/ Calcio

Calcio | 25 febbraio 2024, 20:23

Lorenzi re dell'Eccellenza, la Solbia cade ancora e s'aggrappa alla Coppa. Un bel Verbano non basta con l'Oltrepò

Il Magenta di Alessandro Lorenzi non si ferma più. Sestese e Vergiatese, doppia vittoria che fa bene. Mercoledì al Chinetti sfida decisiva dei nerazzurri al Saluzzo per approdare nei quarti della Coppa Italia nazionale che mette in palio la serie D

Pedrazzini-gol non basta al Verbano sul campo dell'Oltrepò

Pedrazzini-gol non basta al Verbano sul campo dell'Oltrepò

Bastano 90 secondi al Magenta di Alessandro Lorenzi per far suo l'anticipo del Fortunati. Ed è un successo importantissimo quello firmato da Lo Monaco, perché vale il primato solitario in classifica. Il Pavia paga un'importante disattenzione in difesa, ma soprattutto un periodo di generale annebbiamento, perché nel resto della gara non trova la forza di reagire. Anzi, rischia più volte di incassare il secondo gol. Per il Magenta si tratta della terza vittoria consecutiva dopo il passaggio a vuoto nel match casalingo col Casteggio.

L'Oltrepò non spreca l'occasione di agganciare i cugini del Pavia, e a Broni batte - con grande fatica - un Verbano bello che fino all'ultimo ha provato a dare continuità alle ultime uscite dove erano arrivati anche i risultati. La squadra di Celestini chiude meritatamente in vantaggio il primo tempo grazie al colpo di testa di Pedrazzini. Nella ripresa gli avversari attaccano a testa bassa e riescono a rimontare. Prima arriva il pareggio di Cavallotti con un'azione in solitaria chiusa magistralmente dall'esterno biancorosso, e poi il sorpasso con Franchini, spesso decisivo in questa stagione. Il Verbano non demorde e sfiora nel finale il pareggio, prima del palo di Vaglio che avrebbe reso il punteggio fin troppo severo.

Corre come un treno l'FC Milanese, e soprattutto si conferma in caduta libera la Solbiatese, ancora battuta al Chinetti (terzo ko di fila in campionato e 1 punto nelle ultime 4 giornate) e a oggi fuori dai playoff. Non basta ai nerazzurri il ritorno al gol di Scapinello, perché i milanesi sfoggiano una condizione fisica e mentale superiore e incamerano la posta piena grazie alle reti di Sorrenti e Vai. A maggior ragione per la Solbia diventa fondamentale la sfida di Coppa Italia di mercoledì al Chinetti contro il Saluzzo. Per vincere il triangolare (dove c'è anche l'Imperia) basterà pareggiare per 1-1 o 2-2.

Se Verbano e Solbiatese fanno piangere la provincia, Sestese e Vergiatese la consolano. L'undici di Gennari non lascia scampo alla Castanese in un match condotto dall'inizio alla fine. Lo sblocca Siano poco dopo la metà del primo tempo su assist di Marcone, gli ospiti vanno vicini al pari con Pescara. Ma nella ripresa è sempre la Sestese a spingere, e trova il raddoppio con un calcio di rigore procurato e trasformato dallo stesso Siano. E c'è tempo anche per il 3-0 firmato da Mhaimer. Identico punteggio anche per la Vergiatese di mister Rovrena, che non sbaglia contro il Vittuone fanalino. E' Mammetti a rompere l'equilibrio al 20', raddoppio di Nsiah all'inizio della seconda frazione, chiusa con il 3-0 segnato dal solito Mammetti su calcio di punizione.

Pareggio spettacolo a Casteggio, dove i padroni di casa vanno sul 2-0 contro il Calvairate grazie alla doppietta di Bertocchi in apertura. Nella ripresa si svegliano gli ospiti, che nel giro di 2 minuti trovano il pareggio (reti di Visigalli e Personè). I gialloblu rimettono la testa avanti con il gol di Provasio, ma Achenza pesca il jolly e sigla il 3-3 finale.

Gol a pioggia anche a Sant'Alessio, con il Saronno che non riesce ad amministrare il doppio vantaggio firmato da Pontiggia, autore di una doppietta (primo gol su penalty). L'Accademia infatti si butta all'attacco e Zani imita Pontiggia, segnando una doppietta (il secondo gol è il rigore che vale il 2-2). 

Conquistano i 3 punti anche il Seveso (3-0 sul Meda con le reti di Cannizzaro, Galimberti e Medici) e Ardor Lazzate (2-1 sulla Caronnese con gol di Guanziroli e Pedrabissi per i padroni di casa e Lorusso per gli ospiti).

Risultati settima giornata di ritorno

Pavia-Magenta 0-1 (giocata sabato), Accademia Pavese-Saronno 2-2, Ardor Lazzate-Caronnese 2-1, Base 96 Seveso-Meda 3-0, Casteggio-Calvairate 3-3, Oltrepò-Verbano 2-1, Sestese-Castanese3-0, Solbiatese-FC Milanese 1-2, Vergiatese-Vittuone 3-0. 

Classifica

Magenta 50; Pavia e Oltrepò 47; FC Milanese 43; Calvairate 42; Solbiatese 40; Base 96 Seveso e Ardor Lazzate 39; Casteggio 38; Caronnese 37; Saronno 36; Sestese 28; Castanese 25; Vergiatese e Accademia Pavese 21; Meda 19; Verbano 18; Vittuone 5.

Prossimo turno (domenica ore 14,30)

Caronnese-Oltrepò (sabato ore 14,30), Verbano-Sestese (sabato ore 14,30), Meda-Casteggio (sabato ore 20), Accademia Pavese-Castanese, Calvairate-Vergiatese, Magenta-Ardor Lazzate, Saronno-Base 96 Seveso (sabato ora 20.30, Vittuone-Solbiatese, FC Milanese-Pavia (ore 15,30).

Luca Calvi


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore