/ Calcio

Calcio | 21 febbraio 2021, 14:34

Pont Donnaz-Varese 2-2: i biancorossi si spengono nella ripresa, sfuma la quarta vittoria consecutiva

Non basta il doppio vantaggio e il ritorno al gol di Ebagua dopo 8 anni per vincere la quarta partita consecutiva: in Val d'Aosta la squadra di Ezio Rossi si fa recuperare due gol in tre minuti e poi traballa ma salva un punto preziosissimo

Ebagua-gol, come nelle favole, otto anni dopo

Ebagua-gol, come nelle favole, otto anni dopo

Il Varese subisce due gol in tre minuti a inizio ripresa e vanifica il doppio vantaggio di Otelè ed Ebagua (clicca qui per le pagelle e qui per il commento con l'accoglienza serale dei tifosi al Franco Ossola): c'è rammarico perché sarebbe bastata un po' di solidità difensiva (oggi stranamente assente), qualche pallone in più gettato in tribuna e invece per due volte i padroni di casa, soli davanti alla porta, hanno fatto ciò che volevano.
Bisogna ammettere la verità, anche se fa male: il Pont Donnaz nel secondo tempo è stato superiore e ha meritato almeno il punto. I biancorossi hanno forse subito per la prima volta la stanchezza, anche a livello psicologico, della lunghissima rincorsa dall'ultimissimo posto in classifica una volta subito il doppio colpo del 2-2. Ci sta. Inutile recriminare, anche perché il Varese ha ritrovato i gol, in particolare quelli di Ebagua. Serviranno i nuovi acquisti per portare forze fresche a una squadra che ha speso moltissimo con gli uomini contati.
Clicca qui per le dichiarazioni durissime del mister valdostano, Roberto Cretaz.

50' - Ci sarà un'ultima punizione per il Varese: tutti in area e poi l'arbitro fischierà la fine. Balla alza la palla sopra la traversa e la partita finisce davvero.
48' - Punizione in mezzo al campo per i valdostani.
47' - Non succede granché. Per ora. Palla al Pont Donnaz.
45' - Saranno 5 i minuti di recupero.
44' - Siamo in attesa del recupero.
42' - Ezio Rossi ci prova: Minaj per Aprile. 
39' PONT DONNAZ IN 10 - Varvelli espulso per doppia ammonizione in due minuti, la seconda per un fallo di frustrazione a metà campo.
37' PROTESTE PONT DONNAZ - I padroni di casa chiedono un rigore per un tocco di mano di Capelli nell'area biancorossa: ammonito Varvelli per proteste. 
34' - Uscita a valanga, a mezza altezza, del portiere Siaulys che resta a terra (anche in questo caso, però, l'estremo biancorosso sembrava aver calcolato male i tempi): sarà ancora angolo per il Pont Donnaz.
33' - Ancora angolo per i padroni di casa. Che sofferenza. 
31' - Il Pont Donnaz sostituisce Scala con Jeantet.
30' - Giallo per Romeo: anche con una difesa rinforzata da Quitadamo a destra, il Varese continua a soffrire. Ora tutti nell'area biancorossa, poi pallone a fondo campo.
28' - Pont Donnaz superiore, Rossi prepara un altro cambio. Uscirà Capelli, migliore in campo (!), ed entrerà Mamah.
26' - Secondo tempo durissimo per il Varese che accusa un calo fisico e psicologico dopo i due gol subiti in un amen per due svarioni.
22' - Nel Varese entra Dellavedova per Ebagua. Dentro anche Quitadamo per Otelè: quindi Ezio Rossi sceglie il neo acquisto in difesa per l'autore del primo gol, coprendosi.
21' - Esce Gambino, entra Cena nel Pont Donnaz. Tra poco sarà la volta del Varese.
19' - Per ora è dominio Pont Donnaz in questo secondo tempo: Ezio Rossi prepara due cambi. Avanti così, il 3-2 dei padroni di casa pare nell'aria.
17' - Giallo a Balla: verrà squalificato per somma d'ammonizioni e salterà l'Imperia mercoledì a Masnago.
14' OCCASIONE PONT DONNAZ - Lauria in mezzo all'area ha il pallone del 3-2, ma non vede la porta, dopo che Masini a sinistra si era bevuto Aprile. Sulle fasce il Varese sta subendo parecchio.
11' OCCASIONE VARESE - Ebagua si coordina dal limite in mezza rovesciata: alto di un nulla. Almeno i biancorossi hanno reagito: assurdo, però, aver preso due gol uno in fila all'altro quasi nello stesso modo. Bastava spazzarla in tribuna e resistere (sul 2-0, si fa così): forse il Varese pensava che fosse tutto facile.
8' GOL PONT DONNAZ - Altro buco della difesa biancorossa, altro giocatore valdostano solo in area, stavolta è Lauria che in spaccata segna facilmente il 2-2.
5' GOL PONT DONNAZ - Masini su angolo di Masia, di testa, solissimo davanti a Siaulys, insacca facilmente il gol che riapre tutto. Grave errore della difesa biancorossa, in questo caso evanescente.
5' - Assalto Pont Donnaz: angolo!
2' - Capelli si prende un fallo a metà campo.
1' - Ripartiti. E' lunghissima: qualcuno si aspettava l'uscita di Ebagua, che però è ancora in campo. Dellavedova comunque si sta scaldando.

FINE PRIMO TEMPO - Qualcosa di magico sta accadendo: Giulio Ebagua, titolare con la maglia numero 50, segna il 47° gol in maglia biancorossa, otto anni dopo l'ultimo, piombando come un falco davanti alla linea di porta e insaccando il 2-0. Primo tempo concreto e tosto del Varese che soffre il giusto (anche se Marcaletti soffre a sinistra) e colpisce con Otelè e Giulio. L'attaccante nigeriano, schierato coraggiosamente dall'allenatore biancorosso Ezio Rossi dal primo minuto, segna a 34 anni il primo gol della sua terza era con la maglia del Varese. Ci avrebbero creduto in pochi, ma qualcuno l'ha fatto.

43' GOL DI GIULIO EBAGUA!!!!! GOL DI GIULIO EBAGUA!!!! COME IN UNA FAVOLA: IL NIGERIANO DAVANTI ALLA PORTA, DOPO 8 ANNI, TORNA A SEGNARE CON LA MAGLIA BIANCOROSSA CON UN TOCCO FERALE SU CROSS DELL'IMPRENDIBILE OTELE' DA DESTRA. AZIONE MAGNIFICA INNESCATA DA ROMEO.
40' PROTESTE PONT DONNAZ - I padroni di casa protestano per un tocco di Balla in area ma l'arbitro lascia proseguire perché il 99 del Varese in realtà cade e di sicuro non tocca di mano, o almeno così sembra. Punizione Pont Donnaz: nulla di fatto.
39' - Giulio serve di prima Balla in mezzo all'area - altro assist smarcante del numero 50 del Varese - ma l'attaccante biancorosso spara alle stelle dalla lunetta.
38' - Ammonito anche Balzo tra i padroni di casa che abbatte Balla lanciato in contropiede (il Varese in velocità fa male oggi).
36' PROTESTE VARESE - Bellissima e velocissima azione in contropiede Otelè-Capelli con l'ala autore del gol abbattuta mentre stava per involarsi da solo verso la porta. Solo ammonizione per Sassi. Mah.
31' - Capelli è tornato a sinistra. Pont Donnaz in attacco, punizione sulla trequarti, ennesima palla nell'area biancorossa.
30' - Il gigantesco Varvelli tocca di testa davanti a Siaulys su angolo: alto! Ma da destra, cioè dalla fascia di Marcaletti, il Pont Donnaz entra spesso in area.
29' - Angolo Pont Donnaz.
28' - Punizione Varese a 7-8 metri dal limite dell'area, centrale. Balla spara una cannonata alta di mezzo metro.
25' - Il Pont Donnaz schiaccia il Varese da qualche minuto.
22' - Mossa di Ezio Rossi, a cui siamo abituati: Otelè va a sinistra, sul lato-autostrada, e Capelli è sulla fascia destra, sotto la piccola tribuna dove ci sono una cinquantina di accreditati, tra cui Antonio Rosati, Filippo Lo Pinto e Stefano Amirante.
21' - Sta provando a reagire il Pont Donnaz, Gazo e soprattutto Romeo in mezzo sono una diga, finora migliori in campo come a Legnano. Davanti Otelè ha fatto gol al primo tiro provato: è il secondo consecutivo.
15' GOL VARESE - Capelli, ispiratissimo come sempre, penetra centralmente e serve Ebagua: il nigeriano smarca Otelè che, quasi al limite dell'area, defilato a destra, indovina l'angolino basso più lontano con un tiro non irresistibile ma precisissimo.
12' - Primo angolo per i padroni di casa, che dal lato di Marcaletti arrivano spesso in area. Il Varese sta soffrendo.
10' OCCASIONE PONT DONNAZ - Scala defilato a destra sferra un missile, rasoterra, che sfiora il palo opposto dopo che Siaulys aveva respinto di pugno in mezzo all'area, lasciando la porta sguarnita.
9' - Il Varese ci prova soprattutto a sinistra con Marcaletti e Capelli.
7' - Ancora nessuna emozione sotto un forte vento. Ebagua, con il numero 50, è la davanti: i gol segnati da Giulio con la maglia del Varese sono 46, e non 47 come detto un po' da tutti. La maglia numero 50 rappresenta un traguardo da raggiungere.
4' - Varese in maglia bianca e pantaloncini rossi, valdostani in completo arancioblu. Primo tiro della partita: è di Balla.
3' - Campo stretto e chiuso sui lati lunghi da una rete e da un muro, per poco Balla non intercetta un pallone davanti al portiere di casa.
1' - Partiti

Minuto di raccoglimento per ricordare Mauro Bellugi, «grande uomo e grande persone» come dice lo speaker. Si sente un urlo («Dai Vareseeeeee!») fuori dai cancelli dello stadio.

Il vento aumenta d'intensità: potrebbe condizionare la partita. Temperatura di 11 gradi, il campo appare in condizioni perfette, il sole a picco illumina una giornata semi primaverile.

Le montagne a picco sul campo (per chi c'era, lo scenario ricorda una trasferta a Mezzocorona, in Trentino, durante la scalata dalla Seconda Divisione alla B), il vento caldo che s'infila nella valle - il campo costeggia l'autostrada che conduce ad Aosta - ma non sono gli unici collegamenti con la storia di questo Pont Donnaz-Varese al via alle 15: Giulio Ebagua, marcatore di tutti i tempi, torna titolare in biancorosso dopo 8 anni.

Biancorossi in campo alle 15 in Val d'Aosta contro il Pont Donnaz quinto in classifica per continuare la serie dopo 3 vittorie consecutive con Giulio Ebagua titolare (e c'è pure Otelè, autore del gol vittoria a Legnano): avversari tosti, forse i migliori affrontati dal Varese fin qui, l'anno scorso allenati per uno scorcio di stagione proprio da Ezio Rossi.

Il tecnico (qui le sue dichiarazioni della vigilia) ha subito a disposizione i due nuovi acquisti, cioè il difensore Gabriele Quitadamo e il centrocampista Alessandro Rinali (clicca qui per sapere tutto su di loro), entrambi con oltre 170 presenze tra serie D e C, ma perde Yuri Giugno per tutta la stagione (infortunio a crociato e collaterale). Sarebbe bello dedicargli un risultato positivo.

Pont Donnaz-Varese 2-2 (0-2)
Reti:
nel pt 15' Otele' e 44' Ebagua; nel st 5' Masini, 8' Lauria
PONT DONNAZ (4-3-3) Vinci; Scala (Jeantet 31' st), Balzo, Ciappellano, Varvelli; Gambino (Cena 21' st), Tanasa, Filip; Sassi, Lauria, Masini. A disposizione: Gini, Ruatto, Ferrando, Montenegro, Paris, D'Onofrio, Borettaz. All. Roberto Cretaz.
VARESE (4-2-3-1): Siaulys; Aprile (Minaj 42' st), Mapelli, Parpinel, Marcaletti; Gazo, Romeo; Capelli (Mamah 29' st), Balla, Otelè (Quitadamo 22' st); Ebagua (Dellavedova 22' st). A disposizione: Lassi, Polo, Petito, Nicastri, Negri, Snidarcig. All. Ezio Rossi.
Arbitro: Cerbasi di Arezzo (Accardo di La Spezia e Santini di Savona)
Note - Angoli 6-0. Espulso Varvelli al 39' st per doppia ammonizione. Ammoniti: Sassi, Masini, Tanasa, Ciappellano (PD), Balla e Romeo (V)

Ventunesima giornata: i risultati
Caronnese-Bra 2-0, Casale-Lavagnese 3-0, Caratese-Saluzzo 4-1, Fossano-Castellanzese 2-3, Legnano-Chieri 3-2, Pont Donnaz-Varese 2-2, Sanremese-Arconatese 2-1.

Giocate ieri: Vado-Gozzano 0-2, Sestri-Derthona 2-0, Imperia-Borgosesia 3-1.

Mercoledì 24 febbraio, ventiduesima giornata (14.30)
Borgosesia-Vado, Bra-Fossano, Chieri-Sestri, Castellanzese-Sanremese, Varese-Imperia, Gozzano-Legnano, Derthona-Caratese, Lavagnese-Arconatese, Pont Donnaz-Caronnese, Saluzzo-Casale.

La classifica
Gozzano 46. Bra e Castelllanzese 40. Caronnese 37. Sanremese 36. Sestri e Pont Donnaz 35. Imperia 33. Caratese 32. Lavagnese 28. Chieri e Arconatese 26. Legnano 28. Derthona 25. Casale 24. Varese e Saluzzo 20. Vado 12. Borgosesia 11. Fossano 10.

Regolamento: le ultime due retrocedono mentre le quattro squadre che le precedono - dal terzultimo al sestultimo posto - disputano i playout, sempre che il distacco in classifica non sia uguale o superiore a 8 punti, con le due perdenti destinate all'Eccellenza (non sono previsti i rigori e in caso di parità al 120' prevale la squadra che ha raggiunto la miglior posizione nella stagione regolare).

Andrea Confalonieri


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore