/ Calcio

Calcio | 13 gennaio 2021, 17:12

Il Varese cede Lillo al Fanfulla in attesa di una punta e di un difensore di peso. Molnar tra i papabili

Anche Guitto ai saluti. Sfoltita una rosa troppo leggerina in termini di fisico e gol, in arrivo attaccante e difensore di peso. Per quest'ultimo ruolo si fa anche il nome di Ivo Molnar, "corazziere" ex Pro Patria di 26 anni

Salvatore Lillo saluta il Varese e va al Fanfulla (foto Ezio Macchi)

Salvatore Lillo saluta il Varese e va al Fanfulla (foto Ezio Macchi)

Le manovre di mercato continuano al Varese: obiettivo, sfoltire la rosa degli elementi fin qui più "leggeri" - non per impegno ma per capacità di incidere in un campionato in cui serve quell'impatto fisico finora mancato ai biancorossi - e acquistare due elementi di peso, davvero importanti e capaci di portare carattere e solidità, in difesa - il nome di Ivo Molnar, difensore croato di 26 anni ex Pro Patria, corazziere e uomo vero, sarebbe davvero "da Varese" - e in attacco

E così oggi la società biancorossa ha comunicato anche la cessione dell'attaccante Salvatore Lillo al Fanfulla: in chiaroscuro, anche per la lunga assenza a inizio campionato, il suo contributo alla causa biancorossa. La corsa e la voglia non sono mancate, i gol sì (ne ha realizzati due, uno a Casale e l'altro contro l'Arconatese) e sono proprio quelli che servono al Varese per salvarsi.

Anche Guitto è ai saluti mentre le manovre per attaccante e difensore centrale continuano: c'è da dire che il Varese, accostato o contattato anche da alcuni nomi dal passato illustre, non chiuderà con nessun giocatore che non sposi il progetto, al di là del palmares. La disponibilità a investire c'è, ma non ad accollarsi eventuali costi aggiuntivi per ciò che è stato pattuito da eventuali rinforzi con altre società.

Redazione


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore