/ Territorio

Che tempo fa

Cerca nel web

Territorio | 01 dicembre 2019, 17:14

Missione compiuta: il vigile del fuoco corre per 60 chilometri da Luino a Saronno per ricordare i colleghi scomparsi

Matteo Di Tommaso ha portato a termine la sua impresa in sette ore e 42 minuti. Era partito questa mattina da Luino passando per Brinzio, Varese e infine Saronno.

L'arrivo a Saronno dopo 60 chilometri di corsa

L'arrivo a Saronno dopo 60 chilometri di corsa

In sole sette ore e 42 minuti il vigile del fuoco Matteo Di Tommaso ha portato a termina la propria impresa: una corsa 60 chilometri attraverso tutta la provincia di Varese - da Luino a Saronno - per omaggiare la memoria dei tre vigili del fuoco morti in un'esplosione a inizio novembre e celebrare Santa Barbara, la patrone dei vigili del fuoco che si celebrerà il prossimo 4 dicembre.

L’atleta in forze al comando dei vigili del fuoco varesini era partito questa mattina  (leggi qui la notizia) alle 7 dal distaccamento di Luino, passando da Brinzio, Varese e via sulla Varesina fino a raggiungere la sede di Saronno, dove ad attenderlo c'erano i colleghi di servizio che hanno acceso i lampeggianti dei mezzi schierati all'ingresso della caserma per accoglierlo.

La prova, come riferisce lo stesso Matteo, è stata particolarmente impegnativa causa le avverse condizioni meteorologiche: infatti per tutta la giornata la pioggia battente e le basse temperature non hanno reso l’impresa facile. A dargli supporto per tutto il tragitto diversi colleghi che di volta in volta si sono affiancati a lui per non lasciarlo solo durante questa impresa davvero non da tutti i giorni. 

Ecco il video del suo arrivo a Saronno:

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore