/ Basket

Basket | 05 aprile 2021, 20:22

La magia di Ruzzier, la magia di Varese. Tutto vero: Milano ko al Forum

La quarta vittoria consecutiva è anche la più difficile, la più bella, la più inaspettata: la Openjobmetis batte 81-83 i più forti d’Italia, al termine di una battaglia simbolo della clamorosa rinascita di squadra. Il play triestino eroe (con la giocata decisiva) insieme a Scola e Douglas. Ora l’ultimo posto è quattro punti sotto. E i playoff sono lì…

La magia di Ruzzier, la magia di Varese. Tutto vero: Milano ko al Forum

Tutto vero! Varese espugna il Forum di Assago e batte Milano, regina del campionato (clicca e leggi qui il commento e qui le pagelle).

Finisce 81-83 una battaglia indimenticabile nella storia minima di questa stagione biancorossa, simbolo di un insieme di valori profondamente cambiati e ora in grado di fare le fortune della Openjobmetis.

È il quarto successo consecutivo, quello più inaspettato, quello più bello: ora Ferrero e compagni agguantano i 18 punti in classifica, issandosi a +4 sull’ultimo posto e agganciando addirittura la quota playoff. Incredibile se solo si pensa a un mese fa…

Niente però avviene per caso al Forum. Lo smarrimento contro i più forti d’Italia dura il tempo del 5-0 iniziale, poi Varese parte a macinare con triple, difesa, gioco sapientemente condotto tra accelerazioni (possibile anche grazie a un controllo dei rimbalzi durato tutto il match: 40-29 il dominio sotto le plance) e azioni ragionate. Tanti i vantaggi (18-24; 25-32), tanti i tentativi (riusciti) dell’Armani di rientrare in partita: ogni volta, tuttavia, Varese è stata lesta a ripartire. 

Dopo il 41-45 dell’intervallo, show balistico di entrambe le squadre nel terzo quarto: gli ospiti volano sul 60-69, Milano rintuzza con l’aggressività fino a rimettere la testa avanti (73-72 al 35’). Un’indomita Openjobmetis si riporta sul 76-80 prima che inizi l’ultimo giro di lancette, quindi succede di tutto: due magate di Hines (stoppata su Egbunu e canestro e fallo subito da Scola) sembrano dar ragione ai padroni di casa - 81-80 a 23” dal termine - ma una magia di Ruzzier (canestro e fallo subito in entrata) sbanca la dimora dei campioni.

Tutto vero, lo ripetiamo. E tutto meritato. Tre gli eroi principali in una squadra completamente sul pezzo: Scola, 18 punti, bomber micidiale e attento a selezionare ogni zampata; Ruzzier (17 punti e 8 assist), al di là della giocata decisiva superbo in regia; Douglas 16 punti, pericolo numero uno per la difesa dei milanesi.

F. Gan.


Vuoi rimanere informato sulla Pallacanestro Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo PALLACANESTRO VARESE
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PALLACANESTRO VARESE sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore