/ Territorio

Territorio | 03 luglio 2020, 21:04

Cocquio Trevisago, una lettera aperta all'ex sindaco Mario Ballarin

A scrivere all'ex primo cittadino del paese, che qualche settimana fa ha lasciato il consiglio comunale per motivi di salute e da qualche giorno la professione di medico di base, sono stati i consiglieri di minoranza.

Cocquio Trevisago, una lettera aperta all'ex sindaco Mario Ballarin

Una lettera aperta, un omaggio, un saluto a un persona che ha inciso profondamente sulla vita amministrativa di Cocquio Trevisago in questi ultimi 30 anni come amministratore pubblico e da molto più tempo anche come medico di base. 

A scrivere all'ex sindaco Mario Ballarin, che qualche settimana fa ha lasciato il consiglio comunale per motivi di salute e da qualche giorno anche la sua professione di medico di base sono stati gli attuali consiglieri di minoranza.

Di seguito il testo integrale della lettera aperta e le firme dei consiglieri comunali:

Caro Mario, nel mese di Giugno 2020 hai presentato al Consiglio Comunale le tue dimissioni da Consigliere Comunale di minoranza. Per molti anni sei stato Sindaco del nostro Comune di Cocquio Trevisago, compito che hai sempre svolto con grande impegno e dedizione. Contestualmente lasci, per raggiunti limiti di età, anche l'incarico di medico di base che ti ha visto vicino a molte famiglie della nostra comunità con sensibilità ed umanità.

Come consiglieri comunali dei diversi gruppi di minoranza ed a nome anche di tutti i nostri concittadini, ti ringraziamo di cuore per l'impegno che hai svolto a favore delle nostra comunità tutta, sia come medico di base sia e sopratutto come Sindaco, con uno stile sobrio e discreto e mai sopra le righe. La tua pacatezza, la passione per il servizio al tuo paese, unito al rispetto sincero per gli avversari politici, pur in contesti spesso “politicamente animati”,siano per noi di esempio per un servizio ai cittadini ispirato ad un autentica fraternità ed attenzione al bene comune.

Grazie Mario.

I Consiglieri Comunali dei gruppi di minoranza

Vittorio Griffini - Gruppo “Per Cocquio”

Fernanda Ribolzi - Gruppo “Per Cocquio”

Luigi Nigri - Gruppo “Cambiamo Cocquio Trevisago”

Maria Luisa Savoldi - Gruppo “Cambiamo Cocquio Trevisago”

Antonello Luigi Bevilacqua - Gruppo Misto

Claudio Carniato - Gruppo Misto

                                                                       

M. Fon.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore