/ Basket

Basket | 22 novembre 2023, 18:50

Sorriso europeo: la Itelyum vince a Tbilisi e si guadagna la qualificazione

Quinta vittoria in sei partite di Europe Cup per Varese, che passa aritmeticamente al secondo turno, in attesa di capire se da prima o seconda classificata. Partita decisa nei quarti centrali dalla squadra di Bialaszewski, che subisce la rimonta avversaria nel finale fino al -7, prima di chiuderla 81-94. Sugli scudi, ancora una volta, Olivier Hanlan

Scott Ulaneo in campo alla Tbilisi Arena

Scott Ulaneo in campo alla Tbilisi Arena

La Itelyum Varese chiude la prima fase della FIBA Europe Cup con una vittoria: sul campo di Tbilisi i biancorossi passano con il risultato di 81-94 e si conquistano la qualificazione al turno successivo.

La squadra di coach Bialaszewski chiude il gruppo I con uno score di cinque vittorie e una sconfitta soltanto. In attesa del risultato dall’altro campo (Keravnos-Gottingen, iniziata alle 18.30), il record è sicuramente valido o per il primo posto o per essere una delle migliori sei seconde delle dieci del torneo. Risultato: la Itelyum Varese si guadagna altre sei partite in campo europeo.

La partita alla Tbilisi Arena fila via senza troppi patemi per i biancorossi, che, dopo aver incanalato il match sui binari giusti nei quarti centrali, subiscono nel parziale finale la rimonta dei georgiani, arrivati fino a -7 a tre minuti dalla fine. I primi dieci minuti sono equilibrati, poi la Itelyum parte con il suo gioco fatto di tante triple che scavano lentamente il solco tra le due squadre fino al +13 finale, fatto anche di una difesa a tratti più che discreta.

Sugli scudi ancora Olivier Hanlan, che chiude con 22 punti, 8 assist e 7 rimbalzi. 17 punti a testa per Gabe Brown e Vinnie Shahid, e 13 per Moretti.

Nella seconda fase Varese sarà inserita in un nuovo girone da quattro squadre: sei partite tra andata e ritorno, e prime due classificate ammesse ai quarti di finale.

In attesa di conoscere le sue nuove tre avversarie, la Itelyum si prende una settimana di pausa dalla Europe Cup, prima di riprendere il suo cammino europeo il 6 dicembre.

 

La cronaca

4° quarto

Due triple di fila di Jintcharadze in apertura, e i georgiani sono a -12. Ci pensa Shahid a sbloccare Varese con il 2+1. Hanlan mette la tripla, segna Andronikishvili in contropiede e Zhao fa 1/2 dalla lunetta: 59-76. Gancetto di Vujovic e sottomano di Cauley-Stein. Segna ancora Vujovic e poi Andronikishvili mette altri due punti in contropiede: 65-78 e timeout Bialaszewski. Zhao sbaglia e commette fallo antisportivo trattenendo la maglia di Jintcharadze, che dalla lunetta fa 2/2. Canestro e fallo di Hanlan, che ristabilisce il +12. Altri due di Jintcharadze, che colpisce subito dopo anche da tre: 70-78. Varese non trova più la via del canestro: altri quattro punti di fila per i georgiani, prima del lay-up di Hanlan del 74-83: timeout Tbilisi a tre minuti dalla fine. Non segna Jintcharadze da tre, lo fa invece Hanlan per due volte di fila. Arriva la tripla anche di Brown e di Tsintsadze, Shahid segna i liberi e la partita si avvia verso il finale: Varese vince 81-94 e centra la qualificazione al prossimo turno.

3° quarto

Si riparte con la tripla di Hanlan subito a segno. Risponde Turdziladze con un bel taglio a canestro. Altra tripla, stavolta di Brown: 39-54. Sbaglia più volte Tbilisi, segna invece Moretti attaccando il ferro. Sbaglia la tripla Cauley-Stein, ma Tbilisi ancora non trova il canestro, fino a quando entra la tripla di Phevadze, che poi commette fallo antisportivo su Cauley-Stein, che però fa 0/2: si rimane sul 42-56. Tripla di Moretti e +17 Varese. segna poi Shahid e sul 42-61 arriva il timeout per i georgiani. Segna quattro punti di fila Tbilisi in uscita dal minuto, prima che Assui colpisca con il canestro e il fallo per il nuovo +18. Tripla di Brown e canestro di Ulaneo, altro timeout Tbilisi. La tripla di tabellone di Jintcharadze e il canestro di Vujovic chiudono il quarto: 51-69.

2° quarto

Per Varese dentro Zhao. Due punti da sotto per Tbilisi, ma Moretti risponde immediatamente con la tripla. Piazzato dalla media di Boykin, sottomano di Hanlan: 20-19. Segna Phevadze, sbaglia Zhao da tre e Tbilisi allunga in contropiede. Cauley-Stein va in lunetta e fa 1/2, poi forza l’errore di Tbilisi e Hanlan dall’altra parte può segnare la tripla del sorpasso. Segnano in transizione i padroni di casa, poi Brown va su a schiacciare e si prende anche il fallo: libero a segno e 26-28. Dopo il timeout segna Ulaneo prima e Andronikashvili poi. Due triple di fila di Shahid danno il +8 a Varese. Gli risponde Andronikashvili, e poi segna ancora Ulaneo da sotto: 31-38. Altro canestro di Ulaneo e timeout Tbilisi sul 31-40. Buono il canestro di Cranston, prima che Brown segni di nuovo e Cauley-Stein piazzi la stoppata. Bel canestro di Shahid in penetrazione per il +11. Moretti dietro la schiena serve Assui, poi segnano i georgiani da sotto, fa 2/2 ai liberi Moretti e il piazzato Jintjadze chiude il primo tempo: 37-48 alla Tbilisi Arena.

1° quarto

Virginio prende il posto in quintetto al posto di McDermott. Gli altri quattro sono i soliti: Moretti, Hanlan, Brown e Cauley-Stein. La tripla di Moretti apre le marcature, imitato da Brown al possesso successivo. Replicano con nove punti di fila i padroni di casa, prima che Virginio torni a segnare con la tripla per Varese. Stoppata di Cauley-Stein, sul cui cambio di fronte però Brown sbaglia da fuori. Un libero a segno per Tbilisi, poi in contropiede Cauley-Stein appoggia il 10-11. Non si segna per un po’, fino a quando sono i padroni di casa a sbloccare il risultato con un mezzo gancio da dentro l’area. Altra tripla di Virginio a segno per il +2 Varese, poi Ulaneo va in lunetta, ma fa 0/2. Segnano i georgiani dopo un rimbalzo offensivo, mentre Varese incappa in qualche palla persa di troppo. Segna Jintcharadze in penetrazione, Woldetensae sbaglia il piazzato dalla media e Shahid segna sulla sirena il canestro che chiude il quarto sul 16-16.

Palla a due ore 17.

Lorenzo D'Angelo


Vuoi rimanere informato sulla Pallacanestro Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo PALLACANESTRO VARESE
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PALLACANESTRO VARESE sempre al numero 0039 340 4631748.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore