/ Politica

Politica | 18 maggio 2024, 13:25

Vivere Gavirate, il programma per rivitalizzare le frazioni

La lista che fa a capo al candidato sindaco Gianni Lucchina pone in essere alcune riflessioni sul presente e sul futuro di Groppello, Oltrona, Voltorre e Fignano

Vivere Gavirate, il programma per rivitalizzare le frazioni

Un punto fondamentale del programma elettorale della lista civica Vivere Gavirate riguarda le frazioni di Gavirate, argomento che sta molto a cuore al candidato sindaco Gianni Lucchina e alla sua squadra. Queste le loro riflessioni:

Groppello, Oltrona e Voltorre sono tre frazioni che, seppur ricche di carattere e storia, lamentano ultimamente una carenza di luoghi di aggregazione e di una vitalità che è giunto il momento di riportare, creando spazi accoglienti che fungano da punto di ritrovo per chiunque.

Il primo passo verso la rinascita delle frazioni consiste nella creazione di luoghi di incontro accessibili a tutti: un’attività mirata alla promozione di eventi culturali e valorizzazione delle tradizioni, come la ripresa del Palio.

 La collaborazione con le autorità locali e associazioni può essere un elemento chiave per il successo di questi sforzi. Lavorare insieme per ottenere finanziamenti, risorse e supporto logistico può contribuire a rendere tangibile la trasformazione delle frazioni.

FIGNANO: IL CENTRO STORICO DI GAVIRATE

La frazione di Fignano rappresenta il vero e proprio centro storico di Gavirate, ricco di una forte tradizione culturale in cui da anni si organizzano eventi artistici, culturali e sociali. Una visiva presenza dell’arte con i graffiti sulle pareti delle case lungo l’intera strada.

Oggi, è arrivato il momento di intervenire per riqualificare con precisi interventi la frazione. Dalla pavimentazione fino alla sistemazione della via Al Motto, e, in accordo con i proprietari, il restauro degli affreschi; non mancheranno interventi per la manutenzione del lavatoio e un vero sostegno allo sviluppo delle tradizioni, come il presepe e la festa dei fiori. È, infatti, più che mai è necessario un intervento sulla viabilità, per evitare che si utilizzi il passaggio da Fignano come scorciatoia per evitare i semafori.

Inoltre, con la realizzazione del centro commerciale e del McDonald’s e la chiusura della strada proveniente da Fignano, i cittadini di questa frazione hanno una possibilità limitata nei movimenti in entrata e uscita dalle loro abitazioni, devono fare un percorso molto lungo. 

Anche se non sarà possibile la riapertura di questa arteria per ragioni di sicurezza, riteniamo possibile inserire, utilizzando le nuove tecnologie, una chiusura mobile che consenta agli abitanti della zona di poter transitare. Una modalità utilizzata per i varchi delle zone pedonali delle città, attraverso un sistema di telecamere intelligenti che riconoscano l’avente diritto tramite la lettura della targa dell’auto. 

Abbiamo anche deciso di assumere un impegno preciso per intervenire nel sito del nuovo centro commerciale, per evitare i continui abbandoni di rifiuti e l’utilizzo del parcheggio come un autodromo. Porremmo la questione alla proprietà per assumere tutte le opportune decisioni per porre fine a tale situazione.

Informazione politico elettorale


SPECIALE POLITICA
Vuoi rimanere informato sulle notizie di politica e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo POLITICA VARESENOI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP POLITICA VARESENOI sempre al numero 0039 340 4631748.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore