/ Eventi

Eventi | 04 aprile 2024, 11:42

A Ville Ponti si scaldano i fornelli per la gara di solidarietà "Cuore di Cuochi"

Martedì 9 aprile alle 19.30 si terrà a Varese la nona edizione della cena benefica di Fondazione Giacomo Ascoli che vede competere i personaggi noti della politica. Da un lato la squadra di Galimberti, Cosentino, San Martino e Puricelli dall'altro quella di Gadda, Pellicini e Candiani

Una delle passate edizioni di "Cuore di Cuochi"

Una delle passate edizioni di "Cuore di Cuochi"

Ultimi posti disponibili per partecipare alla cena benefica Cuore di Cuochi. I partecipanti potranno degustare e votare i piatti preparati da deputati, sindaci, assessori e consiglieri regionali, in una sfida ai fornelli solidale che anticipa le prossime campagne elettorali.

L’appuntamento con Cuore di Cuochi è per martedì 9 aprile alle ore 19.30 a Ville PontiL’intero ricavato della serata andrà a Fondazione Giacomo Ascoli a sostegno del progetto Il Faro di largo Flaiano, dove saranno accolte le famiglie dei bambini ricoverati all’Oncoematologia pediatrica dell’Ospedale Del Ponte oltre a medici, ricercatori e associazioni impegnati a sostenere i pazienti nei loro percorsi di cura.

La serata di Cuore di cuochi, presentata e animata da Roberto Bof, sarà aperta da un ricco buffet di antipasti seguito da un menù tre portate, ciascuna preparata da una delle tre squadre in gara. Ogni squadra è una brigata composta da noti personaggi del mondo della politica e capitanata da una cuoca per passione.

In particolare Davide Galimberti, Giacomo Cosentino, Nicoletta San Martino e Roberto Puricelli saranno i componenti della squadra Barbabietola, guidata dalla cuoca Gabriella Fantuz per realizzare insieme il piatto In Rosa. Da Roma i deputati Maria Chiara Gadda, Andrea Pellicini e Stefano Candiani formano la squadra Verza impegnata a preparare Pizzoccheri in calamarata con la supervisione della cuoca Iara Dos Santos.
Infine dal Pirellone di Milano arriva la squadra Mirto composta da Elena Lucchini, Francesca Caruso, Emanuele Monti, Samuele Astuti e Raffaele Cattaneo per creare il piatto Sardinia Contamination guidati dalla cuoca Elena Merella Paolucci.

Ogni tavolo potrà esprimere un voto da 1 a 4, valutando non solo il gusto ma anche il miglior servizio ai tavoli e la simpatia. Al termine della serata verrà premiata la squadra vincitrice della nona edizione di Cuore di Cuochi, ma tutte otterranno la stessa gratitudine, pari merito, per il loro contributo solidale.

Per info e prenotazioni scrivere a info@fondazionegiacomoascoli.it oppure visitare il sito www.fondazionegiacomoascoli.it

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore