/ Territorio

Territorio | 07 giugno 2023, 14:53

Quattro ragazzi delle medie di Vergiate e il cane antidroga "Ultimo" smascherano degli spacciatori di stupefacenti

I "vigili pulcini" Gaia, Marco, Giacomo e Gabriel, con tanto di pettorina e distintivo, hanno affiancato gli agenti della polizia locale in un'attività antidroga, partecipando alle perquisizioni ed al sequestro di quanto detenuto illegalmente dalle persone controllate

L'operazione antidroga dei "baby vigili" di Vergiate con il cane "Ultimo" (foto dalla pagina Facebook della polizia locale di Vergiate)

L'operazione antidroga dei "baby vigili" di Vergiate con il cane "Ultimo" (foto dalla pagina Facebook della polizia locale di Vergiate)

Quattro studenti delle scuole medie di Vergiate con l'aiuto del cane antidroga "ultimo" smascherano degli spacciatori di sostanze stupefacenti.

A raccontare l'operato dei "vigili pulcini" Gaia, Marco, Giacomo e Gabriel sono gli agenti della polizia locale vergiatese che hanno chiamato a svolgere congiuntamente i quattro studenti, dotati di pettorina e distintivo, un'operazione di ricerca di sostanza stupefacenti sul territorio. 

«Ovviamente non poteva mancare lui, a completare la squadra anche "Ultimo" il cane antidroga dal fiuto eccezionale - raccontano gli agenti della polizia locale di Vergiate». 

Dopo l'attività di sensibilizzazione svolta all'Istituto Scolastico "Don Milani", il fenomeno dell'uso di droghe i ragazzi lo hanno potuto toccare con mano.

«Coinvolti a pieno titolo proseguono gli agenti vergiatesi - hanno partecipato attivamente alle operazioni di ricerca, hanno presenziato alle fasi di perquisizioni e assistito alle operazioni di sequestro di quanto illegalmente detenuto dai soggetti controllati».

«I nostri ringraziamenti, per l'approvazione dell'iniziativa, vanno alla dirigente, a tutto il personale docente della scuola secondaria di primo grado e all'amministratore comunale di Vergiate, ad "Ultimo" ed al suo conduttore anche il merito della buona riuscita del servizio. Entusiasmo a mille per i ragazzi, "piccoli poliziotti crescono"» concludono dal comando di Vergiate. 

M. Fon.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore