/ Calcio

Calcio | 26 febbraio 2023, 14:16

POVERO VARESE (0-2): OGGI SARESTI IN ECCELLENZA

Nulla da fare nemmeno con il ritorno di Porro in panchina: biancorossi troppo deboli e ko con il Desenzano al Franco Ossola dopo un mercato invernale esiziale. La permanenza in serie D sembra una chimera anche se la curva a fine gara chiama i giocatori e canta: "Resteremo in serie D"

POVERO VARESE (0-2): OGGI SARESTI IN ECCELLENZA

Clicca QUI per i voti

Clicca QUI per le dichiarazioni di Porro

CLASSIFICA
Lumezzane 56. Alcione 53. Varesina, Arconatese 42. Casatese 41. Sporting Franciacorta 39. Virtus CiseranoBergamo 37. Desenzano 36. Brusaporto 34. Ponte San Pietro 33. Folgore Caratese 30. Seregno (-3), Villa Valle 29. Real Calepina 28. Breno 26. Varese 21. Sona 16. Caronnese 13.

OGGI - GIORNATA NUMERO 25
Arconatese-Villa Valle 0-0, Brusaporto-Breno 0-1, Caronnese-Real Calepina 0-1, Varese-Desenzano 0-2, Lumezzane-Casatese 0-1, Ponte San Pietro-Varesina 2-3, Sporting Franciacorta-Alcione 2-2, Virtus CiseranoBergamo-Sona 2-0.
IERI: Folgore Caratese-Seregno 1-1.

FINALE. La curva chiama i giocatori e urla: "Resteremo in serie D". Incredibile atto d'amore. Lo stadio in silenzio assiste a una scena che non ricordiamo a memoria d'uomo

49' Boni di testa: para bene il portiere ospite

48' Ammonito anche Pastore

45' Attendiamo la fine ma l'arbitro infierisce e assegna 5 minuti di recupero

44'
Angolo Varese. Che, però, non segnerebbe nemmeno con le mani

43' Punizione Varese dal lato corto dell'area

41' E pensare che esiste ancora qualcuno che giudica la rosa forte e all'altezza della categoria

40' Imperdonabile aver distrutto la squadra sul mercato, ricostruendola da retrocessione sparata in Eccellenza: questo dice il campo

39' C'è da chiedere scusa ai nostri lettori per continuare a tediarli con quest'esito già scritto e le nostre cronache da Eccellenza. Intanto Rossi, l'acquisto più sbagliato degli ultimi anni, lascia il campo per Berra 

36' Angolo Varese dopo che il Desenzano ha provato invano a segnare nella sua porta

35' Mecca intanto per quel che conta tira fuori dal limite

35' L'Eccellenza è qui, oggi, al Franco Ossola: non si può dire che non sia meritatissima da parte di questa società

32' OCCASIONE VARESE Prima Ferrario e poi Candido da soli davanti al portiere tirano addosso a un difensore e all'estremo ospite. Non segneremo mai...

29' Malinverno per Gazo, Boni per Parpinel nel Varese. Doppio cambio anche tra gli ospiti 

28' Speriamo arrivi presto la fine. A meno che sia già arrivata 

26' Punizione Varese: palla a Rossi che ovviamente cincischia in area. L'acquisto di questo difensore al posto di Mapelli è stato davvero il colpo dell'anno...

22' La curva sta incitando Gianluca Porro e contestando Amirante

21' OCCASIONE DESENZANO Varese allo sbando: Moleri salva il Varese dal 3-0 sul tiro a colpo sicuro di Bardelloni

20' Angolo Varese senza frutti

19' Negli ultimi minuti è solo contestazione della curva ad Amirante 

18' I frutti del disastroso mercato e della conduzione societaria sono davanti agli occhi di tutti: in questo momento il Varese sarebbe in Eccellenza visti gli 8 punti di distacco con il Villa Valle, ipotetica avversaria dei playout

16' Rossini infortunato: entra Mecca

12' RIGORE DESENZANO (Bardelloni) Parpinel tocca di mano nettamente in piena area sul colpo di testa di Zucchini e viene anche, giustamente, ammonito. Bardelloni sul dischetto: Moleri spiazzato e 2-0

11' OCCASIONE DESENZANO Franzoni da fuori sull'ennesimo errore di Rossi: Moleri devia in corner

8' Otto minuti di Varese ma tutto s'infrange nel vuoto dell'area

5' Ammonito Rossini

4' Angolo Varese

2' Pastore cade sul limite o appena dentro l'area: ovviamente si prosegue

1' OCCASIONE VARESE Ferrario vicino al gol con un pallonetto dal limite

Finisce il primo tempo: risultato giusto sarebbe stato lo 0-0 ma il Varese s'attira anche la sfortuna e quindi si fa il gol da solo con la sfortunata deviazione di Parpinel. Davanti biancorossi spuntati e quasi mai pericolosi. Si gioca nel gelo con pochi fedelissimi presenti che incitano comunque la squadra mentre la curva contesta pesantemente la società (vedi lo striscione)

45' Angolo Desenzano

44' Il Varese ci mette quello che ha
, ma non trova l'occasione giusta ed è spuntato davanti (2 gol fatti nelle ultime 9 gare...). Frustrante. Poco fa contestazione della curva ad Amirante

42' Ammonito Zucchini per una gomitata su Pastore
. Punizione Pastore, tutti in area

40' Il pubblico prova ad aiutare il povero Varese

38' Tacco di Rossini... mah. Però c'è un Truosolo in palla sulla fascia sinistra

36' Tutti i palloni del Varese in mezzo al campo passano tra i piedi in encomiabile Gazo, e questo la dice lunga. Candido, spostato a sinistra, per ora non riesce a emergere

33' La palla scotta tra i piedi biancorossi. Così sarà durissima... ma la curva incita il Varese

30' Varese generoso ma quanti pasticci e imprecisioni: poco fa Pastore ha rubato palla al compagno Truosolo lanciato verso l'area... Il Desenzano ha gioco e si vede 

26' Ferrario se vuole tornare al gol dopo l'ultimo del 7 novembre
non può sempre cercare un compagno ma deve fare solo una cosa: tirare. Tirare sempre

25' Un fallo di Alborghetti sulla caviglia di Pastore, che resta a terra, non viene sanzionato con il giallo

22' Varese colpito e speriamo non affondato: è il momento più buio e difficile della stagione, anzi degli ultimi 3 anni

20' GOL DESENZANO (Cattaneo) 
Un'incredibile deviazione di Parpinel su tiro "normale" di Cattaneo dai venti metri spiazza beffardamente Moleri. Allucinante gol preso

18' OCCASIONE VARESE Ferrario, ottima sponda per Foschiani in area: il laterale sferra un diagonale respinto bene dal portiere Edo. Primo brivido del pomeriggio

17' Gazo perde un pallone pericoloso a metà campo: rimedia Monticone. Ovviamente il Desenzano si trova a memoria, come accade da mesi... a differenza del Varese. Che però lotta

15' Primo quarto d'ora senza emozioni

12' Gestisce palla il Desenzano, attendendo qualche sortita del pericolosissimo Bardelloni. Pressa il Varese senza trovare sbocchi

10' Varese generoso ma avanti confusamente

7' Ferrario in contropiede non apre per Rossini pronto a entrare in area da solo: che errore

6' Ricordiamo che il Desenzano arriva da 9 gare senza sconfitte in cui ha inanellato 5 vittorie

5' Varese in possesso di palla: i 200-300 fedelissimi che sfidano vento e gelo sostengono il Varese come se fossero molti di più

3'
Campo di marmo, vento, 3-4 gradi

2' Cori della curva per Gianluca Porro

1' Partiti dopo il duro striscione ancora esposto della curva

Il pubblico presente sta incitando Porro e i giocatori

Striscione della curva: "Porro uomo vero in una società di pagliacci"

Ci sono solo i giocatori in panchina al loro posto, non ancora le due squadre in ritardo.

In tribuna siamo quasi tutti nelle ultimissime file per provare a sopravvivere.

Ecco le squadre entrare nella ghiacciaia.

Condizioni climatiche davvero estreme. Poco pubblico ha sfidato vento e gelo. Ma chi c'è è, si fa per dire, "caldo".

Pronto uno striscione della curva presumiamo per Porro.

Entriamo in diretta nel gelo del Franco Ossola: vento sferzante, un paio di gradi o tre sopra lo zero dopo il nevischio di un paio di ore fa. Impossibile resistere all'aperto battendo sui tasti del computer ma noi ci siamo. 

Torna il cuore biancorosso Gianluca Porro sulla panchina del Varese per una sfida mai così importante al Franco Ossola: a dieci giornate dalla fine servono una svolta e lo spirito giusto contro il Desenzano, squadra imbattuta da 9 gare (5 vittorie e 4 pari) con un attacco da primi posti (occhio a Bardelloni).

Porro ha chiamato in campo i tifosi, che tornano al fianco di un tecnico sempre amato e aiuteranno in ogni modo la squadra.

In cerca di gol (solo 2 nelle ultime 9 sfide), l'allenatore riporta Pastore davanti accanto a Ferrario; Truosolo torna in fascia (dall'altra parte c'è Foschiani), nei tre di centrocampo ci sono Candido, Gazo e Rossini con Mecca inizialmente in panchina; dietro Monticone è affiancato da Rossi e Parpinel.

Varese-Desenzano 0-2 (0-1)
Reti: nel pt 20' Cattaneo; nel st 12' Bardelloni su rigore
Varese (3-5-2): Moleri; Rossi (Berra 39' st), Monticone, Parpinel Boni 29' st); Foschiani, Gazo (Malinverno 29' st), Rossini (Mecca 16' st), Candido, Truosolo; Pastore, Ferrario. A disp.: Priori, Battistella, Scarpa, Settimo, Bigini. All. Gianluca Porro.
Desenzano (3-4-3): Edo; Alborghetti, Zucchini, A. Esposito; Quaini, Franzoni, Mandelli, Alesso (Fenotti 38' st); Cattaneo (Bithiene 43' st), Bardelloni (R.Esposito 29' st), Goglino (Pinardi 29' st). A disposizione: Malaguti, Intzidis, Belotti, Gatti, Bithiene, Bassini. All.: Mario Tacchinardi.
Arbitro: Gabriele Sciolti di Lecce (Cocomero di Nichelino e Cufari di Torino). 
Note -
 Angoli 5-2. Ammoniti: Zucchini (D), Rossini (V), Parpinel (V), Edo (D), Pastore (V), Monticone (V)

CLASSIFICA
Lumezzane 56. Alcione 53. Varesina, Arconatese 42. Casatese 41. Sporting Franciacorta 39. Virtus CiseranoBergamo 37. Desenzano 36. Brusaporto 34. Ponte San Pietro 33. Folgore Caratese 30. Seregno (-3), Villa Valle 29. Real Calepina 28. Breno 26. Varese 21. Sona 16. Caronnese 13.

OGGI - GIORNATA NUMERO 25
Arconatese-Villa Valle 0-0, Brusaporto-Breno 0-1, Caronnese-Real Calepina 0-1, Varese-Desenzano 0-2, Lumezzane-Casatese 0-1, Ponte San Pietro-Varesina 2-3, Sporting Franciacorta-Alcione 2-2, Virtus CiseranoBergamo-Sona 2-0.
IERI: Folgore Caratese-Seregno 1-1.

DOMENICA 5 MARZO
14.30: Arconatese-Varese, Breno-Ponte San Pietro, Desenzano-Folgore Caratese, Casatese-Alcione, Real Calepina-Lumezzane, Seregno-Virtus CiseranoBergamo, Sona-Brusaporto, Varesina-Sporting Franciacorta, Villa Valle-Caronnese.

REGOLAMENTO PLAYOUT
Le ultime due retrocedono in Eccellenza mentre le altre due retrocesse si decidono ai playout tra le quattro squadre che le precedono - dal terzultimo al sestultimo posto - sempre che il distacco in classifica tra chi deve sfidarsi (terzultima-sestultima e quartultima-quintultima) non sia uguale o superiore a 8 punti: in quel caso niente playout e retrocessione diretta della formazione più staccata in graduatoria.
Nei playout non sono previsti i rigori e in caso di parità al 120' prevale la squadra che ha raggiunto la miglior posizione nella stagione regolare.

Andrea Confalonieri


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore