/ Sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport | 07 dicembre 2019, 08:00

Città di Varese, tre sfide in sette giorni. Quella più bella e grande la giocano i tifosi biancorossi

Domani a Induno Olona (14.30 contro l'Olona Calcio) inizierà la settimana che domenica 15 riporterà squadra e tifoseria biancorosse dove tutto è iniziato: allo stadio Franco Ossola. Tra le iniziative più belle la presenza di tre Onlus: Fuck the Cancer con la Fondazione Ascoli, Associazione Articolo Tre Varese e Associazione un due tre Alessio

Città di Varese, tre sfide in sette giorni. Quella più bella e grande la giocano i tifosi biancorossi

Diventa sempre più bello e pieno di significati il ritorno dei colori biancorossi in campo e sugli spalti nel tempio di Masnago a un anno di distanza dall'ultima partita giocata dal Varese al Franco Ossola (16 dicembre 2018: Varese-Accademia Varese 3-0). In occasione di Città di Varese-Don Bosco Bodio di domenica 15 dicembre alle 14.30, infatti, oltre a tutte le iniziative in programma (leggi QUI), tra cui la partita dei 2007 dell'Accademia Varese - altri cuori biancorossi - con i pari età del Don Bosco, saranno tre le Onlus presenti con i loro stand all'interno dello stadio: oltre a Fuck the Cancer con la Fondazione Ascoli, il pubblico potrà conoscere l'Associazione Articolo Tre di Varese che si occupa di tematiche legate a tutte le disabilità e fragilità, e l'Associazione un due tre Alessio che sostiene bimbi in cura nell'oncoematologia e le loro famiglie.

Ma prima i biancorossi del Città di Varese e il loro pubblico, che stanno partecipando a un campionato fuori categoria, quello per la sopravvivenza di una fede e di una famiglia, ritroveranno finalmente una tettoia, due gradoni e forse pure un bar (tutte cose sconosciute nel centro sportivo comunale delle Bustecche, dove piante, foglie, rete e una tribuna desolatamente inagibile sono l'unico contorno alle partite all'alba di un 2020 che pare il 1920).
Accadrà domenica alle 14.30 al campo comunale "F. Maroni" di via Brughiera a Induno Olona dove ad attendere i biancorossi, privi dello squalificato Mattia Iori, ci sarà l'Olona Calcio.

In settimana, prima della bella giornata di sport che riporterà vita in tribuna e sul campo centrale del Franco Ossola ingiustamente abbandonato (per fortuna c'è l'Accademia Varese almeno sul sintetico), si disputeranno anche due recuperi decisivi per l'alta classifica, sempre nella struttura desolante delle Bustecche: mercoledì alle 20.30 la seconda in classifica, la Valcuviana, sarà ospitata dal Casbeno, mentre un giorno dopo alla stessa ora il Città di Varese affronterà il Briandronno quarto.

Una squadra che ha vinto 9 partite e ne ha pareggiata 1 come il Città di Varese è prima con quattro punti sulla Valcuviana che, in realtà, sono soltanto... uno (la prima partita, poi persa a tavolino, in realtà la Valcuviana l'aveva vinta): questo per dire che i biancorossi non hanno ancora vinto nulla. Le tre sfide di questa settimana possono rimettere tutto in gioco oppure iniziare a chiudere i giochi, come osservava Stefano Pertile

Sono state nel frattempo rese note anche le modalità della festa di Natale di fine girone d'andata con cui domenica 15 alle 19.30 al Tourlé di Gazzada il Città di Varese si ritroverà insieme ai suoi tifosi che non l'hanno mai abbandonato. Ecco il comunicato del club biancorosso.
«Nel giorno del ritorno al Franco Ossola dei colori biancorossi festeggiamo tutti insieme la fine del girone di andata e facciamoci gli auguri di Natale.
Il menù prevede un Giropizza seguito da panettone e spumante al costo di 20 euro.
Perché la serata funzioni al meglio la prenotazione è obbligatoria e può essere effettuata o direttamente al Tourlé di Gazzada o contattando il club Passione Biancorossa (Fabiola 348 352 1063 - Antonella 338 258 4390).
A tutti i partecipanti verranno regalati i nostri adesivi ed un piccolo regalo da parte nostra. C'è anche una pagina Facebook, chiamata "Giropizza di Natale ASD Città di Varese", con tutte le info per chi vuole partecipare».

Dodicesima giornata
Domenica 1 dicembre, ore 14.30
Biandronno-Valcuviana, Casbeno-Brebbia, Casport-France Sport, Don Bosco-Ponte Tresa, Olona-Città di Varese, Pro Cittiglio-Fulcro Travedona Monate, Virtus Bisuschio-Rancio.

Undicesima giornata

Brebbia-Virtus Bisuschio 5-0, Casport-Don Bosco 2-2, Città di Varese-Biandronno rinviata, Fulcro Travedona-Casbeno 1-1, Pro Cittiglio-Valcuviana 0-3, Ponte Tresa-Olona 2-3, France Sport-Rancio 2-0.
Recuperi
4 dicembre: Virtus Bisuschio-Valcuviana 0-2
5 dicembre: Ponte Tresa-Pro Cittiglio 3-0

Classifica
Città di Varese* 28. Valcuviana*, France Sport 24. Biandronno* 23. Olona 17. Casbeno*, Rancio 15. Brebbia 14. Casport 13. Ponte Tresa, Don Bosco 12. Virtus Bisuschio 5. Fulcro Travedona Monate, Pro Cittiglio 4.
*una partita in meno

Recuperi
Mercoledì 11 dicembre, ore 20.30: Casbeno-Valcuviana  (Bustecche)
Giovedì 12 dicembre, ore 20.30: Città di Varese-Biandronno (Bustecche)

Tredicesima giornata (ultima di andata)
Domenica 15 dicembre, ore 14.30 
Brebbia-Pro Cittiglio, Città di Varese-Don Bosco (stadio Franco Ossola, ingresso gratuito), France Sport-Virtus Bisuschio, Fulcro Travedona-Biandronno, Valcuviana-Olona, Ponte Tresa-Casport, Rancio-Casbeno.

A.C.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore