/ Sport

Sport | 24 giugno 2022, 15:31

Giorgetti: «Siamo al monocolore biancorosso. Sono dovuti arrivare dall'Australia per darci una sterzata»

La battuta del ministro in Salone Estense insieme al sindaco Galimberti e al nuovo finanziatore del basket Ross Pelligra: «Tifo tutte le squadre di Varese. Lo sport qui può diventare motore di sviluppo economico partendo dai giovani, ma va fatto un salto di qualità: la provincia deve ritrovare orgoglio e chiamare a raccolta le sue forze economiche»

Giorgetti: «Siamo al monocolore biancorosso. Sono dovuti arrivare dall'Australia per darci una sterzata»

«Miracolo: siamo al monocolore biancorosso» dice sorridendo il ministro Giancarlo Giorgetti guardandosi attorno nel Salone Estense del Comune e vedendo accanto a sé, oltre al sindaco Galimberti e, in platea, al vicesindaco Perusin e all'assessore allo Sport Malerba, anche il consigliere regionale Cosentino in rappresentanza del governatore Fontana, la deputata Maria Chiara Gadda ma, tra gli altri, anche Daniele Marantelli.

«Sono un grande tifoso di tutti gli sport e delle squadre di Varese - ha detto ancora Giorgetti (clicca QUI per il nuovo stadio), seduto accanto al presidente della Camera di Commercio, Fabio Lunghi, e non lontano da Luis Scola e dal neo finanziatore italo australiano della Pallacanestro Varese, Ross Pelligra (leggi QUI le dichiarazioni e cosa cambia per la Pallacanestro Varese) - che in ogni dove si devono rivolgere soprattutto allo sport di base. La prima politica da fare va fatta a livello giovanile: lì, ogni euro è ben speso perché ha una prospettiva sociale». 

«Sono tempi di cambiamenti e di investimenti: lo sport può diventare un motore di sviluppo economico, ma va fatto un salto di qualità - ha aggiunto Giorgetti - Per Varese lo sport è promozione e oggi gli investimenti, ahimè o per fortuna, vengono da fuori. Tra qualche minuto, i nostri ospiti saranno varesini d'adozione per aver dato a Varese questa occasione unica».

«Quando Varese chiama, Giorgetti risponde al di là del colore di chi l'amministra - ha concluso il ministro - Diciamocelo onestamente: sono dovuti venuti dall'Australia a darci una sterzata. La provincia di Varese deve ritrovare il suo orgoglio e chiamare a raccolta le forze economiche: vedo altre zone molto più effervescenti da questo punto di vista. Grazie agli amici italiani d'Australia per la scintilla che hanno portato in provincia di Varese».

La diretta della conferenza stampa con Giorgetti, Galimberti, l'imprenditore italo australiano Pelligra e Scola

A.C.


Vuoi rimanere informato sulla Pallacanestro Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo PALLACANESTRO VARESE
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PALLACANESTRO VARESE sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore