/ Valceresio

Valceresio | 26 aprile 2024, 10:56

Una centenaria a Lavena Ponte Tresa: auguri alla signora Angelina

Compleanno importante per la signora Angelina Betti, nata cento anni fa in provincia di Bergamo e trasferitasi sul lago Ceresio dopo il matrimonio con il marito pontresino Sergio. A farle visita in questo giorno speciale, anche il sindaco Massimo Mastromarino

Cento anni per la signora Angelina Betti, qui con Massimo Mastromarino, sindaco di Lavena Ponte Tresa

Cento anni per la signora Angelina Betti, qui con Massimo Mastromarino, sindaco di Lavena Ponte Tresa

Cento candeline a Lavena Ponte Tresa. Le spegne oggi la signora Angelina Betti, nata appunto il 26 aprile del 1924. A farle visita, stamattina, per augurarle buon compleanno anche il sindaco Massimo Mastromarino.

Nata a Adrara San Rocco (provincia di Bergamo) in una famiglia numerosa. ha sempre lavorato come donna di servizio, durante la guerra prima a Milano e poi a Zurigo, dove conobbe il pontresino Sergio Bonavia, con cui dopo il matrimonio si trasferì sul Ceresio.

Grande amante dei viaggi e della lettura, lavorò nella filatura di Caslano, crescendo intanto i figli Roberto e Francesca. Si inserisce bene nella vita parrocchiale di Lavena, collaborando a varie attività.

Animata da un forte spirito religioso che l’ha sostenuta e aiutata ad affrontare i numerosi lutti e le tante avversità, prosegue la sua vita, amorevolmente assistita e aiutata dalla figlia e dal genero «fino a che Dio vuole», come dice lei, pregando, cucendo, lavorando a maglia e passeggiando per le vie del suo amato paese.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore