/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 06 luglio 2021, 06:45

Busto, una passeggiata con Auser per riscoprire la chiesetta della Madonna in Veroncora

Mercoledì pomeriggio, sarà possibile conoscere poesie e scritti legati alla tradizione della chiesetta e i racconti popolari e le leggende ad essa legate

La chiesetta di Madonna in Veroncora

La chiesetta di Madonna in Veroncora

“Na spassegiàa” per riscoprire con occhi nuovi “ul gesiö dàa Madóna in Veronca”; questa la proposta dell’Auser Insieme per Busto Arsizio per tramandare e non dimenticare i luoghi e le storie della nostra tradizione.

L’appuntamento è per le 16 di mercoledì 7 luglio di fronte alla chiesetta della Madonna in Veroncora, dalla quale partirà una passeggiata nel verde che la circonda.

Un’iniziativa che fa parte di un percorso che si propone, nel pieno spirito dell’associazione, di promuovere la socialità tra le persone più o meno giovani e al contempo di mantenere vive le tradizioni di Busto.

«Sin dall’autunno del 2018 – spiega Carlo Valentini – abbiamo iniziato un programma con lo scopo di non perdere di vista il dialetto bustocco e le tradizioni che sono parte della storia della nostra città.

Siamo partito con una serie di incontri mensili in cui venivano lette poesie in dialetto e poi abbiamo deciso di “uscire fuori” per visitare alcuni luoghi che da sempre hanno rappresentato i punti fermi del passato della nostra comunità».

Dopo le prime visite in centro si è passati ad esplorare i quartieri di Borsano e Sacconago, sino a giungere alla Madonna in Veroncora, che sarà la prossima tappa di questo particolare tour cittadino.

«Sono tutti luoghi che fanno parte della storia della nostra città e delle nostre famiglie – prosegue Carlo Valentini – e le leggende e i racconti che ad essi sono legati meritano di essere tramandati e raccontati, meglio ancora se in dialetto».

Durante la passeggiata, dunque, sarà possibile conoscere alcune poesie e alcuni scritti legati alla tradizione della chiesetta e conoscere i racconti popolari e le leggende ad essa legate, il tutto nel pieno rispetto delle normative anti contagio.

Alla conclusione della camminata vi sarà una merenda presso il Parco di Evolvere in via Vesuvio.

Loretta Girola

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore