/ Sociale

Sociale | 22 febbraio 2023, 12:39

Il Csi Varese segna un bel gol per Il Ponte del Sorriso

Per il secondo anno consecutivo, le Asd affiliate al comitato territoriale del Centro Sportivo Italiano hanno raccolto materiale per sostenere la onlus "Il Ponte Del Sorriso". Cartoncini, colori, tempere saranno di supporto ai volontari nelle pediatrie degli ospedali di Varese, Cittiglio, Busto, Saronno e Tradate

Il Csi Varese segna un bel gol per Il Ponte del Sorriso

Quello del 18 febbraio è stato un bel sabato per il Csi di Varese. Clima mite, ottimo per le tante iniziative sportive in programma. Ma soprattutto la consegna dei materiali raccolti nella campagna benefica natalizia “Csi per il Ponte”.

Prima delle festività, infatti, Csi Varese ha lanciato per il secondo anno consecutivo una raccolta di materiale per la onlus Il Ponte del Sorriso.
L’associazione svolge una fantastica azione di volontariato in molte pediatrie della provincia.

Supporto logistico, all’attività medica ma anche al benessere dei bambini presenti in reparto. Qui si è inserita l’azione del comitato varesino, con quasi 200 società affiliate in provincia, da sempre impegnato in prima linea per l’attività giovanile.
Si è quindi deciso di proporre alle società una raccolta di materiali, per permettere ai volontari PdS di svolgere attività didattiche e ludiche nelle pediatrie dei principali ospedali della provincia.

Materiali da disegno, cartoncini, colle e forbici dalle punte arrotondate: le Asd del territorio non si sono risparmiate, testimoniando la loro generosità.

Sabato 18 a Varese, presso la sede dell’associazione, la consegna di tutto il materiale raccolto, da parte del presidente provinciale Diego Peri, dei due vice, Valvassori e Lepori, e grazie al supporto di Walter e Chiara che hanno trasportato i materiali raccolti a Laveno Mombello.

«Sono materiali fondamentali per portare serenità nei reparti - ha commentato Emanuela Crivellaro, presidente del Ponte del Sorriso - ci permettono di risollevare questi ragazzi e di farli sentire più vicini alla normalità e a casa. Pensiamo a questi giorni di carnevale e alla differenza che possa fare organizzare piccole feste in reparto. La scorsa settimana abbiamo festeggiato tre compleanni nello stesso giorno, su due ospedali diversi. Continueremo a farlo grazie ai nostri volontari e ai materiali donati».

«Una valanga di materiale che, dopo quella dello scorso anno, fa capire l’impegno delle Asd della nostra provincia. Non solo in campo educativo e sportivo, ma anche sociale - ha commentato Diego Peri, presidente del Centro Sportivo Italiano di Varese - non vediamo l’ora di proseguire con questa collaborazione, con nuove idee in favore dei bambini che soffrono nelle pediatrie della provincia».

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore