/ Basket

Basket | 31 maggio 2024, 14:07

FOTO - Il liceo scientifico Ferraris trionfa a Mestre nella Supercoppa delle scuole

Dopo la School Cup 2024 alzata sotto le volte dell'Itelyum Arena il mese scorso, i ragazzi del liceo di Masnago si sono aggiudicati anche la prima “School Cup Extra Time”, battendo nettamente - 95-76 il finale - l’Istituto Antonio Pacinotti di Mestre, impostosi nel torneo interscolastico veneziano, la Volksbank Reyer School Cup

FOTO - Il liceo scientifico Ferraris trionfa a Mestre nella Supercoppa delle scuole

Il liceo scientifico Galileo Ferraris si laurea campione in terra straniera.

Questa mattina i ragazzi dell’istituto varesino, vincitori della School Cup 2024, il torneo organizzato da Il Basket Siamo Noi e da Pallacanestro Varese che da due anni mette di fronte le scuole della nostra provincia, hanno infatti battuto l’Istituto Antonio Pacinotti di Mestre al PalaAncillotto di Mestre, in quella che è stata la prima “School Cup Extra Time”, una sorta di “supercoppa”.

Contro i ragazzi veneti, a loro volta trionfatori del loro torneo casalingo, la Volksbank Reyer School Cup, non c’è stata partita: 95-76 il risultato finale di una gara dominata dalla compagine varesina.

Una grande gioia per gli studenti cestisti biancorossi, accompagnati dal preside Marco Zago e da circa 80 compagni di scuola che li hanno sostenuti con un tifo incessante sugli spalti. Presente anche Raffaella Dematté, Responsabile relazioni esterne e CSR di Pallacanestro Varese.

La giornata è stata di gloria anche per la Dance Crew della Scuola Europea di Varese, la vincitrice del contest dedicato alle coreografie nella School Cup 2024, che si è esibita durante l’intervallo tra il primo e secondo quarto, mentre la formazione omologa del Gritti di Mestre ha preso la scena nella pausa tra il terzo e l’ultimo quarto.

È stata una data a suo modo storica quella odierna: per la prima volta due istituti provenienti da tornei scolastici diversi hanno condiviso una giornata speciale di sport, scuola e amicizia, dimostrando come lo sport possa creare aggregazione e abbattere i confini.

Tra gli sponsor della manifestazione Isybank e Lo Scoiattolo.

Francesca Galassi


Vuoi rimanere informato sulla Pallacanestro Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo PALLACANESTRO VARESE
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PALLACANESTRO VARESE sempre al numero 0039 340 4631748.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore