/ Salute

Salute | 24 settembre 2021, 17:48

Letizia Moratti a Varese per presentare la riforma sociosanitaria lombarda

L’assessore regionale al Welfare sarà martedì alle 21 al teatrino Santuccio per approfondire il nuovo ruolo che anche i sindaci dovranno esercitare sulla sanità territoriale. Monti (Lega): «Nel programma di Matteo Bianchi ogni aspetto è già declinato e calendarizzato»

Letizia Moratti a Varese per presentare la riforma sociosanitaria lombarda

Un punto sulla riforma sanitaria che si sta portando avanti a livello regionale e che coinvolgerà direttamente i sindaci. Letizia Moratti lo farà martedì sera al teatrino Santuccio, con un focus sul progetto di legge 187 su Varese. «Nel tentativo di strumentalizzare in campagna elettorale i temi della sanità, crediamo si sia fatta un po' di confusione – spiega Emanuele Monti, presidente della commissione Sanità di regione Lombardia e relatore della riforma – Per questo abbiamo decido di invitare Letizia Moratti a parlarne e per fare chiarezza su alcuni aspetti che sono stabiliti dalla legge e non c’è bisogno di inventare niente».

La declinazione territoriale della riforma di legge può essere considerato un cavallo di battaglia del programma elettorale di Matteo Bianchi, proprio in virtù della candidatura dello stesso Monti. «Per questo quando leggiamo il documento redatto dai medici in pensione contattati da Galimberti ci scappa un sorriso: è un copia e incolla della legge regionale».

A tal proposito, il commissario cittadino del Carroccio, Cristiano Angioy Viglio,  ha denunciato «l’inopportunità di alcuni comportamenti dell’amministrazione uscente che denotano un certo nervosismo. Ci sono state segnalate delle mail inviate ai dipendenti di Asst, invitandoli a sottoscrivere il manifesto Varese in Salute, mettendo il personale in una posizione di difficoltà che per il loro codice di comportamento devono essere imparziali e non assecondare pressioni politiche».


Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore