/ Calcio

Calcio | 02 aprile 2024, 08:46

Andrea Menon, buona la prima da telecronista di Sky in serie B accanto ai "maestri" Gorini, Lepore e Ramella

Debutto da telecronista in B al Rigamonti-Ceppi per Lecco-Cittadella, finita 1-1, per il giornalista varesino che si è imposto con competenza, bravura, tempestività e quella perfetta "leggerezza" che non ha bisogno di urla o eccessi per sovrastare ciò che racconta il campo

Andrea Menon, buona la prima da telecronista di Sky in serie B accanto ai "maestri" Gorini, Lepore e Ramella

L'eterno Franco Lepore da una parte ed Edoardo Gorini dall'altra, ma anche il collega Nicolò Ramella, che di telecronache ormai è maestro, in tribuna: non poteva avere compagni di viaggio migliori il varesino Andrea Menon che ieri ha debuttato come telecronista in serie B dal Rigamonti-Ceppi su Sky Sport 258 e in streaming su Now. E non poteva trovare persona migliore capace di dargli fiducia di Roberto Prini, anche lui varesino e "designatore" perfetto di Sky.

Lecco-Cittadella è finita 1-1 con il gran gol da fuori del bluceleste Crociata che al 44' ha riagguantato la squadra allena da Edoardo Gorini (recordman di presenze nel Varese), passata grazie a Negro dopo 26 minuti: Menon ha accompagnato i telespettatori fino alla fine con competenza, bravura, tempestività, perfetta "leggerezza" e quella capacità di leggere azioni e partita senza mai bisogno di imporsi su ciò che racconta il campo che conquista in un mondo del calcio spesso frequentato da urlatori di professione senz'arte né parte. 

Buona la prima, Andrea, e avanti così, da protagonista in punta di piedi in quel piccolo grande pezzetto di Varese che continua a fare la differenza in serie B e anche più su.

A.C.


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore