/ Salute

L'Altro Red Carpet: quello che succederà e non succederà al Festival di Sanremo

Salute | 18 febbraio 2021, 11:32

Parte oggi a Cuveglio l'attività di screening del nuovo centro tamponi rapidi

L'iniziativa voluta dall'amministrazione comunale partirà nel pomeriggio nella struttura predisposta in località Santa Maria, che è la sede della Pro Loco e con l'ausilio della Protezione Civile

Parte oggi a Cuveglio l'attività di screening del nuovo centro tamponi rapidi

Entrerà in funzione nel pomeriggio di oggi, 18 febbraio, il centro tamponi rapidi voluto dall'amministrazione comunale di Cuveglio e allestito in località Santa Maria, con ingresso dalla strada statale 394.

«Le attività inerenti l’apertura sono state condotte in collaborazione con i medici di base coordinati dal dottor Giovanni Pirotta e ATS Insubria, coordinata dal responsabile Covid dottor Marco Magrini - spiegano dal Comune - è questo il modo con cui l’amministrazione comunale ha risposto alla richiesta di strutture intermedie per la profilassi anti Covid avanzata da ATS e dal mondo medico a beneficio di tutta la popolazione del nostro Comune e della Valle.  Il Comune di Cuveglio si è proposto come coordinatore di tutte le necessità logistiche necessarie per l’apertura del centro Hotspot per tamponi rapidi. Si ringrazia in particolare Protezione Civile per il supporto che ha svolto e svolgerà nelle attività sul campo, Pro loco per la disponibilità a cedere la propria sede e i tecnici ATS per la grande disponibilità dimostrata».

«La situazione contingente che stiamo affrontando è in continua rapida e indefinita evoluzione, riteniamo che questa iniziativa possa essere una modalità di vigilanza controllo e protezione della nostra popolazione - afferma il sindaco Francesco Paglia -  anche la campagna vaccinale in atto, che sarà di sicuro aiuto per arginare l’infezione pandemica in corso, non deve farci abbassare la guardia ritenendoci immuni una volta vaccinati. E’ indispensabile quindi continuare a mantenere atteggiamenti improntati all’assoluta cautela». 

 

M. Fon.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore