/ Varese

Varese | 23 febbraio 2020, 13:36

VIDEO. Coronavirus, Valeria Deste da Soresina: «In strada vedo la paura, non sappiamo cosa aspettarci»

Il video girato dalla collega Valeria Deste da Soresina, in provincia di Cremona, dove è stato registrato un caso di contagio e sono scattate tutte le misure contenitive previste dal piano regionale

VIDEO. Coronavirus, Valeria Deste da Soresina: «In strada vedo la paura, non sappiamo cosa aspettarci»

La collega Valeria Deste racconta come si vive nei paesi in cui sono stati riscontrati i primi casi di contagio da Coronavirus. Lei è di Soresina, in provincia di Cremona, a soli 14 chilometri da Casalpusterlengo e a una ventina da Codogno

Un solo caso di contagio per ora è stato registrato in paese. «Il paziente è stato ricoverato all’ospedale di Crema dove si sta allestendo proprio in queste ore un’unità di crisi e montando una tensostruttura esterna per accogliere i pazienti che siamo certi arriveranno nelle prossime ore. I contagi crescono in maniera esponenziale e c’è molta preoccupazione».

Valeria descrive le scene da panico che si sono registrate in zona dopo l'annuncio dei contagi. «I supermercati sono stati presi d’assalto e sono dovute intervenire le forze dell’ordine. La gente gira con le mascherine che nelle farmacie sono ormai introvabili, come i gel igienizzanti».

Come si vede nel video il paese è deserto. «Hanno decretato la chiusura degli uffici pubblici, delle scuole e annullato tutte le manifestazioni  - aggiunge – Siamo molto preoccupati perché non sappiamo cosa aspettarci».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore