/ Altri sport

Altri sport | 06 aprile 2024, 11:42

Nasce una collaborazione tra Uyba e Villa Cortese: «Il muro di Berlino pallavolistico non c'è più»

L'obiettivo a lungo termine è quello di arrivare alla costituzione di un gruppo di lavoro composto dai dirigenti delle due società. Tra le opportunità: generare sinergie di carattere tecnico e strutturale, condividere attività sociali e ricreative e promuovere iniziative sportive con la creazione di eventi comuni

Nasce una collaborazione tra Uyba e Villa Cortese: «Il muro di Berlino pallavolistico non c'è più»

Una collaborazione all'insegna dello sport etico e sostenibile. Uyba Volley presenta ufficialmente l'accordo che è stato raggiunto con Gso Villa Cortese, una società pallavolistica che come quella di Busto è attiva sul territorio da oltre vent'anni, con l'obiettivo di favorire e promuovere la socializzazione, l'uguaglianza, il rispetto e la solidarietà fra gli atleti e fra coloro che fanno parte del progetto e della comunità.

Così come la società pallavolistica bustocca, anche Villa Cortese valorizza lo sviluppo del settore giovanile, con un percorso che consente ai propri atleti di proseguire la propria esperienza sportiva a partire dalle categorie minivolley fino alla serie professionistica.

Le due società hanno quindi deciso di intraprendere un progetto comune che permetta di continuare a promuovere lo sport con i valori che da sempre sono stati perseguiti, ottimizzando sia le risorse umane, che quelle economiche, oltre agli impianti sportivi e le attrezzature disponibili. L'obiettivo a lungo termine è quello di arrivare alla costituzione di un gruppo di lavoro composto dai dirigenti delle due società, con lo scopo di sostenere e controllare il processo di stretta collaborazione per incrementare i vantaggi bilaterali. Generare sinergie di carattere tecnico e strutturale, condividere attività sociali e ricreative e promuovere iniziative sportive con la creazione di eventi comuni rappresentano solo alcune delle opportunità che l'accordo tra la due società sportive può portare.

Giorgio Barlocco, presidente di Villa Cortese, si è espresso così in merito all'accordo raggiunto: «Siamo molto orgogliosi della collaborazione che è stata avviata con la Uyba, una realtà che porterà sicuramente valore e risorse all'interno della nostra realtà e al nostro territorio. Insieme siamo più forti!».

«Le sinergie che vengono create con le società come Villa Cortese – afferma il presidente delle farfalle Giuseppe Pirola – rappresentano un'opportunità aggiuntiva per il nostro mondo, che ha sempre più bisogno di figure professionali aperte alla collaborazione e alla costruzione di collaborazioni vantaggiose, sia per le società stesse, che per gli atleti e per l'intero settore! Se mi è permesso fare una battuta per gli amanti delle calorose sfide tra Busto e Villa Cortese, da oggi il muro di Berlino, pallavolisticamente parlando, non c'è più».

Uyba e Villa Cortese hanno già cominciato i lavori, sviluppando un'attività di pianificazione orientata ad un programma di crescita professionale e sportiva, concordando le singole dinamiche e il modus operandi più adatto per far fiorire un progetto comune. «La direzione da intraprendere porterà senza dubbio a nuove opportunità e a nuovi progetti entusiasmanti», assicura la società bustocca.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore