/ Cronaca

Cronaca | 26 maggio 2024, 12:25

Era evaso dagli arresti domiciliari, 26enne arrestato in stazione a Luino

L'uomo, classe 1998, era stato condannato per spaccio droga e viveva in una casa di Colmegna. Prima del fermo avvenuto ieri, alla vista dei carabinieri, è scappato ed è stato bloccato in un bar

(foto tratta da Luinonotizie.it

(foto tratta da Luinonotizie.it

Era stato condannato per spaccio di droga agli arresti domiciliari presso un’abitazione di Colmegna, ma da qualche settimana si erano perse le sue tracce, ma è stato nuovamente arrestato dai carabinieri di Luino. Questo è avvenuto ieri pomeriggio, intorno alle 19, tra la stazione di Luino e il bar sul primo binario.

A notare l’uomo, un classe 1998 di nazionalità gambiana, che si trovava all’interno della stazione, sono stati i militari dell’Arma della stazione di Luino, che stavano effettuando i consueti controlli, volti a debellare e contrastare il degrado e alcuni episodi spiacevoli verificatisi in questi ultimi mesi tra via XXV Aprile e piazza Marconi.

Il 26enne, alla vista dei carabinieri, è provato a fuggire correndo all’interno della stazione tra lo stupore delle persone presenti che hanno assistito alla scena. L’uomo è stato fermato e bloccato dai militari dell’Arma all’interno del bar della stazione e, successivamente, è stato trasportato in caserma.

L’uomo quindi ora dovrà terminare di scontare la condanna per spaccio di droga e anche la violazione degli arresti domiciliari.

Agostino Nicolò da Luinonotizie.it

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore