ELEZIONI REGIONALI LOMBARDIA 2023
 / Basket

Basket | 05 dicembre 2021, 22:04

LE PAGELLE - Keene, esordio da spezia che rende immangiabile un piatto

Il nuovo esagera in tutti i sensi, anche al tiro. Gentile "scompare", ma la sua umiltà non può essere bocciata. Kell aspetta la partita ed è il migliore, Jones è un cavallo pazzo, Beane invece risulta confusionario e ininfluente

Foto Alberto Ossola/Pallacanestro Varese

Foto Alberto Ossola/Pallacanestro Varese

Kell 6,5

Come scritto nel commento (leggi qui): è l'unico che si salva davvero perché "aspetta" la partita. Preciso al tiro, pulito, non spreca nulla. Ironia della sorte è lui a giocare l'unico pick and roll fatto bene della gara. Ma in un match dai giochi offensivi rotti e dai continui individualismi da solo non può cambiare la solfa.

Gentile 6

Solo otto tiri non se li era mai presi in campionato. E al 30' erano anche meno. Ma come si fa a bocciarlo? Ha lasciato spazio agli altri, non ha forzato, ha provato a farsi vedere altrove (anche talvolta in difesa) e, prima che entrasse Keene, è stato l'unico vero "costruttore" di gioco biancorosso. Non ci piacerà mai il Gentile da 20 tiri a partita (ma non per lui eh... è perché consideriamo la pallacanestro (ancora) un gioco di squadra): uno da 8, però, dopo essere stato per 10 giornate un faro, è un problema...

Beane 5

Una tripla. Basta. Ininfluente, acciabattone e confusionario ogni volta che ha la palla in mano. Anarchico in un attacco anarchico.

Sorokas 6

Lui il suo lo farebbe anche, come nel recente passato. Ma stavolta si divide con Egbunu il compito di presidiare il centro dell'area: scelta inevitabile (non si può pensare di vivere una stagione intera senza centro titolare...), ma è sembrato inevitabile anche il passo indetro generale, di conseguenza... 

De Nicolao sv

Troppo poco in campo per esprimere un giudizio.

Egbunu 5

Paga il motore freddo e rimasto spento per troppo tempo, indubbiamente. Ma non fa quasi nulla per farsi ben volere e ben giudicare: disattento in attacco quando servito, rivedibile in difesa, non pervenuto a rimbalzo.

Ferrero 5,5

Anche lui difficile da giudicare, i minuti sono giusto 9... Non segna la "sua" tripla, lotta nella zona.

Jones 6

Cavallo pazzo. A differenza di Kell, lui aggredisce ogni occasione con famelico incedere, a volte deragliando letteralmente. Il tabellino (17 di valutazione) però un po' di ragione gliela dà, quantomeno per non scendere sotto il 6. 

Keene 4,5

Il tiro c'è, è evidente. Anche se ne abusa. Ed esagera in generale, "sentendo" anche poco e leggendo male i momenti della partita. In difesa è parso un telepass. Oggi ha avuto l'effetto di quelle spezie che - se non dosate - rendono immangiabili i piatti.

 

Fabio Gandini


Vuoi rimanere informato sulla Pallacanestro Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo PALLACANESTRO VARESE
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PALLACANESTRO VARESE sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore