/ Varese

Varese | 28 settembre 2023, 15:05

Tre Valli Varesine, ecco le modifiche ai percorsi degli autobus di sabato, domenica e martedì

Viabilità modificata per tre giorni in conseguenza delle gare ciclstiche: Autolinee Varesine ha resto noti i cambiamenti relativi al trasporto pubblico urbano ed extraurbano

Tre Valli Varesine, ecco le modifiche ai percorsi degli autobus di sabato, domenica e martedì

 uLe numerose gare ciclistiche, come da tradizione organizzate nel weekend a cavallo tra settembre e ottobre, comportano ovviamente significative modifiche anche ai percorsi degli autobus di Autolinee Varesine, in conseguenza di quanto accade alla viabilità.

Sabato 30 settembre, in occasione della cronometro GranFondo, tutto è concentrato sulla Valganna: nel pomeriggio, la linea urbana P sarà limitata alla rotonda Valganna/Ippodromo, senza raggiungere il capolinea di Olona; la frequentata linea extraurbana N10/N11 (Varese-Ghirla-Luino/Ponte Tresa) vedrà soppresse le corse delle 14.25 e 16.25 dai tre capolinea, mentre le altre corse pomeridiane transiteranno dal Brinzio, allungando sensibilmente i tempi di percorrenza e generando le soppressioni appena citate.

Domenica 1 ottobre la “GranFondo” impatterà sia sulle strade cittadine, sia su molti paesi della parte settentrionale della provincia. Saranno completamente ferme due linee extraurbane (la N21 Varese-Osmate e la N13 Varese-Brinzio), mentre le altre tratte extraurbane (N20 Varese-Angera-Sesto Calende e la già citata N10/N11) subiranno sostanziali riduzioni. A Varese, le linee urbane non potranno transitare in diverse vie della città, a partire da quelle del centro o della zona del lago e di viale Aguggiari: per tale ragione, sono numerose le variazioni a tutte le tratte cittadine.

Martedì 3 ottobre, le due gare professionistiche della Tre Valli Varesine limiteranno nuovamente la viabilità in città: peraltro, solo sulle linee urbane sarà attivato l’orario Non Scolastico, vista la chiusura dei plessi scolastici cittadini. In tal caso, tutte le fermate del centro (via Morosini-via Vittorio Veneto-corso Moro-via Sacco-via Veratti-piazza Beccaria-via Orrigoni) non saranno utilizzabili tra le 9.15 e le 17.30, così come accadrà anche nella zona da Casbeno verso il lago, sulla parte bassa di viale Aguggiari, verso il Montello e sugli assi principali verso Masnago (via Crispi e via Sanvito Silvestro/Caracciolo).

Linee dunque instradate su percorsi alternativi, sino alla riapertura delle strade al termine della gara; lo stesso accadrà anche per le linee extraurbane in entrata e in uscita dal capoluogo, che non potranno transitare dal centro nella stessa fascia oraria e in alcuni casi dovranno attestarsi ai margini della città.

La Coppa Bernocchi di lunedì 2 ottobre influenzerà infine il servizio delle linee extraurbane N27 Varese-Carnago-Castelseprio e B45 Varese-Castiglione-Tradate, ma si è ancora in attesa di disposizioni per procedere con le relative variazioni di percorsi e orari.

Sul sito www.ctpi.it sono consultabili tutti i dettagli degli avvisi e delle modifiche. Nei pdf in calce all'articolo le modifiche corsa per corsa.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore