/ Varese

Varese | 17 settembre 2020, 18:00

FOTO. Ultimati i lavori al campo di Calcinate degli Orrigoni. «Ecco illuminazione, spogliatoi e scalinate per potersi allenare e giocare campionati»

Dopo il campo d'atletica, anche quello da calcio di Calcinate si presenta ora sotto una nuova veste: illuminazione nuova anche per il campetto dove giocano i ragazzi del quartiere. Gli assessori Civati e De Simone: «Polo sportivo moderno. Prossima sfida il nuovo terreno di gioco, magari in sintetico»

FOTO. Ultimati i lavori al campo di Calcinate degli Orrigoni. «Ecco illuminazione, spogliatoi e scalinate per potersi allenare e giocare campionati»

La fame di campi e strutture sportive degni di tal nome in città è grande: un passo avanti per soddisfare le richieste di varesini e associazioni sportive è stato fatto con la riqualificazione del campo di Calcinate degli Orrigoni. 

«C'è grande soddisfazione - dice l'assessore allo Sport, Dino De Simone - perché abbiamo portato a casa il risultato. E lo abbiamo fatto perché avevamo pronto il progetto nel momento in cui è uscito il bando, che poi abbiamo vinto. Ora a Calcinate ci sono illuminazione e spogliatoi nuovi per allenarsi e giocare, la prossima sfida sarà l'installazione di un nuovo fondo, magari in sintetico. Per l'omologazione sono già in contatto con il presidente provinciale della Figc, Alessio De Carli, ci vedremo già domani quando incontrerò i rappresentanti delle federazioni per la riapertura di campi e palestre». 

L'assessore ai lavori pubblici, Andrea Civati, spiega l'intervento operato dal comune per un investimento complessivo da 300mila euro con i lavori iniziati all'inizio di quest'anno dopo l'approvazione del progetto definitivo nel luglio 2019: «Abbiamo prima operato sul campo di atletica, rendendolo un'eccellenza, e poi proseguito con la riqualificazione del campo da calcio dove il problema fondamentale erano gli spogliatoi, oltre all'illuminazione: io su quel campo ci ho anche giocato, come tanti varesini, e ricordo bene in che stato ci si doveva cambiare... Abbiamo completamente riqualificato l'impianto idraulico e tutto l'edificio, sia all'esterno che all'interno. Per ospitare anche le partite di campionato, oltre che per allenarsi, la struttura necessitava anche di un'illuminazione a norma, e così abbiamo rinnovato tutto l'impianto». 

La ristrutturazione ha però riguardato anche altro: «Abbiamo collegato con una scalinata protetta per dividere atleti e pubblico - prosegue Civati - i nuovi e ampi spogliatoi del campo di atletica con lo stesso campo da calcio, in modo che una società che volesse disputare il campionato a Calcinate (abbiamo già alcune richieste) possa usufruire di spazi ampi e moderni. Abbiamo inoltre pensato di potenziare anche l'illuminazione nell'altro campetto utilizzato spesso dai ragazzi del quartiere».

Il centro sportivo di Calcinate diventa dunque un riferimento non solo per l'atletica: «I lavori delle opere murarie e delle luci sono conclusi, a breve verranno installate anche le panchine e il resto dell'attrezzatura. Anche al ponte di via Giordani il più è stato fatto, e i lavori sono in sede di completamento. A breve lo inaugureremo».

A.C.


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore