.

Alice Mometti

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore