/ Calcio

Calcio | 02 maggio 2021, 17:21

Disabato: «Per un varesino segnare oggi è bellissimo. La dedichiamo ai tifosi». Neto: «È uscito l'orgoglio del Varese»

Parole da veri biancorossi dopo il 3-1 al Legnano nel derby. Il numero 10: «In tribuna gli infortunati hanno fatto un grande tifo, questo è il nostro gruppo. Una dedica personale? A papà Michele e alla nipotina Aurora»

Disabato: «Per un varesino segnare oggi è bellissimo. La dedichiamo ai tifosi». Neto: «È uscito l'orgoglio del Varese»

L'esultanza di Disabato al gol del 3-1 resterà a lungo negli occhi, così come l'abbraccio finale alla curva - che aveva sostenuto incessantemente i biancorossi - fuori dai distinti (clicca e leggi qui le emozioni della partita).

«Perché quella felicità? Perché un gol nel derby per un varesino è bellissimo, e poi avevo in tribuna mio papà Michele. Michele porta bene: scrivetelo» dice Donato.  

«Uniti e compatti così arriviamo al nostro obiettivo - aggiunge il numero 10 biancorosso - I tifosi si sono fatti sentire da fuori e la vittoria è per loro, alla fine abbiamo saltato tutti insieme».

«Una dedica personale? Al papà e a alla mia nipotina Aurora. Il gol? L’ho stoppata e piazzata. Penso anche a Gazo, Rinaldi, Romeo e Mamah che sono saliti in tribuna zoppicanti e infortunati: è l'immagine del nostro gruppo».

Seconda vittoria per Neto in panchina, ci stai abituando? «Magari... - dice Leonidas - questo derby era importante per continuare sulla strada della salvezza. A livello morale vincere così lascia carica e adrenalina: c'erano anche i tifosi fuori dallo stadio da cui siamo andati alla fine. In più mettiamo lì continuità. Altre volte dopo aver subito il pareggio avevamo sofferto, invece abbiamo dimostrato di voler uscire da questa situazione».

Il gruppo si è unito nei momenti difficili che non sono mancati: «È vero, i ragazzi hanno trovato qualcosa che non è scontato trovare tra mille difficoltà. Stanno dimostrando tutto l'orgoglio di cui sono capaci. È vero, Disabato ha tirato subito ma tutti, adesso, appena vedono la porta, ci provano. Si fa così». 

Andrea Confalonieri


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore