/ Calcio

Calcio | 20 novembre 2022, 18:18

VIDEO. Varesina ancora ko. Spilli: «Vanno ritrovate spensieratezza e voglia di stupire»

Al di là delle assenze di Spadavecchia e Grieco, lo 0-2 casalingo con la Virtus CiseranoBergamo deve servire ai rossoblù per levare pressioni od obblighi magari cresciuti dopo aver quasi toccato la vetta. La video intervista al tecnico

VIDEO. Varesina ancora ko. Spilli: «Vanno ritrovate spensieratezza e voglia di stupire»

La Varesina, per la prima volta in questa stagione, vive un momento di difficoltà. Dopo la sconfitta con l'Alcione della scorsa domenica è arrivato un altro ko, questa volta interno, contro una solida Virtus CiseranoBergamo, che con due gol nei primi 25' si è assicurata altri tre punti per proseguire un momento d'oro.

A preoccupare a Venegono, non è tanto la sconfitta in sé, ma il modo in cui è avvenuta, e se è vero che la squadra di Spilli oggi doveva fare a meno di due monumenti come Spadavecchia e Grieco, spine dorsali della squadra, è altrettanto vero che le fenici non sono riuscite mai a dare l'impressione di poter rimettere in carreggiata la sfida.

Trovare il perché non è facile per chi non è dentro la quotidianità di Venegono. Mister Spilli, con molta lucidità, spiega, dà la soluzione rispetto al periodo che stanno vivendo i suoi. Una squadra nata e costruita per stupire si è trovata in una posizione di classifica che probabilmente ha acceso più responsabilità e ha tolto serenità e spavalderia a una squadra che nelle prime giornate letteralmente volava sul suo coraggio ed entusiasmo.

È quindi l'impatto mentale dentro le partite su cui servirà lavorare di più: i tantissimi errori tecnici di oggi non si abbinano alla debordante qualità dei giocatori di Spilli. La forza sembra sparire, l'impeto sembra venire meno. La tribuna di Venegono è più silenziosa del previsto. La Virtus è forte, segna, gestisce e controlla.

Il portiere ospite para quando serve e la scintilla non arriva. Settimana prossima in casa del Seregno le fenici sono chiamate al riscatto.

Forse è tornato il momento di stupire.

I RISULTATI 

Arconatese-Caronnese 2-0, Breno-Folgore Caratese 0-1, Brusaporto-Città di Varese 1-1, Desenzano-Lumezzane 0-1, Real Calepina-Sporting Franciacorta 1-1, Seregno-Alcione 2-4, Sona-Casatese 0-0, Varesina-Virtus CiseranoBergamo 0-2, Villa Valle-Ponte San Pietro 1-4.

SERIE D GIRONE B - LA CLASSIFICA

Lumezzane 29. Arconatese 24. Alcione 23. Virtus CiseranoBergamo 22. Brusaporto, Sporting Franciacorta, Casatese, Varesina, Villa Valle 18. Folgore Caratese 17. Ponte San Pietro, Seregno 16. Desenzano 11. Real Calepina, Città di Varese 10. Sona 9. Caronnese 8. Breno 6.

TREDICESIMA GIORNATA - DOMENICA 27

Ore 14.30: Alcione-Desenzano, Caronnese-Sona, Casatese-Real Calepina, Folgore Caratese-Brusaporto, Lumezzane-Arconatese, Ponte San Pietro-Varese, Seregno-Varesina, Sporting Franciacorta-Villa Valle, Virtus CiseranoBergamo-Breno.

Redazione


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore