/ Calcio

Calcio | 04 dicembre 2021, 14:16

Varese cinico e cattivo: decide il Pira, è la quarta vittoria di fila. Dedicata a D'Orazio che finisce all'ospedale

I biancorossi fanno saltare l'imbattibilità casalinga dell'Rg Ticino (1-0) senza rischiare quasi mai nella ripresa e sfiorando più volte il raddoppio. Domani la capolista Novara (a +3) gioca sul campo del Pont Donnaz

Varese cinico e cattivo: decide il Pira, è la quarta vittoria di fila. Dedicata a D'Orazio che finisce all'ospedale

Clicca QUI per le parole di Rossi e gli aggiornamenti sulle condizioni di D'Orazio.

Clicca QUI per i voti.

Ecco i risultati.

OGGI 

Casale-Chieri 0-1, Fossano-Lavagnese 4-1, Derthona-Bra 0-2, Rg Ticino-Varese 0-1, Saluzzo-Gozzano 0-2, Sestri-Ligorna 1-2, Vado-Asti 2-2.

DOMANI

Ore 14.30: Caronnese-Borgosesia, Pont Donnaz-Novara, Sanremese-Imperia.

LA CLASSIFICA
Novara 28. Chieri 27. Derthona 26. Varese 25. Sanremese 22. Gozzano 21. Borgosesia, Pont Donnaz, Bra 20. Ligorna, Vado 18. Sestri, Lavagnese 15. Asti 14. Caronnese 13. RG Ticino 12. Imperia, Fossano 11. Saluzzo 10. 

La squadra di Ezio Rossi sta salutando i tifosi ma il pensiero di tutti è per Andrea D'Orazio, rimasto a terra oltre 6 minuti (probabilmente svenuto, almeno all'inizio) prima di essere portato fuori in barella, quindi in ambulanza verso il pronto soccorso più vicino. Forza Andrea

E' FINITA, IL VARESE HA VINTO MA C'E' GRANDE PREOCCUPAZIONE PER D'ORAZIO: i biancorossi vincono la quarta partita di fila, meritatamente

54' Alessandro Baggio ha preso il posto di D'Orazio

54' Si è ripreso per fortuna, c'è Mamah a terra stavolta dopo un tentativo di contropiede

53' Ora le squadre stanno applaudendo con timore: D'Orazio è sulla barella
. La partita è ferma. Poi la barella porta fuori il centrocampista tra gli applausi di tutti 

52' Siamo fermi da 5 minuti con D'Orazio ancora a terra: tutte le squadre sono in piedi in silenzio attorno al centrocampista del Varese soccorso dai sanitari

51' Barella in campo, tutte le squadre restano attorno a D'Orazio

50' Silenzio totale sullo stadio

50' Grande apprensione per D'Orazio che è ancora a terra con tutte le squadre attorno a lui

49' Attenzione: D'Orazio a terra si tiene la testa dopo un contrasto quasi al limite dell'area del Varese. Gioco fermo

49' Tutta l'Rg in attacco, compreso il portiere, sulla rimessa

48' Si gioca sotto il settore ospiti: i tifosi biancorossi tengono su il Varese

48' Ancora lui, il Pastore tedesco del Varese che porta la squadra in attacco guadagnandosi l'ennesima punizione

47' Dai Varese: Pastore prende un altro fallo a metà campo

46' Punizione Rg Ticino da metà campo: tutti dentro. Esce Trombini e blocca

Quattro minuti di recupero

44' Nulla di fatto ma il Varese resta su

43' Pastore si guadagna anche una punizione dal limite!

42' Pastore si prende un fallo a metà campo: ottimo

41' L'Rg le prova tutte: fuori Arcidiacono, dentro Torin

40' Chiusura strepitosa di Mapelli in area su Della Vedova

39' Si lotta in un fazzoletto a centrocampo. Difficile anche schiacciare i tasti del computer per il freddo sempre più intenso. Intanto si sono accesi i riflettori

38' Ed ecco che Rossi toglie Di Renzo inserendo il mastino Cantatore

37' Talarico, l'ex, per Kambo nell'Rg

36' Cantatore pronto a entrare mentre Pastore si guadagna un angolo con caparbietà (è entrato benissimo l'11 di Ezio Rossi)

35' Varese dietro, pronto a lanciare Mamah in contropiede

34' Ezio Rossi attende per i cambi

33' La temperatura scende: 3 gradi

32' Prepariamoci all'assalto dei padroni di casa. Intanto si accendono i riflettori, che fanno luce ma non caldo, purtroppo

31' Doppio cambio Rg: dentro Pavesi per Makota, c'è soprattutto França per Longo. Occhi aperti

30' Ammonito D'Orazio per un tocco duro in mezzo al campo
: ci sta

28' Il gelo ora si fa sentire: siamo attorno ai 4 gradi

27' A bordo campo Ezio Rossi sta facendo scaldare Cantatore e Alessandro Baggio. E la curva canta

25' Se pensasse di gestire
, crediamo che il Varese andrebbe incontro a brutte sorprese

24' Mamah poteva lanciare Pastore solo verso il portiere ma ha deciso per un altro pallonetto da metà campo, pretendendo troppo: palla sul portiere

22' E' lunghissima, Mapelli ora spazza. L'Rg Ticino sta premendo

20' Longo schiaccia irregolarmente Foschiani a metà campo: intanto la curva del Varese, abbarbicata quasi sulle nuvole, continua a cantare

18' Si sta scaldando anche l'eterno bomber 
Carlos França (41 anni!): potrebbe entrare per trascinare i piemontesi. C'è anche l'ex Talarico a bordo campo pronto a subentrare

17'
Dentro Zaffiro per Ogliari nei padroni di casa 

16' Premoli alleggerisce la pressione con un gran tiro da fuori: a lato di due metri

15' L'arbitro minaccia il giallo al portiere Trombini per perdita di tempo

14' Longo spara alto

13' Calcio di punizione per l'Rg Ticino: attenzione, non siamo troppo distanti dalla riga dell'area biancorossa

12' I piemontesi, in tenuta verde con un leggero filo granata sulle maniche e numeri bianchi, stanno provando a reagire 

9' Due volte biancorossi a un passo dal raddoppio: che peccato!

8' Punizione Varese quasi dall'angolo di destra, sotto la collinetta degli ultrà. Di Renzo calcia fuori dallo spigolo dell'area

6' OCCASIONE VARESE Intuizione geniale e diabolica di Mamah che da metà campo, posizionato a un passo dalla panchina di Ezio Rossi, inquadra la porta di casa con il portiere leggermente avanzato e spara un pallonetto straordinario che esce di un nulla. Sarebbe stato il gol dell'anno

4' OCCASIONE VARESE Magnifico tiro al volo di Di Renzo con palla che scende verso l'angolino alto opposto dal limite sinistro dell'area: il portiere Oliveto con un prodigioso balzo si accartoccia e vola a togliere dall'incrocio il 2-0

3' Mamah conquista un angolo

2' Fuori dunque Piraccini, forse il migliore in campo e l'autore del rigore: il Pira ha avuto problemi,
Ezio Rossi ha provato a rischierarlo dall'inizio ma poi è stato immediatamente costretto al cambio (dentro Pastore)

1' Ripartiti e assalto immediato dell'Rg Ticino. Pronto a entrare Pastore nel Varese: ha problemi Piraccini

Fine tempo: la tattica del Varese per ora è stata perfetta, ha chiuso i varchi, rischiato il giusto (palo) e si è avvicinato al gol, per poi colpire cinicamente dopo essere cresciuto nell'ultimo quarto d'ora. Qui si doveva giocare così

43' Rigore perfetto del Pira: portiere a sinistra e palla nell'angolino a destra

42' GOL VARESE Piraccini su rigore con un tiro imparabile spiazza il portiere Oliveto. Poi viene ammonito Rosato, tra i padroni di casa, per proteste

40' RIGORE VARESE D'Orazio abbracciato da Kambo che tocca con un braccio largo la palla in area: l'intervento irregolare è netto

39' Partita chiusa, tosta, equilibrata

36' Intanto vincono Vado, Bra, Gozzano e Fossano sugli altri campi (risultati e marcatori in cima all'home page www.varesenoi.it)

34' Ammonito Piraccini che rimedia con le maniere forti su un avversario dopo un pallone perso, non il primo, da D'Orazio

33' OCCASIONE VARESE Di Renzo-Piraccini con quest'ultimo che sferra un diagonale in area deviato a fatica in angolo. Palla poi sulla testa di Mapelli che, tutto solo davanti al portiere, manda a lato. Occasione colossale, la prima

32' Ecco il lampo di Mamah in contropiede: Ogliari lo afferra per la maglia mentre era in corsa verso la porta. Giallo

30' Nuovo angolo per i biancoverdi di casa

29' Partita di sofferenza e sacrificio per i biancorossi
, che comunque perdono qualche pallone di troppo con Premoli (per ora in ombra), in attesa del lampo giusto. Servirebbe una corsa di Mamah o un colpo secco di Di Renzo

28' Altro angolo piemontese

27' Angolo Rg Ticino

26' Lancio lungo di Parpinel (come volevasi dimostrare) per Di Renzo che entra in area affrontato da Rosato e finisce a terra, dopo che il pallone invitantissimo (il portiere era lì) gli era scivolato via: non sembrava ci fossero gli estremi per il rigore

19' Rispetto a 6 giorni fa, tutti i palloni passano dai piedi di D'Orazio, non educatissimi, in mezzo al campo e Premoli - decisivo nel primo tempo con la Sanremese - è per ora ben curato e "nascosto". In questo modo Di Renzo e Mamah (fin qui un po' invisibile) possono "vivere" e ripartire solo grazie ai lanci lunghi (pochi)

15' Varese un po' attendista, meglio gli ospiti negli ultimi minuti. Anche se Di Renzo (qualche attimo fa ha colpito a botta sicura appena dentro l'area, ma il tiro è stato rimpallato) e Mamah sono in agguanto e pronti a mordere in contropiede

13' Monticone perde un pallone al limite dell'area e i biancorossi rischiano grosso: azione fermata per un intervento falloso piemontese, fortunatamente

12' Varese in difficoltà: punizione da destra a un passo dall'area per l'RG Ticino

10' PALO RG TICINO
Longhi scenda a sinistra (dove c'è Foschiani, più avanti, e Mapelli dietro) e porta scompiglio, liberando Makota al centro che, dal limite, sferra un rasoterra che supera Trombini e si stampa sul palo alla destra del portiere del Varese ormai battuto

5' Primi cinque minuti di palleggio e gioco biancorosso
, per ora senza sbocchi. Ricordiamo che i biancoverdi di casa qui non hanno ancora perso una partita e sono molto solidi in difesa

4' In cima all'home page www.varesenoi.it trovate gli aggiornamenti di tutti i risultati (con marcatori) del girone A

2' La curva del Varese si è messa in cima alla collinetta (avete in mente il campo di Besozzo?) dietro una delle porte, proprio sotto il grande ponte che circonda il lato sinistro del campo. I cori rimbombano dall'alto con un effetto sonoro notevole.

1' Partiti: Varese all'attacco

Squadre in campo: arrivano gli ultrà biancorossi che si sistemeranno sulla collinetta a fianco del settore ospiti, proprio sotto il ponte che sovrasta il campo.

Stiamo per raccontarvi in diretta l'anticipo dei biancorossi sul campo ancora imbattuto della neopromossa Rg Ticino: temperatura gelida a Romentino, in provincia di Novara, ma cuore caldo per i tifosi del Varese presenti come sempre in gran numero in trasferta grazie a curva e Passione Biancorossa.

Ezio Rossi conferma la squadra che ha vinto la terza partita consecutiva domenica scorsa al Franco Ossola - quindi con Piraccini dietro a Mamah e Di Renzo, mentre in difesa Parpinel stringe i denti e ce la fa - con la Sanremese: si rivedono in panchina Disabato, Cantatore e Alessandro Baggio ma anche Marcaletti (bentornato). Tra i piemontesi occhio all'eterno Carlos França (41 anni!), che però non è titolare.

IL TABELLINO

Rg Ticino-Varese 0-1 (0-1)
Rete:
Piraccini su rigore 42' pt
Rg Ticino (3-5-2) Oliveto; Fontana, Rosato, Sorrentino; Arcidiacono (Torin 41' st), Kambo (Talarico 37' st), Ogliari (Zaffiro 17' st), Della Vedova, Longhi; Longo (Franca 31' st), Makota (Pavesi 31' st). A disposizione: Bellesolo, Napoli, Bellucca, Prutean. All.: Costanzo Celestini.
Varese (3-4-1-2) Trombini; Mapelli, Monticone, Parpinel; Foschiani, D'Orazio (Baggio A. 54' st), Premoli, Tosi; Piraccini (Pastore 2' st); Mamah, Di Renzo (Cantatore 38' st). A disposizione: Priori, Battistella, Marcaletti, Disabato, Bertuzzi, Minaj. All.: Ezio Rossi.
Arbitro: Gabriele Totaro di Lecce (Pasotti di Imola e Carrucciu di Parma).
NOTE - Angoli: 4-4. Ammoniti: Ogliari (Rg), Piraccini (V), Rosato (Rg), Torin (Rg), D'Orazio (V)

SERIE D - GIRONE A

OGGI 

Casale-Chieri 0-1, Fossano-Lavagnese 4-1, Derthona-Bra 0-2, Rg Ticino-Varese 0-1, Saluzzo-Gozzano 0-2, Sestri-Ligorna 1-2, Vado-Asti 2-2.

DOMANI

Ore 14.30: Caronnese-Borgosesia, Pont Donnaz-Novara, Sanremese-Imperia.

CLASSIFICA

Novara 28. Chieri 27. Derthona 26. Varese 25. Sanremese 22. Gozzano 21. Borgosesia, Pont Donnaz, Bra 20. Ligorna, Vado 18. Sestri, Lavagnese 15. Asti 14. Caronnese 13. RG Ticino 12. Imperia, Fossano 11. Saluzzo 10. 

MERCOLEDI' 8 DICEMBRE

Quindicesima giornata, ore 14.30: Asti-Pont Donnaz, Borgosesia-Saluzzo, Bra-Sanremese, Chieri-Fossano, Varese-Caronnese, Gozzano-Derthona, Imperia-Casale, Ligorna-Vado, Novara-Lavagnese, Sestri-Rg Ticino.

Andrea Confalonieri


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore