/ Territorio

Territorio | 25 settembre 2020, 09:04

FOTO. Smottamenti e allagamenti nell'alto Varesotto. A Cittiglio detriti in strada, a Montegrino auto colpita da un masso

Danni si segnalano in particolare nel Medio Verbano: a Brenta auto travolta dall'acqua, illeso il conducente. A Cittiglio strade trasformate in fiumi, smottamenti sul Cuvignone

In alto: la situazione a Cittiglio (foto di Simone Manenti via NaturalMeteo). In basso: le immagini dei danni (foto NaturalMeteo, Sei di Cittiglio se e vigili del fuoco Varese)

In alto: la situazione a Cittiglio (foto di Simone Manenti via NaturalMeteo). In basso: le immagini dei danni (foto NaturalMeteo, Sei di Cittiglio se e vigili del fuoco Varese)

Danni per il maltempo non solo a Luvinate (leggi QUI). Tutta la provincia è stata colpita dal forte nubifragio di ieri sera: danni, allagamenti, frane e alberi caduti si registrano questa mattina in diverse zone del Varesotto.

A Cittiglio, lungo la strada del Cuvignone, a Brenta a Laveno si segnalano smottamenti, come testimoniano queste immagini scattate questa mattina dalla pagina NaturalMeteo e da alcuni cittadini che le hanno pubblicate poi sui gruppi Facebook del paese.

Intanto sono proseguiti tutta la notte gli interventi di messa in sicurezza da parte dei vigili del fuoco di Varese: decine le richieste a causa della forte ondata di maltempo: nel comune di Montegrino Valtravaglia una vettura in transito è stata colpita da un masso. 

A Brenta invece è stata chiusa la statale 394 al km 17,300 per circa un'ora: una vettura in transito è rimasta travolta dall’acqua, illeso il conducente. Allo stato attuale è stato istituito il senso unico alternato.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore