/ Varese

Varese | 05 agosto 2020, 07:30

Occhi lucidi dei bambini e i complimenti dei genitori. Si è chiuso ieri il Summer Camp della Pro Loco Varese

Organizzato dall'associazione varesina in sinergia con diverse realtà del territorio, il campo estivo per i bambini ha chiuso con una grande festa a Villa Mirabello. Bianchi: «Una grande sfida vinta, che non era scontata in un periodo complesso come quello post quarantena. Questo rende la soddisfazione doppia»

Occhi lucidi dei bambini e i complimenti dei genitori. Si è chiuso ieri il Summer Camp della Pro Loco Varese

Il Summer Camp realizzato da Pro Loco Varese al Minigolf di Varese, coordinato da Sonia Milani per 23&20 e dallo staff di animazione dell'associazione varesina si è concluso con grande soddisfazione, in un'atmosfera festosa, con un Summer Party, che ha portato a Parco Mirabello un Luna Park con body painting, percorsi con giochi d'acqua, spettacolo di bolle di sapone ed un cocktail a base di frutta ed anguria.

«I nostri ragazzi hanno provato l’esperienza di andare a cavallo grazie a Varese Cavalli, l’incontro con i loro personaggi preferiti: Spyderman, l’uomo Roccia, gli Avengers, un giro su Sidecar di Hagrid, spettacoli di magia, musica, lezioni di inglese e yoga - spiega il president di Pro Loco Varese, Roberto Bianchi -  Una grande sfida vinta questa del Summer Camp, che non era scontata in un periodo complesso come quello post quarantena. Questo rende la soddisfazione doppia».

Sono stati al Summer Camp di Pro Loco Varese anche bambini provenienti da Milano, «ciò ci inorgoglisce, perché va nella direzione di un turismo di prossimità, legato alle famiglie con bambini». Un team di animatori professionisti ha accompagnato i bambini in un percorso di 7 settimane stimolanti, con attività sempre diverse e si è sviluppato in sinergia con molte realtà del territorio, ciò ha reso più coeso un gruppo di lavoro appassionato e motivato.

«La chiusura di oggi ha portato con sé gli occhi lucidi dei bambini e i complimenti dei genitori, che ci hanno affidato il loro bene più prezioso, in un momento particolarmente delicato, anche psicologicamente». La Pro loco, che si è attivata con numerose iniziative per auspicare una ripresa a favore del territorio varesino, con il Summer Camp ha portato a termine una delle prime iniziative lanciate in occasione della presentazione all'ippodromo di Varese del mese di Maggio.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore