/ Enogastronomia

Enogastronomia | 19 settembre 2020, 13:14

Bake Off Italia 8: nella terza puntata Sara festeggia il compleanno di Real Time

Ogni settimana, dopo il programma, vi riassumeremo i momenti principali della puntata, con particolare attenzione alla designer varesina. Non avete ancora visto la replica? Non preoccupatevi, gli spoiler sono segnalati!

Bake Off Italia 8: nella terza puntata Sara festeggia il compleanno di Real Time

Terza puntata di Bake Off Italia, il cooking show dedicato al mondo della pasticceria. Tra i 14 concorrenti rimasti in gara dalla scorsa puntata c'è la designer varesina Sara Moalli.

Il programma, prodotto da Magnolia per Discovery Italia, viene trasmesso ogni venerdì alle 21.20 su Real Time (canale 31 del digitale terrestre) e in streaming sulla piattaforma DPlay, oltre ad essere disponibile su Sky. Vi siete persi la puntata del venerdì? Potrete seguire le repliche di sabato alle 19.40, di domenica alle 13.40 e di mercoledì alle 16.30.

Attraverso i social, potrete inoltre interagire e commentare la puntata, utilizzando l’hashtag #BakeOffItalia e taggando i profili @realtimeitalia su Facebook, @realtimetvit su Instagram e @realtimetvit su Twitter.

Inoltre, potrete seguire Sara attraverso i suoi profili @SaraMoalli su Facebook e @saramoallibakeoff8 su Instagram.

DA QUI IN AVANTI... ALLERTA SPOILER!

********

******

****

**

*

 

Buon decimo compleanno Real Time! 

La terza puntata del programma di pasticceria amatoriale è dedicata proprio a questo evento, come si intuisce dall’inizio del programma, alla vista del tendone decorato a festa.

E si sa, a una festa più gente c’è, meglio è; infatti, Benedetta Parodi, la conduttrice, annuncia l’arrivo di vari ospiti speciali, ovvero i volti più noti di Real Time, da Federico “Fashion Style” Lauri a Donna Imma Polese e il marito Matteo (Il Castello delle Cerimonie), allo stilista Enzo Miccio.

Per la terza volta, i concorrenti vengono divisi in due batterie: i peggiori si sfideranno tra loro per mantenere il proprio posto sotto al tendone di Bake off Italia. 

La nostra Sara inizia subito a cucinare: la sfida creativa prevede la preparazione di una “Federico Fashion Cake”, una torta glamour, esagerata, a due piani e a base di cioccolato bianco, pistacchio, champagne... e tanti glitter, all’altezza di un’icona fashion quale è Federico. Insomma, una torta che rifletta il principio “more is more”. Il tutto, in 130 minuti.

Mentre Federico le promette acconciature e shatush in cambio di consigli, Sara prepara una sponge cake al pistacchio e scorza d’arancia bagnata con lo champagne e decorata con frosting al mascarpone e macaron. Un po’ minimal, secondo Benedetta e il “cake star” Damiano Carrara: Sara dovrebbe osare di più.

A pochi minuti dalla fine della sfida, la designer varesina ha qualche problema con la sua creazione, purtroppo i due piani stanno crollando (troppo “ubriachi” di champagne?).

Durante l’assaggio, i giudizi non sono positivi, dalla durezza dell’impasto, alla mancanza di sale, all’aspetto che non convince il re del cioccolato Ernst Knam. 

È grembiule rosso per la nostra Sara, a rischio eliminazione, che afferma «Non ci sono rimasta male, ora tiro fuori la vipera che c’è in me». Fuori dal tendone, ignora di essere al centro dei pensieri di Philippe, con il quale si ritroverà in gara alla sfida finale, insieme a Gino, Fedele, Giovanni e Matteo.

La torta della salvezza è portata da Enzo Miccio, per chiudere in bellezza questa puntata. I concorrenti devono affrontare una prova tecnica, ovvero replicare in 120 minuti la Torta Realissima realizzata da Knam per festeggiare i dieci anni di Real Time: un 1 e uno 0 fatti di frolla integrale alla vaniglia, crema al burro al cioccolato fondente e bianco, una mousse al cioccolato fondente e caramello salato e decorati con pasta di zucchero e dripping rosa e turchese.

«Tiro fuori tutto e presento il dolce più bello», promette Sara con sicurezza ed energia, soprattutto dopo l’incoraggiante incontro con Enzo Miccio.

Per fortuna, i giudici hanno deciso di “regalare” 20 minuti extra ai pasticcieri, fondamentali per ultimare i dolci e presentarli a Ernst Knam e Damiano Carrara. 

La torta di Sara sta in piedi, la frolla è cotta, mancano alcuni elementi ma il giudizio è, nel complesso, positivo. La nostra Sara è salva e può accedere alla quarta puntata, complimenti!

Mentre i concorrenti e i giudici di Bake Off brindano insieme al decennio appena trascorso, noi vi aspettiamo venerdì prossimo!

Giulia Nicora

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore