/ 

| 22 aprile 2024, 12:10

Avete dubbi su come differenziare la raccolta? Ecco il "dizionario dei rifiuti"

Oggi Agesp dà il via alla distribuzione dei sacchetti azzurri anche in centro a Busto e domani sera ci sarà l'incontro di spiegazione. Ma intanto ripassiamo come si smaltiscono i diversi materiali

Avete dubbi su come differenziare la raccolta? Ecco il "dizionario dei rifiuti"

Anche il centro di Busto Arsizio viene "arruolato" con i sacchetti azzurri microchippati per la parte indifferenziata dei rifiuti, distribuiti da oggi, lunedì 22 aprile. Lo sportello temporaneo di via Candiani 1b per le zone C1, C2 e C3 è a disposizione fino a sabato 11 maggio (Lunedì – Mercoledì: ore 13.00-19.00, Martedì – Giovedì: ore 8.00-13.00; Venerdì: ore 8.00-14.00; Sabato: ore 9.00-15.00.) e rimarrà chiuso solo il 25 aprile e il Primo Maggio. L'altro riferimento è lo Sportello Clienti Igiene Ambientale di Agesp  in via Canale 26 (i cui orari di apertura sono stati già stati rafforzati nei mesi scorsi: dal lunedì al giovedì dalle ore 8.00 alle ore 17.00; venerdì dalle ore 8.00 alle ore 14.00; sabato dalle ore 8.00 alle ore 12.00, festivi esclusi).

Per ogni spiegazione è stato organizzato l'incontro martedì sera al Fratello Sole (20.30). Importante rammentare che dal 13 maggio la raccolta della frazione indifferenziata avverrà in centro con il solo sacco azzurro taggato, in sostituzione del sacco viola. Come avviene a partire da oggi, lunedì 22, per il Redentore.

Agesp ha rassicurato i cittadini che l'avvio sarà nel segno di una «sostanziale tolleranza transitoria» e «la variazione della frequenza di raccolta della frazione indifferenziata da settimanale a quindicinale non sarà immediata, ma avverrà nel corso del 2024 per consentire ai cittadini di abituarsi gradatamente ai cambiamenti».

A ogni incontro escono molti dubbi, spesso anzi si ripetono. Vale la pena ricordare che Agesp ha anche elaborato un "dizionario dei rifiuti": lo ripubblichiamo qui in allegato. Nel materiale, pubblicato nel 2024, c'è anche il telefono per ogni ulteriore richiesta di informazione: ad esempio, ricordiamo che pannolini o pannoloni possono usufruire di un servizio ad hoc QUI

Contatti

·       Servizio Clienti Igiene Ambientale: numero verde 800.439.040

·      Iindirizzo e-mail: igiene.ambientale@agesp.it

Ma. Lu.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore