/ Calcio

Calcio | 28 febbraio 2024, 14:50

L'aria di Coppa fa bene alla Solbia (2-0). Approda ai quarti e trova il Lignano

Riceputi-gol sblocca i nerazzurri che poi dominano e trovano il 2-0 con Manfrè contro il Saluzzo nell'ultima gara del triangolare che li qualifica al quint'ultimo atto della manifestazione nazionale che metterà in palio la promozione in serie D

La festa finale del Chinetti dopo il 2-0 al Saluzzo che vale la qualificazione ai quarti di Coppa Italia (foto Alessandro Umberto Galbiati)

La festa finale del Chinetti dopo il 2-0 al Saluzzo che vale la qualificazione ai quarti di Coppa Italia (foto Alessandro Umberto Galbiati)

Finale Alla Solbia serviva una scintilla per sbloccarsi: è arrivata con il gol di Riceputi, poi è stato dominio sul Saluzzo ben oltre il raddoppio di Manfrè. Nei quarti ci sono i friulani del Lignano

Clicca QUI per la fotogallery

47' OCCASIONE SOLBIATESE Marin sfiora il tris dopo un'azione dello scatenato Mondoni

45' Tre minuti di recupero

45' OCCASIONE SOLBIATESE Mondoni in area solo manda sopra la traversa di un nulla

44' Arrivati in fondo a questa vittoria, resteranno cinque gradini da scalare per il sogno della serie D

43' Nei quarti per la Solbia ci saranno i friulani del Brian Lignano, avanti 3-0 sul Villafranca Veronese. Andata il 6 marzo, ritorno il 13 marzo

42' Fuori Pandiani (applausi), dentro Daniele Lonardi

40' Dominio Solbiatese
dopo il primo gol: serviva solo sbloccarsi

36' Esce Torraca per Mondoni: diluvio di applausi

35' GOL SOBIATESE
Manfrè un passo fuori area, defilato a destra, manda un rasoterra che non sembrava irresistibile nell'angolino basso opposto!

33' Angolo Solbiatese

32' OCCASIONE SOLBIATESE Torraca in area dopo una splendida azione manda in diagonale a mezzo metro dal palo: illuminante assist di Mira

30' OCCASIONE SOLBIATESE Marin servito da Torraca due volte in area si fa ribattere il tiro a colpo sicuro del 2-0 dal portiere Costamagna e poi, a porta vuota, dal difensore Rivoira sulla linea

26' Manfrè per Minuzzi nella Solbia. Mentre la curva nerazzurra sta chiedendo un saluto a Scapinello e Minuzzi a bordo campo

23' Fuori Scapinello, dentro Locati

19' Angolo Solbiatese

16' Molto bene ora la Solbia: il gol è stata la scintilla che serviva

12' OCCASIONE SOLBIATESE
Minuzzi entra in area solo da destra: diagonale e salvataggio del portiere ospite con respinta quasi sulla linea di un difensore

9' GOL SOLBIATESE Federico Riceputi servito da Scapinello spedisce in rete all'improvviso dopo essere entrato in area da destra e aver vinto un contrasto con il pallone che lentamente entra in porta sull'uscita del portiere Costamagna

6' TRIPLO CAMBIO SALUZZO Allasina per Lanfranco, Sthjefni per Massacesi, Giergj per Carli

5' Giustamente i tifosi più caldi con tamburi della Solbia cantano: "Lo 0-0 non lo vogliamo"

4' Primissimi minuti con il Saluzzo che pare più brillante

1' Ripartiti

Fine tempo Solbia con due occasioni, troppo poco. La squadra di Rota è un po' troppo nervosa e imprecisa. Con lo 0-0 ai quarti passa l'Imperia

44' Micelotta in area della Solbia ha la palla buona ma s'incarta

42' Intervento durissimo di Massacesi su Pandiani: giusto giallo

39' Solbia un po' precipitosa e imprecisa, sente forse la pressione, oltreché il peso del solo punto nelle ultime quattro giornate di campionato

36' Torraca deve stare attento: gioca sul filo del nervoso e ogni contrasto con gli avversari scatena scintille. Saluzzo rude, ma si gioca così una gara decisiva

33' OCCASIONE SALUZZO Sugli sviluppi della punizione prima Massacesi da fuori si fa rimpallare il tiro, poi Lanfranco in diagonale dall'area manda fuori il tiro del vantaggio ospite

31' Siamo già dall'altra parte: punizione dallo spigolo sinistro dell'area per il Saluzzo

29' OCCASIONE SOLBIATESE Clamorosa opportunità per il capitano Scapinello trovato splendidamente da Minuzzi al limite sinistro dell'area: il numero 10 della Solbia scarta un avversario ma poi si fa rimpallare il tiro a botta sicura, a due passi dal portiere

25' Partita caldissima: ammonito Coppola dopo una netta trattenuta. Poco prima tifosi e staff del Saluzzo hanno chiesto a gran voce lo stesso trattamento per Pandiani che aveva fermato un avversario trattenendolo per i capelli

22' Azione solitaria di Torraca anticipato in area al momento del tiro

20' Punizione Saluzzo un passo dall'area dopo un fallo netto su Micelotta e giallo a Novello. Respinge la difesa

17' Contrasto Torraca (attivissimo)-Carli al limite dell'area ospite: c'è fallo dell'attaccante nerazzurro

16' Gran pressing della Solbia ma i cuneesi per ora reggono e non rinunciano a giocare

13' Ricordiamo che con lo 0-0 passa l'Imperia, oggi spettattrice. Il Saluzzo può solo vincere. Alla Solbia serve un gol o un pareggio con gol

8' Punizione da sinistra che pesca Scapinello in area: la palla gli rimbalza sul petto e scivola via. Per ora è solo Solbia, come deve essere

6' TRAVERSA SOLBIATESE Tiro improvviso di Mira un passo fuori dall'area e palla che ricade a palombella sulla traversa

5' Torraca per Scapinello in area piemontese: passaggio troppo debole

1' Partiti davanti a circa 300 spettatori 

Giornata tiepida con 13-14 gradi al Chinetti dopo la pioggia dei giorni scorsi

La Solbiatese si gioca un pezzetto del suo futuro nella sfida di oggi alle 15 con il Saluzzo, terza gara del mini girone a tre che mette in palio l'accesso ai quarti di finale della Coppa Italia nazionale, un campionato nel campionato che a questo punto, visto il distacco di 10 punti dal Magenta, diventa fondamentale per rincorrere il sogno serie D (chi arriverà in fondo e vincerà la finale, oltre alla coccarda tricolore conquisterà anche la categoria superiore), anche se poi resterebbe comunque aperta la porticina dei playoff, ancora da centrare, a stagione regolare conclusa per salire (2 turni del girone più altri 2 nazionali).

Per conquistare i quarti contro Villafranca Veronese o Brian Lignano (a quest'ultimi basta un pari) ed essere a cinque "finali" dalla promozione, oggi contro il Saluzzo serve una vittoria o un pari con qualunque risultato tranne lo 0-0: se il match finisse a reti bianche, infatti, ad avanzare sarebbe l'Imperia, oggi spettatrice, in virtù dei risultati fin qui acquisiti e cioè Imperia-Solbiatese 3-3 e Saluzzo-Imperia 1-1. Per farcela i piemontesi possono solo vincere.

Capitolo formazione: Sorrentino e Novello recuperano in difesa e, sempre assente Milani, Rota punta su Torraca-Scapinello oltreché su Minuzzi, Marin e le sue bocche da fuoco.

Solbiatese-Saluzzo 2-0 (0-0)
Rete: st 9' Riceputi, 35' Manfrè
Solbiatese: Seitaj, Pandiani (Lonardi D. 42' st), Riceputi, Lonardi L., Novello, Sorrentino, Mira, Minuzzi (Manfrè 26' st), Marin, Torraca (Mondoni 36' st), Scapinello (Locati 23' st). A disposizione: Russo, Iervolino, Alabiso, Colombo, Tourè. Allenatore: Rota
Saluzzo: Costamagna, Coppola, Birtolo, Rivoira, Carli (Giergj 6' st), Dell’Anno, Lanfranco (Allasina 6' st), Bernard (Di Ciancia 29' st), Micelotta (Kone 14' st), Zani, Massacesi (Sthjefni 6' st). A disposizione: Cuniberti, Bedino, Caldarola, Giergj. Allenatore: Berardo
Arbitro: Naselli di Catania (Rizzo-Grasso)
Note - Angoli 3-0. Ammoniti: Novello (Sol), Coppola (Sal), Massacesi (Sal). Spettatori: 300 circa

Coppa Italia Eccellenza, fase nazionale

Quarti di finale – andata: 6 marzo / ritorno: 13 marzo
Semifinali – andata: 20 marzo / ritorno: 3 aprile
Finale: 17 aprile 

Redazione


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore