/ Territorio

Territorio | 03 dicembre 2023, 18:32

FOTO. Si alza il sipario sulle Lucine di Leggiuno: settecentomila led e una magia unica per un Natale spettacolare

Inaugurato questo pomeriggio lo storico allestimento curato dalla passione di Lino Betti e dei suoi collaboratori: «Quest'anno un percorso più lungo, con nuovi ambienti. Per realizzarlo abbiamo iniziato a lavorare a luglio: tutto questo non sarebbe possibile senza i tanti collaboratori». Ecco tutte le info

FOTO. Si alza il sipario sulle Lucine di Leggiuno: settecentomila led e una magia unica per un Natale spettacolare

Emozione, magia e finalmente l'inizio del periodo natalizio. Dopo il rinvio di ieri dovuto alle condizioni meteo avverse, tutto è filato liscio alle 17.30 di oggi, domenica 3 dicembre, per il taglio di nastro delle Lucine di Leggiuno, le luminarie più famose del Varesotto e non solo.

Una spettacolo scaturito dall'accensione in contemporanea delle 700mila luci a led installate interamente a mano dalla squadra di Lino Betti, storico ideatore della manifestazione. Decorazioni a tema natalizio, animaletti del bosco, fiori variopinti e tutte le creazioni fantastiche che animano il percorso - tutte realizzate artigianalmente utilizzando materiali di recupero, come plastiche riciclate e scarti edili - hanno preso vita per la gioia di grandi e piccini. 

«Rispetto allo scorso anno abbiamo un percorso più lungo - ha detto Lino Betti illustrando le novità dell'edizione 2023 - con più settori con vari ambienti. Abbiamo iniziato a lavorare a luglio, sei mesi di lavoro per arrivare a un allestimento che non sarebbe possibile senza tutti i collaboratori. A loro va il mio grazie». 

Il percorso quest’anno è davvero impressionante e supera il chilometro, oltre ad essere più ricco di ben 200mila lucine. Le 23 installazioni luminose portano grandi e piccini in un paese delle fantasie a cielo aperto. Tra le novità assolute dell’edizione 2023 da non perdere il Campo di Lilium, il Lago dei Desideri e il Cappello Dell’Elfo ricavato da un abete alto 25 metri, mentre si confermano le grandi attrazioni che nelle scorse edizioni hanno fatto sognare i visitatori, come il Bosco Incantato, il Castello e la Carrozza delle Fiabe. Il tutto con una serie di eventi e concerti, oltre agli immancabili cioccolata calda e vin brulé per scaldarsi anche nelle giornate più fredde, oltre allo stand gastronomico.

L'installazione si trova in via Leonardo Riva 10. Due i giorni di chiusura previsti per il 24 e il 31 dicembre, le Lucine di Natale a Leggiuno rimarranno accese tutti i giorni, fino a domenica 7 gennaio, dal lunedì alla domenica dalle 17:30 alle 22:30. L’ingresso è solo su prenotazione e i biglietti sono già acquistabili online sul sito www.lucinedinatale.it. Novità di quest’anno, il biglietto Open che consente di organizzare la propria visita in totale libertà.

L’iniziativa delle Lucine ha radici lontane e nasce da un’idea di Lino Betti, che racconta di aver acquistato le prime lucine in una città del Brasile, paese d’origine della moglie. Era il 1999 e da quel giorno la collezione ha continuato a crescere e ad arricchirsi, fino a toccare oggi quota 700mila LED. Dal primo fascio di lucine, la strada fatta è tanta e oggi la manifestazione è un appuntamento irrinunciabile per grandi e piccini, una tradizione ormai consolidata per regalare l’emozione di un magico Natale.

Claudio Ferretti

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore