/ Calcio

Calcio | 19 settembre 2021, 14:50

Biancorossi vittoriosi a Lavagna all'esordio, sotto la curva e poi in campo con la maglia di Francesco Gazo

La squadra di Ezio Rossi vince in rimonta una partita durissima grazie a D'Orazio e Minaj e poi si riunisce in campo con la casacca numero 31 del centrocampista, dedicandogli i tre punti e tutto il suo cuore

Tutti su D'Orazio dopo il gol dell'1-1

Tutti su D'Orazio dopo il gol dell'1-1

Un momento davvero commovente quello successivo alla prima vittoria del Varese, che ha dedicato la vittoria a Francesco Gazo, che starà fuori a lungo (leggi QUI e QUI).

Il Varese torna sul campo e si mette in posa con la maglia numero 31 di Francesco Gazo: il pensiero di tutti è per il centrocampista che starà fuori a lungo ed è ancora in ospedale dopo il problema serio di salute della scorsa settimana

I giocatori di Ezio Rossi si fermano a lungo sotto la curva dopo una gara durissima e in cui la Lavagnese ha provato in ogni modo a recuperare. Due espulsi, due infortunati (Parpinel e Bacigalupo, uscito anche in barella)

E' FINITA: IL VARESE HA VINTO ALL'ESORDIO E VA SOTTO LA CURVA. IL PENSIERO DI TUTTI E' A FRANCESCO GAZO, QUESTA VITTORIA E' PER LUI

52' Trenta secondi alla fine

52' Ultima azione per i liguri: para Trombini su Lombardi!

51' Si continua oltre i 6 di recupero: punizione biancorossa sotto la curva del Varese dopo il fallo subito dal portiere Trombini

50' Varese chiuso in area: il portiere Trombini conquista un fallo che potrebbe essere decisivo

48' Alessandro Baggio dentro per Foschiani nel Varese. E' ancora lunga

47' Assalto ligure

45' Sei minuti di recupero

44' Pastore parte in un contropiede micidiale: ammonito Dotto che lo abbatte

43' Si sente la curva del Varese alle spalle del portiere biancorosso, ma la Lavagnese non molla

42' Lavagnese in pressione mentre Bacigalupo esce in barella dopo il colpo subito nel momento della doppia espulsione

41' Si lotta centimetro per centimetro, vincerà chi ne avrà di più. Davvero un esordio palpitante questo di Lavagna

40' Incertezza fino all'ultimo: può davvero accadere di tutto in una sfida che ha riservato mille occasioni ed emozioni

39' Cantatore
fa la guerra per conquistarsi una rimessa laterale

37' Ecco il cambio: Minaj fuori, il "predestinato" Aiolfi in campo

36' Ezio Rossi sta per spedire in campo il diciottenne Aiolfi

35'
La Lavagnese ci prova, il Varese prova a controllare

34' Varese in avanti, palla sul fondo

33' Pastore entra alla grande e conquista una punizione a pochi metri dall'area ligure

31' Battaglia totale: più Lavagnese che Varese

30' Mamah fuori: non è stato devastante, oggi. Dentro Pastore

28' Angolo Lavagnese in una partita elettrica

27' Espulso anche il mister dei padroni casa, Gianluca Fasano

26' Si riprende dopo due espulsioni e due ammonizioni: rosso a Di Renzo che tocca duro, in una battaglia che durava da tutta la partita, Bacigalupo, che reagisce duramente e viene a sua volta espulso. Due gialli anche per il biancorosso Monticone e per Amendola

23' VARESE IN DIECI Espulso Di Renzo e anche il ligure Bacigalupo, che stava per andare in panchina, in un secondo tempo. Caos e nervosismo alle stelle in campo: non si gioca da 5 minuti

21' OCCASIONE LAVAGNESE Stava per arrivare il castigo massimo per il Varese: Righetti in scivolata davanti al portiere ospite non tocca il pallone del 2-2, solo da spedire in fondo al sacco. Questione di millimetri. Una partita davvero incredibile

19' I biancorossi hanno appena fallito il 3-1: la cinquantina di tifosi ospiti sono increduli

18' OCCASIONE VARESE Clamoroso colpo del ko fallito da Di Renzo: tutto solo colpisce di testa in area a due passi dalla linea il cross perfetto di Tosi da sinistra. Centrale! 

14' Nella Lavagnese fuori la punta Croci, tra i migliori, per D'Arcangelo, anche Sommovigo lascia il campo sostituito da Guglielmi

13' Partita durissima: ora è un giocatore bianconero a terra

12' Il Varese riesce a uscire dal guscio. Parpinel ha accusato un problema al ginocchio

11' Parpinel è ancora a terra a bordo campo, ora sta prendendo la via degli spogliatoi

10' Tegola Varese, come se non bastassero: fuori Parpinel infortunato, debutta Cantatore

9' OCCASIONE LAVAGNESE Trombini salva il Varese con un'uscita miracolosa che chiude lo specchio della porta allo scatenato Croci: decisivo il portiere biancorosso per evitare il 2-2

8' Due angoli consecutivi liguri, Varese sotto pressione e troppo chiuso nella sua area in questi minuti

6' Partita senza sosta, non si fa in tempo ad abbassare lo sguardo sul computer per raccontare un'occasione, che ne nasce subito un'altra

4' Di Renzo mira l'angolo alto lontano: palla che ricade qualche centimetro fuori dallo specchio

3' Punizione ospite dallo spigolo sinistro dell'area

Replica del Varese in un minuto: Tosi scende a sinistra e mette in mezzo all'area dove non arriva nessuno, palla sui piedi di Foschiani che non tocca verso la porta

1' OCCASIONE LAVAGNESE Come sempre, il Varese all'inizio rischia subito: Righetti davanti alla porta non aggancia il pallone del possibile pari

1' Ripartiti

Fine primo tempo: 45 minuti belli, intensi, combattuti. Sei ammoniti, tre per parte, con il Varese che chiude in vantaggio grazie al gol di Minaj in contropiede quasi sul fischio di chiusura. Lavagnese avanti su rigore di capitan Avellino e poi pronta a colpire in velocità con azioni di rimessa ficcanti e pericolosissime. Più possesso ospite, e forse anche un'occasione clamorosa in più fallita da Mamah dopo il pari di D'Orazio su bordata da fuori. Bella gara

44' GOL VARESE (Minaj) Devastante contropiede biancorosso: Minaj parte da metà campo, chiede lo scambio a Di Renzo, che s'allarga e rimette in mezzo per il numero 21. Colpo sotto a botta sicura a tu per tu con il portiere Ravetto per il 2-1 ospite

43' Angolo Lavagnese. Sul contropiede Sommovigo placca Minaj lanciato verso la metà campo di casa: ammonito

41' Un tiro cross di Oliveri per poco non sorprende il portiere biancorosso Trombini

40' Al Varese manca qualcosa in area di rigore e Di Renzo finora non è stato quello visto in precampionato. Lavagnese tosta e velocissima nelle ripartenze: ogni volta che entra nell'area ospite sembra dare l'idea di poter creare pericoli

38' Quinto ammonito: è Foschiani del Varese dopo la ripartenza dei bianconeri di casa

37' Angolo Varese sotto la curva lombarda dopo un tiro di Mamah che ha concluso un'ottima azione ospite

36' Partita anche di lotta: ammonito ora l'attaccante varesino Di Renzo, e siamo a 4 gialli

34' Grandi proteste del tecnico ospite Ezio Rossi su un fallo di Bertoletti non ravvisato: l'arbitro si avvicina alla panchina del Varese e redarguisce l'allenatore

32' Dopo il secondo angolo consecutivo dei liguri, un fuorigioco ferma una delle improvvise incursioni offensive dei padroni di casa. Partita equilibrata, bella, emozionante

30' Primo angolo Lavagnese

29' Presenti oltre 200 spettatori, una cinquantina tra curva e tribuna da Varese

26' Punizione offensiva Varese. Nulla di fatto. Partita bella: la Lavagnese quando riparte in pochi secondi e con due-tre passaggi arriva nell'area degli ospiti, che invece provano a governare il gioco ma a cui manca qualcosa forse davanti alla porta

24' GOL VARESE (D'Orazio) Un missile poco oltre il limite dell'area di D'Orazio s'insacca imparabilmente alle spalle di Ravetto, inutilmente proteso in tuffo

23' OCCASIONE VARESE Clamoroso errore di Mamah che, tutto solo davanti al portiere Ravetto, spara alto dopo un assist al bacio di Minaj da sinistra

23' Gara tosta: ammonito anche il biancorosso D'Orazio per un fallo a metà campo. Giusto così

21' Mamah spreca una punizione offensiva ospite: il Varese gioca ma non punge. Per ora

19' Per il Varese è sempre la stessa storia: alla prima sortita avversaria in area, becca gol

16' OCCASIONE VARESE D'Orazio con un gran tiro a fil di palo sfiora l'1-1

14' OCCASIONE LAVAGNESE Padroni di casa vicini al raddoppio: il colpo di testa di Croci finisce a lato di mezzo metro

11' GOL LAVAGNESE (Avellino su rigore) Il capitano dei biancoroneri liguri spiazza Trombini: il rigore è nato da una spinta di Mapelli, percettibile ma non evidentissima, nell'area biancorossa 

11' Rigore Lavagnese: Mapelli spinge in area, forse con una spalla, Romanengo. Il tocco non è clamoroso ma l'arbitro indica il dischetto

9' OCCASIONE VARESE Gran tiro di Foschiani dal limite: parato in tuffo da Ravetto! Sulla ribattuta Minaj colpisce lo spigolo esterno della traversa

5' Varese all'assalto in questi primi minuti sotto la spinta del tifo biancorosso

4' Ammonito anche Bacigalupo tra i padroni di casa: ha abbattuto Minaj

2' Parpinel su punizione spara a lato: palla in mezzo alla curva del Varese, presente alle spalle del portiere di casa

1' Punizione dal limite per il Varese: ammonito capitan Avellino 

1' Partiti

Esordio biancorosso in Liguria sul campo della Lavagnese: segui con noi la diretta testuale a partire dalle 15. Splende il sole, a differenza di ciò che sta accadendo, purtroppo, nella nostra provincia con 25 gradi e terreno di gioco (sintetico) in condizioni ottimali. Numerosi i sostenitori del Varese che stanno arrivando allo stadio di Lavagna, con almeno una trentina di tifosi della curva.

Formazione annunciata con Minaj titolare davanti insieme a D'Orazio: alle loro spalle Mamah. Numerosi gli assenti pesanti nelle fila di mister Ezio Rossi, da Gazo, a cui la squadra dovrebbe dedicare un pensiero durante o dopo la gara, a Cappai, Disabato e Marcaletti. In panchina si rivede Cantatore. 

LAVAGNESE-VARESE 1-2 (1-2)
Reti:
nel pt 11' Avellino (L) su rigore, 24' D'Orazio (V), 44' Minaj (V)

Lavagnese (4-3-1-2) Ravetto, Sommovigo (Guglielmi 14' st), Avellino, Bacigalupo, Bertoletti, Righetti (Profumo 25' st), Amendola, Romanengo, Dotto (Rovido 45' st), Croci (D'Arcangelo 14' st), Oliveri (Lombardi 19' st). A disposizione: Calzetta, Vatteroni, Bei, Lauro. All.: Fasano

Varese (3-4-1-2) Trombini; Mapelli, Monticone, Parpinel (Cantatore 10 'st); Foschiani (Alessandro Baggio 48' st), D'Orazio, Premoli, Tosi; Mamah (Pastore 30' st); Minaj (Aiolfi 37' st), Di Renzo. A disposizione: Priori, Battistella, Baggio Leonardo, Ebagua, Piraccini. All. Ezio Rossi.

Arbitro: Cevenini di Siena (Laici di Valdarno e Vagheggi di Arezzo)

Note - Angoli: 7-4. Espulsi al 23' st Di Renzo per doppia ammonizione (V), Bacigalupo (L) per comportamento non regolamentare e mister Fasano (L) per proteste. Ammoniti: Avellino (L), D'Orazio (V), Foschiani (V), Sommovigo (L), Monticone (V), Amendola (L)


Prima giornata serie D girone A

CALCIO CHIERI 1955 - BORGOSESIA CALCIO 3-1

CARONNESE - SANREMESE CALCIO 1-1

CASALE F.B.C. - RG TICINO 3-0

FOSSANO CALCIO - LIGORNA 1922 0-2

GOZZANO - IMPERIA CALCIO 1-1

LAVAGNESE 1919 - CITTA' DI VARESE 1-2

NOVARA FOOTBALL CLUB - ASTI 1-1

PONTDONNAZ HAE - SESTRI LEVANTE 1-0

SALUZZO - A.C. BRA 1-1

VADO - HSL DERTHONA 2-2 (ieri) 

Classifica
Varese, Ligorna, Pont Donnaz, Casale e Chieri 3.
Derthona, Vado, Asti, Bra, Caronnese, Gozzano, Imperia, Novara, Saluzzo e Sanremese 1.
Lavagnese, Sestri, Borgosesia, Fossano, Rg Ticino 0.

Seconda giornata
Domenica 26, ore 15

Asti-Gozzano, Borgosesia-Novara, Bra-Pont Donnaz, Varese-Fossano, Derthona-Chieri, Imperia-Lavagnese, Ligorna-Saluzzo, Rg Ticino-Caronnese, Sanremese-Vado, Sestri-Casale.

Andrea Confalonieri


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore