/ Calcio

Calcio | 29 novembre 2020, 14:30

Il Varese perde un'altra volta: al Franco Ossola festeggia pure il Vado

Quinta sconfitta in sei partite per i biancorossi, che si inchinano 0-2 alla formazione ligure. Sterili in attacco, ancora colpiti in difesa: avvio di stagione deludente. In cima alla tribuna nuovo vertice societario come al termine del ko con la Caronnese. A seguire su VareseNoi.it dichiarazioni, pagelle e commento

Il minuto di silenzio in onore di Diego Armando Maradona

Il minuto di silenzio in onore di Diego Armando Maradona

Quinta sconfitta per il Varese, che si arrende anche al Vado: 0-2 il finale al Franco Ossola. Prestazione in larga parte da dimenticare per i biancorossi, mai cinici in fase offensiva (non inganni il dato dei tiri in porta, perché di veri rischi il portiere ospite non ne ha praticamente corsi) e ancora colpiti in difesa.

Già all'11' è necessario un salvataggio sulla riga di testa da parte di capitan Viscomi, poi l'uno-due che ha deciso la sfida tra il 28' e il 34'. Prima un colpo di testa di Valenti, capace di passare davanti ad Ammirati e incornare in rete. Poi una punizione battuta in maniera velenosa nel mucchio da Sampietro: Ammirati sfiora o comunque tocca appena, Lassi se la trova nei pressi ma non riesce a respingere. 

Nella ripresa Sassarini tenta il tutto per tutto già dal 1', con tre cambi e un profondo cambio di modulo: tre difensori, Guitto riferimento in mezzo con Mamah e Capelli (e poi Addiego Mobilio al suo posto) ad affiancarlo in fase difensiva per poi scappare in ala in fase offensiva; Petito e Negri sui lati del centrocampo; Balla e Lillo (poi sostituito da Fall) in avanti. Niente da fare, in ogni senso: il Varese non riesce a produrre una vera occasione da gol, anche per l'ottima prestazione difensiva dei liguri, e al fischio finale è così costretto a uscire a testa bassa con la quinta sconfitta sul groppone. Come al termine del ko con la Caronnese è ora in corso un confronto societario, che questa volta si tiene in cima alla tribuna: proveremo a capire (e vi terremo ovviamente aggiornati) cosa ne conseguirà.

Domenica prossima il derby con il Legnano al Mari, dove cercare un colpo di reni per provare a dare una sterzata ad un avvio di stagione deludente.

I NOSTRI APPROFONDIMENTI:
- il commento di Andrea Confalonieri
- le pagelle di Gabriele Gigi Galassi.

IL TABELLINO 

Varese-Vado 0-2 (0-2)
Marcatori: nel pt Valenti (Vado) al 28', Sampietro (Vado) al 34'.  
VARESE (4-2-3-1): Lassi; Ammirati (Parpinel dal 1' st), Mapelli, Viscomi, Petito; Snidarcig (Negri dal 1' st), Guitto; Minaj (Mamah dal 1' st), Balla, Capelli (Addiego Mobilio dal 20' st); Lillo (Fall dal 32' st). A disposizione: Cotardo, Romeo, Nicastri, Coratella. All. Sassarini.
VADO (4-3-1-2): Luppi; Gulli, Gallotti, Tissone, Zaccaria; Bacigalupo, Taddei, Sampietro; Lala; D'Antoni (Boiga dal 31' st), Valenti (Cicchiarelli dal 41' st). A disposizione: Illiante, Vavassori, Corsini, Dagnino, Casazza Lorenzo, Barisone, Casazza Alessandro. All. Francomacaro.
Arbitro: Di Reda di Molfetta (Ciacia di Palermo e Vitaggio di Trapani).
NOTE - Ammoniti: Zaccaria (Vado); Viscomi, Fall e Petito (Varese). Angoli: 5-3; fuorigioco: 2-0; tiri (in porta): 14 (8) - 5 (4); falli: 20-12; recupero: 1' + 4'.

49' - FINALE A MASNAGO: Varese-Vado 0-2. 
47' - Manca poco a sancire la quinta sconfitta del Varese. 
45' - Quattro minuti di recupero. 
43' - Colpo di testa di Fall senza pretese. 
42' - Secondo cambio per il Vado: Valenti-Chicchiarelli.
36' - Fallo di Petito, ingenuo nel farsi sorpassare da Boiga: ammonito. 
35' - Quinto corner per il Varese: Luppi smanaccia, poi Petito crossa fuori sugli sviluppi della respinta.
33' - Ammonito Fall che colpisce in ritardo un avversario. 
33' - Ripartenza del Vado conclusa da un tiro sopra la sbarra di Bacigalupo. 
32' - Ultimo cambio per Sassarini: dentro Fall, fuori Lillo. 
31' - Primo cambio per il Vado: esce D'Antoni, entra Boiga.
30' - Conclusione alle stelle di Addiego Mobilio.
26' - Tiro di Lillo bloccato da Luppi. 
25' - Il Varese attacca con furia, spinto dalla forza dei nervi: ne consegue tanta pressione ma anche confusione nella costruzione.
23' - Quarto corner per il Varese, la difesa ospite libera ancora.
22' - Balla in rovesciata da posizione defilatissima, Luppi blocca. 
21' - Fuorigioco di Lillo, che aveva realizzato su assist di Balla. Netta però la posizione di offside. 
20' - Quarto cambio Varese: fuori Capelli, dentro Addiego Mobilio. 
15' - La manovra biancorossa libera al tiro dalla distanza Guitto, che non inquadra però lo specchio. 
12' - Il finale dell'azione offensiva è un tiro molto alto di Negri da fuori area.
11' - Secondo e terzo angolo per il Varese. 
7' - Il Varese attacca ma per ora trova spazio solo sulle fasce, senza fortuna.
3' - Varese iper-offensivo: difesa a 3 con Mapelli e Parpinel ai lati di Viscomi; esterni a centrocampo Negri e Petito, in mezzo Mamah e Capelli in fase difensiva si avvicinano a Guitto, mentre in fase offensiva  scappano alti sulle ali. Lillo e Balla più vicini davanti. Per gli amanti dei moduli, in fase difensiva è un 3-5-2, in fase offensiva un 3-3-4. 
1' - Tre sostituzioni nel Varese con cambio di modulo (difesa a 3): dentro Mamah, Negri e Parpinel; fuori Snidarcig, Minaj e Ammirati. 
SECONDO TEMPO 

INTERVALLO

Ecco le statistiche del primo tempo. Ammoniti: Zaccaria (Vado); Viscomi (Varese). Angoli: 1-3; fuorigioco: 1-0; tiri (in porta): 8 (5) - 3 (3); falli: 9-6; recupero: 1'. 

46' - FINE PRIMO TEMPO: Varese-Vado 0-2
45' - Ammonito Viscomi. Ci sarà un minuto di recupero. 
41' - Il Varese cerca di riordinare le idee per reagire.
37' - OCCASIONE VARESE: i biancorossi si buttano in avanti, l'ultimo passaggio permette a Snidarcig di andare al tiro: sulla conclusione rasoterra Luppi è ottimo a rispondere con il piede. 
34' - RADDOPPIO DEL VADO: punizione dai 25 metri, in zona centrosinistra, per Sampietro. Il numero 4 con il destro calcia teso nel mucchio, con la palla che sfila: Ammirati prova a deviare ma la tocca appena, Lassi se la trova addosso dopo un rimbalzo e non riesce a respingere. La palla gonfia il sacco, 0-2 e il Vado si abbraccia davanti alla sua panchina. 
31' - Prova subito a rispondere il Varese, filtrante di Balla per Lillo che entra in area e calcia: bravissimo Tissone in scivolata a togliere velocità al suo tiro e permettere una comoda parata a Luppi. 
28' - GOL DEL VADO: cross del terzino Gulli dal lato sinistro, la zona dove il Varese soffre di più; al centro dell'area Valenti, tutto solo, ha il tempo di prepararsi e inzuccare alle spalle di Lassi. 
25' - Volata di Minaj che brucia Zaccaria, costretto al fallo: ammonito.
22' - Gran giocata di Balla che apre a sinistra su Petito: controllo in corsa e bordata, Luppi alza in angolo. Il primo corner per il Varese si conclude con un tiro a lato di Ammirati. 
20' - OCCASIONE VARESE: sulla ripartenza Balla si fa 60 metri palla al piede per poi aprire su Lillo; il numero 9 guarda al centro e serve il taglio di Minaj che non riesce a deviare nello specchio (tiro alto). Probabile comunque una posizione di fuorigioco del numero 80 
19' - Terzo corner per il Vado, ancora Balla attentissimo e pronto a respingere.
18' - Bella azione biancorossa: Capelli spacca le linee in dribbling, apertura su Lillo che aspetta il movimento del compagno al centro per servirlo con un lob: Capelli la cerca di testa e riesce a girare, ma non a dare forza, Luppi raccoglie. 
16' - Ci prova il Varese, il tiro di Capelli però è contenuto senza difficoltà da Luppi. 
14' - Secondo angolo per il Vado, Balla libera di testa.
11' - OCCASIONISSIMA VADO, ENORME VISCOMI! Cross teso dalla bandierina di destra e palla che vola verso la linea dell'area piccola, in corrispondenza del secondo palo. Lassi va in uscita e la buca, Tissone la colpisce verso lo specchio, il capitano biancorosso Viscomi salva un altro gol sulla riga, prendendo posizione e ribattendo di testa proprio sulla riga. Gli ospiti chiedono che il salvataggio sia arrivato oltre la riga, l'arbitro e l'assistente dicono "no". 
11' - Primo corner della partita, lo batte il Vado. 
10' - avvio di partita frenetico, ad alta intensità, piuttosto spezzettato.
8' - Calcia Guitto: tiro a giro alto. 
7' - Punizione dai 25 metri per il Varese, sulla palla Guitto e Balla. 
2' - Fallo di Zaccaria su Minaj, l'arbitro lo rimprovera, il cartellino giallo poteva già starci.
1' - Partiti! Varese in maglia bianca e pantaloncini rossi, ospiti in completo blu con banda rossa sul petto. Prima dell'inizio della sfida, un minuto di silenzio in onore del D10s del calcio, Diego Armando Maradona. 
PRIMO TEMPO

IL PREPARTITA

Il Varese è di scena al Franco Ossola, dove cercherà la prima vittoria interna della stagione che possa dare continuità al successo raccolto domenica scorsa a Fossano (0-4). L'avversario di giornata è il Vado, attualmente a quota 5 punti con 6 partite giocate (una in più dei biancorossi). La partita in programma è il recupero dell'ottava giornata.

Nel suo 4-2-3-1 Sassarini deve rinunciare, oltre ai lungodegenti (Siaulys, Simonetto, Disabato, Scampini), anche a Otelè e Beak, infortunati in settimana: dentro al loro posto Snidarcig, al fianco di Guitto in mediana, e Minaj, che comporrà il pacchetto offensivo insieme a Balla, Capelli e la prima punta Lillo. In difesa spazio ad Ammirati a destra e Petito a sinistra, al centro confermata la coppia Viscomi-Mapelli; in porta c'è Lassi. 

Al Franco Ossola i ragazzi della curva hanno appeso uno striscione per caricare i biancorossi: "Varese: questo nome va onorato. Lotta e vinci questo campionato". 

Fischio d'inizio alle 14.30, seguite la partita insieme a Noi.

IL PROGRAMMA E LA CLASSIFICA

I recuperi di domenica 29 novembre (14.30) - Girone A (4°, 6°, 7° e 8° turno) Castellanzese-Casale, Lavagnese-Legnano, Varese-Vado, Derthona-Fossano, Arconatese-Borgosesia rinviata, Caronnese-Imperia, Chieri-Gozzano rinviata.

Classifica serie D girone A
Bra**, Pont Donnaz* 16. Sanremese* (-2), Gozzano* 12. Derthona** 11. Lavagnese** 10. Caronnese***, Imperia*, Sestri Levante**, Caronnese** 9. Borgosesia**, Chieri*, Castellanzese* 8. Saluzzo*** 7. Legnano***, Arconatese**, Folgore Caratese*** 6. Vado** 5. Città di Varese***, Fossano*** 3. Casale*** 1. 

***tre partite in meno
**due in meno
*una in meno

Gg


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore