/ Calcio

Calcio | 19 settembre 2021, 18:16

LE PAGELLE. Trombini, prima parata decisiva. D'Orazio grinta e golasso. Chi entra fa la differenza

Nessuna insufficienza nell'esordio vincente dei biancorossi sul campo della Lavagnese: Minaj finalmente decisivo sotto porta, Di Renzo fa la guerra e ne paga anche le conseguenze. Il video dell'abbraccio finale alla curva

LE PAGELLE. Trombini, prima parata decisiva. D'Orazio grinta e golasso. Chi entra fa la differenza

TROMBINI 7 Prima parata decisiva della stagione nel momento decisivo della partita. In più infonde sicurezza al reparto.

MAPELLI 6,5 Parole da vero capitano per Gazo (leggi QUI) ma con la sua esperienza avrebbe forse dovuto evitare di toccare l'attaccante sul rigore per la Lavagnese, in modo che l'arbitro non potesse neppure pensare di indicare il dischetto.

MONTICONE 6,5
Preciso e impeccabile.

PARPINEL 6,5 Solita autorità. Uscendo dopo la botta al ginocchio rassicura: «Sento già meno male».

FOSCHIANI 6
Passa sotto traccia ma non sbaglia nulla.

D'ORAZIO 7,5 Per il gol, per l'impegno, per tutto. Grinta, sostanza e un golasso.

PREMOLI 6 Pochi acuti ma nessuna sbavatura. Lavoratore oscuro del centrocampo.

TOSI 6,5 Prestazione maiuscola, grande carattere e personalità: si intravvedono potenzialità importanti. 

MAMAH 6 A differenza della Coppa, non fa gol: sotto porta ne sbaglia uno clamoroso. Serve cinismo.

DI RENZO 6 Fa la guerra e ne paga anche le conseguenze: meglio darle, però, che subirle. Forse nervoso perché sbaglia un gol che in precampionato avrebbe fatto a occhi chiusi.

MINAJ 7 Finalmente decisivo sotto porta: corsa, scatti, lucidità.

CANTATORE 7 Entra dopo il lungo infortunio contro gli ex compagni con spirito da Varese e si unisce alla lotta comune per la vittoria.

PASTORE 7 Tiene palla e se la fa dare, prendendosi falli e responsabilità e alzando anche la squadra nei momenti decisivi.

AIOLFI 6,5 Animus pugnandi.

ALESSANDRO BAGGIO 6 Entra bene.

Stefano Battara


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore