/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 19 aprile 2024, 14:58

Giudice di pace a Busto, si rischia la paralisi. Dal confronto con il ministero prove per trovare soluzioni

Riunione online con gli avvocati e il tribunale: si lavora insieme al reperimento di magistrati e personale amministrativo. Sos anche perché la sede torni da Gallarate a Busto: potrebbe servire la vecchia caserma dei carabinieri?

Eliana Morolli e Davide Toscani (foto d'archivio)

Eliana Morolli e Davide Toscani (foto d'archivio)

Confronto sull'emergenza giudice di pace con il ministero della Giustizia dopo le azioni dell'Ordine degli avvocati di Busto Arsizio. Con prove di soluzione per alleggerire l'emergenza personale, altrimenti - come si è detto - si rischia la paralisi. Tra le questioni da risolvere, quella non meno importante della sede, attualmente inadeguata a Gallarate.

La riunione si è svolta nei giorni scorsi online, come comunicato dal consigliere dell'Ordine Davide Toscani dopo la mobilitazione dei legali di Busto (e Legnano, LEGGI QUI). Per il Ministero della Giustizia c'era il Capo Dipartimento Organizzazione giudiziaria, dottor Gaetano Campo. Hanno partecipato anche il Presidente del Tribunale Miro Santangelo, il Giudice Nicola Cosentino e il cancelliere del Gdp di Busto Arsizio Raffaela Biafora.

Il Presidente dell'Ordine Eliana Morolli ha ringraziato il Ministero per aver aderito alla richiesta di incontro per discutere della grave situazione in cui versano gli uffici del giudice di pace di Busto e di Legnano, «a causa della grave carenza di magistrati e di personale amministrativo, con rischio di blocco imminente di tutta l’attività giudiziaria presso entrambi gli uffici».

Il dottor Campo ha assicurato che la situazione è nota al ministero e sono state intraprese iniziative per superare le criticità legate alla carenza di personale amministrativo nella sede di Busto Arsizio: questo, con procedure concorsuali in corso di espletamento. Inoltre si sta valutando la «sperimentazione di protocolli con le Regioni per il pronto reperimento di unità di personale amministrativo da destinare agli uffici giudiziari in tempi rapidi».

Sul fronte magistrati nelle due sedi, si è interessato il Csm, competente per materia. E ancora, sul ritorno da Gallarate a Busto, il ministero ha concordato «con riserva di individuare anche tramite il Comune di Busto una sede idonea allo scopo». L'invito è stato rivolto all'Ordine per segnalare al Ministero eventuali concorsi già tenuti a livello locale (da Comuni o da altri enti pubblici o da ordini professionali) «per figure omogenee e idonee allo scopo, con graduatorie utili e non ancora esaurite, da cui il Ministero possa attingere per scorrimento».

Anche il presidente Santangelo ha supportato le richieste degli avvocati e ha auspicato il ritorno della sede a Busto. 

Il consigliere segretario ha ricordato che l’Ordine degli Avvocati di Varese ha di recente esperito un concorso per l’assunzione di un’unità amministrativa, con graduatoria utile, a cui il Ministero potrebbe fare riferimento. Altra proposta, impiegare unità del servizio civile alla sede del giudice di pace di Busto, come già emerso in sede di precedente incontro con i sindaci. C'è anche la vecchia caserma dei carabinieri che si potrebbe intanto valutare come sede. 

Il cancelliere Biafora ha definito drammatica la situazione bustese, al collasso: il personale amministrativo attualmente presente non riesce a far fronte alla mole di lavoro e se non ci sono interventi risolutivi, si rischia la paralisi dell’ufficio.

Il dottor Campo ha invitato i presenti a riaggiornarsi a breve: presumibilmente una riunione potrebbe avvenire tra 15 giorni circa. 

Il Consiglio a questo punto dispone l’invio di una richiesta ai Comuni del circondario affinché comunichino l’esistenza di graduatorie non esaurite, da cui il Ministero possa attingere per scorrimento.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore