/ Calcio

Calcio | 06 ottobre 2021, 17:34

Uno sprazzo di biancorosso non basta: buon pari ma brutta partita con il Gozzano (1-1). Davanti frenano tutti ma irrompono Novara e Casale

Biancorossi brillanti solo nella prima parte del primo tempo, quando passano con Pastore e falliscono altre due occasioni. Il tecnico Ezio Rossi: «Partita da 6, serviva ripartire dopo la "botta" subita a Novara. L'assenza di Cappai? Una punta centrale in partite come queste serve. Aiolfi in tribuna? Ho messo in panchina Messias...»

D'Orazio davanti alla porta fallisce un'occasione d'oro nel primo tempo

D'Orazio davanti alla porta fallisce un'occasione d'oro nel primo tempo

«Era una partita da vincere 1-0 - dice mister Ezio Rossi dopo l'opaco 1-1 casalingo con il Gozzano (clicca QUI per il commento e QUI per le pagelle) - ma un errore da parte nostra ci sta... Brutto secondo tempo, loro sono stati bravissimi nel palleggio, in particolare dal quarto d'ora del primo tempo quando non siamo più riusciti a uscire, anche se abbiamo concesso poco in difesa. Serviva ripartire dopo la "botta" subita a Novara». 

«Non siamo riusciti a riprendere in mano il filo della partita - prosegue il tecnico biancorosso - in un campionato così bisogna portare a casa risultato e vittorie sporche e non ci siamo riusciti. Avremmo dovuto essere molto molto più concreti nel primo quarto d'ora».

In una gara bloccata è mancato Cappai? «Non guardo a chi non c'è e non deve essere un alibi ma è vero che ho giocato con tante seconde punte. Un attaccante con caratteristiche diverse, proprio come Cappai, soprattutto in una sfida così ci serve, anche perché fa salire la squadra».

«Abbiamo giocato da 6 - conclude il tecnico - non metterei la croce addosso a nessuno per la prestazione. Ne’ esalterei qualcuno. Aiolfi assente? Questione di... stare al mondo. Ho lasciato in panchina Messias, una volta può andare in tribuna anche Aiolfi».

Ecco la nuova classifica aggiornata

Bra 10.
Chieri 9.
Novara 8.
Casale, Varese, Pont Donnaz 7.
Ligorna, Asti, Gozzano 6.
Derthona, Vado 5.
Imperia, Sanremese 4.
Borgosesia, Rg Ticino, Fossano, Lavagnese 3.
Saluzzo, Caronnese 2.
Sestri 0.

Ci trasferiamo da Ezio Rossi: qui i finali (il Casale ha vinto a Sanremo, il Novara a Imperia, Chieri ribaltato ad Asti).

Finali dai campi

Asti-Chieri 3-2, Bra-Fossano 2-0, Varese-Gozzano 1-1, Derthona-Borgosesia 1-1, Imperia-Novara 0-2, Ligorna-Lavagnese 2-3, Rg Ticino-Pont Donnaz 1-1, Sanremese-Casale 1-2, Sestri-Saluzzo rinviata, Vado-Caronnese 2-1.

Finale: biancorossi opachi, è stata una brutta gara e il pari è il risultato giusto. Gozzano meglio nel gioco, Varese spuntato

49'
Il Gozzano chiude avanti

48' Rimessa da metà campo ospite

47' Due giocatori del Gozzano cadono nell'area ospite. Chissà quando si riprende 

46' D'Orazio fermato in fuorigioco davanti al portiere ospite

Quattro di recupero

44' OCCASIONE VARESE Minaj tenta la girata in mezzo all'area: altissimo. Prima i biancorossi avevano reclamato per un presunto tocco di mano in area ospite

43' Punizione per il Varese da metà campo

43' Tentativo sterile dei biancorossi. Siamo agli sgoccioli. Rimessa dal fondo per il Varese

42' Attacca il Gozzano

40' Alessandro Baggio in campo per Tosi

39' Gravi difficoltà di manovra per i biancorossi

38' Dentro Scottu, fuori Sangiorgio

36' Vince anche la Sanremese con il Casale: 1-0

35' Ezio Rossi le prova tutte e inserisce anche Mamah al posto di Di Renzo

34' Esce Cozzari, l'autore del gol ospite, entra Di Maira. Fuori anche Coccolo per Faye

32' Ciappellano tocca di mano: ammonito. Intanto Imperia-Novara 0-2

30' Fuori Pastore, dentro Disabato

28' Sta per debuttare Donato Disabato, che si è tolto la pettorina

27' Minaj tenta il blitz rubando palla, niente da fare

26' Sta succedendo poco o nulla anche se la partita la fanno gli ospiti

25' I biancorossi si "condannano" a giocare di rimessa o a sperare in qualche palla persa del Gozzano. Brutta partita

22' Al Varese manca qualcuno che costruisca la manovra e tenga la palla. Infatti è sempre sui piedi dei giocatori ospiti

21' Negli ospiti fuori Gemelli, entra Rao

20' Venti minuti di possesso palla del Gozzano

18' Punizione offensiva piemontese. Se un gol è nell'aria, non è quello del Varese

16' Biancorossi in difficoltà, Gozzano fin qui superiore nella ripresa. Il Varese rincorre sempre la palla, che è sui piedi dei giocatori ospiti da inizio ripresa

14' Il Varese prova a riorganizzarsi, anche se il Gozzano sembra coprire meglio il campo

13' Fuori Foschiani, dentro Minaj. Premoli sostituisce Cantatore

12' Doppio cambio Varese: pronti Minaj e Premoli

11' Altri campi: Imperia-Novara 0-1 (Vuthaj, sempre lui). Vado-Caronnese 2-1

8' Non si può rientrare in campo come ha fatto il Varese, ma analizzeremo il tutto a fine gara

6' Angolo biancorosso

5' Il Varese, rientrato in campo un po' spento, prova a reagire: Gemelli placca Pastore che stava partendo in contropiede. Ammonito

2' GOL GOZZANO (Sangiorgio) L'ala ospite segna il pari con facilità irrisoria davanti alla porta di Priori su un cross proveniente da sinistra di Castelletto: dovrebbe aver perso palla Foschiani ma la difesa di Rossi dormiva. E' stato un gioco da ragazzi 

1' Ripartiti

Sotto il tabellino tutti gli aggiornamenti dei risultati in tempo reale che riepiloghiamo anche qui

Finali di tempo su tutti i campi
Asti-Chieri 0-1, Bra-Fossano 2-0, Varese-Gozzano 1-0, Derthona-Borgosesia 1-0, Imperia-Novara 0-0, Ligorna-Lavagnese 2-1, Rg Ticino-Pont Donnaz 0-0, Sanremese-Casale 0-0, Sestri-Saluzzo rinviata, Vado-Caronnese 1-1.

Fine primo tempo:
i biancorossi avanti meritatamente (3 occasioni e 1 gol contro la sola opportunità ospite) ma nella seconda metà del tempo la squadra di Ezio Rossi è rimasta chiusa troppo a lungo, pur senza rischiare quasi mai

45' Fallo su Pastore sotto i distinti: usando lo stesso metro dei gialli estratti in precedenza, qui ce ne stava un altro

44' Punizione offensiva a favore dei piemontesi

43' Il Varese alleggerisce la pressione grazie a un'azione di Cantatore, ma il Gozzano tiene il pallino del gioco

40' Aggiornamenti: Vado-Caronnese 1-0 e soprattutto Asti-Chieri 0-1 (clicca QUI per i cambi di risultati in tempo reale)

39' Altro angolo ospite. Il Varese sta subendo

36' Di Renzo chiama i compagni e li invita a salire. Si è chiusa troppo la squadra di Ezio Rossi. I due gol falliti prima e dopo l'1-0 e i due gialli ai due centrali di centrocampo (Cantatore e D'Orazio sembrano essere più attenti negli interventi, solitamente rudi) iniziano a pesare

34' Angolo Gozzano che spinge forte

33' Gara molto più equilibrata rispetto al predominio biancorosso della prima metà del primo tempo. Il Gozzano tiene i biancorossi nella loro metà campo

30' OCCASIONE GOZZANO Cozzari spunta in scivolata davanti a Priori su palla bassa messa in mezzo all'area del Varese da sinistra: tiro in spaccata fuori!

29' Secondo fallo della partita da parte dei biancorossi e seconda ammonizione: Cantatore. I due centrali di centrocampo hanno il giallo: campanello d'allarme

26' Secondo angolo Varese

25' Primo fallo della partita e prima ammonizione a D'Orazio. Discutibile

23' Varese ora un po' schiacciato con il Gozzano che orchestra la manovra. Ricordiamo che anche a Novara i biancorossi erano partiti forte per poi rimanere un po' chiusi nella loro metà campo

19' Altri campi: Bra-Fossano 2-0, Ligorna-Lavagnese 1-0

18' In tribuna presenti anche due eroici tifosi del Gozzano che stanno cantando a squarciagola

17' Ottimo impatto del Varese: Pastore, Piraccini e Tosi, i tre in campo dal primo minuto rispetto a Novara, per ora stanno facendo la differenza

15' I biancorossi segnano un gol ma se ne divorano altri due: a sinistra Piraccini e Tosi stanno dominando

14' OCCASIONE VARESE Pastore, ancora da sinistra, mette in mezzo e Di Renzo si divora il 2-0

12' GOL VARESE (Pastore) Azione quasi in fotocopia, sempre da sinistra: stavolta è Tosi e mettere un pallone telecomandato davanti alla linea di porta dove sbuca Pastore e insacca. Vantaggio meritato

11' OCCASIONE VARESE Incredibile errore di D'Orazio
: tutto solo davanti al portiere, a un metro dalla linea, gli spara addosso di testa su cross di Piraccini, attivissimo fin qui, da sinistra

10' Primo angolo per il Varese

9' Il famoso vento di Masnago soffia in campo, temperatura oltre i 18 gradi

8' Il primo tiro dell'incontro è del Gozzano: Castelletto, uno dei migliori tra gli ospiti, manda a lato dal limite dell'area

7' Aggiornamenti dagli altri campi: Ligorna-Lavagnese 1-0

4' Primi minuti equilibrati. La curva dai distinti inizia a incitare i biancorossi

3' Nel tabellino trovate gli schieramenti delle due squadre

2' Gozzano in completa divisa nera, Varese in maglia rossa e pantaloncini bianchi

1' Partiti. Piraccini per ora sembra schierato dietro le due punte Di Renzo e Pastore

Arbitri e squadre fuori dal tunnel: stiamo per cominciare.

Cliccando QUI trovate gli aggiornamenti in tempo reale del girone A di serie D.

Dieci minuti all'inizio, poco pubblico nel catino di Masnago battuto dal vento: dagli altoparlanti stanno annunciando le formazioni.

Dalle 15 vi raccontiamo in diretta testuale il ritorno del Varese in un Franco Ossola baciato dal sole ma bersagliato dal vento dopo giorni di pioggia nel turno infrasettimanale di campionato che arriva dopo il bruciante ko di Novara giunto al 95': di fronte ai biancorossi c'è il Gozzano, squadra tosta e storicamente ostica, regina dell'ultima stagione che ha poi rinunciato a salire in serie C. 

In panchina si rivede finalmente Donato Disabato e in campo ci sono tre cambi rispetto alla gara di tre giorni fa al Piola: Tosi, Pastore e Piraccini fanno rifiatare Premoli, Mamah e Minaj.

Varese-Gozzano 1-1 (1-0)
Reti: nel pt 12' Pastore (V); nel st 2' Sangiorgio (G)
Varese (3-4-1-2) Priori; Mapelli, Monticone, Parpinel; Tosi (A. Baggio 40' st), D'Orazio, Cantatore (Premoli 13' st), Foschiani (Minaj 13' st); Pastore (Disabato 30' st); Di Renzo (Mamah 35' st), Piraccini. All: Rossi. A disp: Pedretti, Battistella, Bertuzzi, Baggio L. All. Ezio Rossi.
Gozzano (4-2-3-1): Vagge; Bane, Montesano, Ciappellano, Nicastri; Castelletto, Gemelli (Rao 21' st); Sangiorgio (Scottu 38' st), Pennati, Coccolo (Faye 34' st); Cozzari (Di Maira 34' st). A disposizione: Ujkaj, Peradotto, Italiano, Pici, Paoluzzi. All. Schettino
Arbitro: Luca Tagliente di Brindisi (Amoroso di Piacenza e Scafuri di Reggio Emilia)
Note - Angoli 3-2. Ammoniti: D'Orazio (V), Cantatore (V), Castelletto (G), Gemelli (G), Ciappellano (G).

QUARTA GIORNATA

Asti-Chieri 3-2, Bra-Fossano 2-0, Varese-Gozzano 1-1, Derthona-Borgosesia 1-1, Imperia-Novara 0-2, Ligorna-Lavagnese 2-3, Rg Ticino-Pont Donnaz 1-1, Sanremese-Casale 1-2, Sestri-Saluzzo rinviata, Vado-Caronnese 2-1.

CLASSIFICA

Bra 10.
Chieri 9.
Novara 8.
Casale, Varese, Pont Donnaz 7.
Ligorna, Asti, Gozzano 6.
Derthona, Vado 5.
Imperia, Sanremese 4.
Borgosesia, Rg Ticino, Fossano, Lavagnese 3.
Saluzzo, Caronnese 2.
Sestri 0.

DOMENICA 10 OTTOBRE, ORE 15

Asti-Imperia, Borgosesia-Varese, Casale-Derthona, Chieri-Ligorna, Fossano-Sanremese, Gozzano-Sestri, Lavagnese-Rg Ticino, Novara-Bra, Pont Donnaz-Caronnese, Saluzzo-Vado.

Andrea Confalonieri


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore