/ Calcio

Calcio | 10 agosto 2019, 21:18

Il Milan femminile della nostra Valentina Bergamaschi brilla e batte il Lugano in amichevole

Siamo andati in Ticino a seguire la prima amichevole rossonera della squadra allenata da Maurizio Ganz che schiera la ventiduenne campionessa di Cittiglio

Silvio Papini, Valentina Bergamaschi e Maurizio Ganz oggi a Taverne per l'amichevole Milan-Lugano: peccato non possano giocare assieme perché ne vedremmo delle belle

Silvio Papini, Valentina Bergamaschi e Maurizio Ganz oggi a Taverne per l'amichevole Milan-Lugano: peccato non possano giocare assieme perché ne vedremmo delle belle

Dopo il ritiro di Ponte di Legno il Milan femminile allenato dall'ex tecnico della Primavera del Varese, Maurizio Ganz, è stato impegnato a Taverne nel primo, importante test stagionale in un pomeriggio caldissimo contro il Lugano.

Davanti a 400 spettatori le rossonere hanno vinto la prima amichevole di un percorso che tra un mese (14 settembre) le porterà all'esordio in campionato contro la Roma: decide con un bellissimo tiro Valentina Giacinti.  

Il Milan imprime subito il suo ritmo contro un Lugano già avanti di preparazione in vista dell'imminente inizio di stagione. La formazione di Ganz crea molte occasioni da rete, sia con la nostra Valentina Bergamaschi che con Anita Coda, centrando anche una traversa a portiere ticinese ormai battuto.

Ora per le ragazze rossonere ci saranno due giorni di meritato riposo, poi sarà la volte di partecipare ad un torneo svizzero, altra prova per entrare in forma in vista dell'avvincente e sempre più seguita serie A femminile.

Claudio Ferretti


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore