/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 03 giugno 2023, 13:21

Sos per la micia Gigetta, trovata in autostrada con la mandibola rotta

La gattina di 2 mesi è stata tratta in salvo all'uscita di Busto e l'Apar la farà operare: «Aiutateci con le cure, poi le cercheremo casa»

Sos per la micia Gigetta, trovata in autostrada con la mandibola rotta

Gigetta è una gattina di circa 2 mesi, ma nella sua breve vita ha avuto già sfortuna e fortuna allo stesso tempo. Trovata in autostrada, all'uscita di Busto Arsizio, deve aver subìto un trauma e ha la mandibola rotta. La fortuna è che l'avventura poteva avere conseguenze ancora peggiori e che ora è nelle amorevoli mani dei volontari dell'Apar di Busto.

«Ora ha dei punti di sutura - spiega Anna Gagliardi - ma dovrà subire un'operazione». Cure che - ha sottolineato l'associazione - saranno «necessarie e impegnative». Per questo motivo, i volontari stanno diffondendo le foto della deliziosa gattina che invoca: «Ho bisogno di voi!».

Anche una piccola donazione è una goccia che può fare la differenza, anzi «un grande gesto d'amore».

È possibile aiutare con un bonifico bancario intestato ad APAR

Crédit Agricole Italia SpA

Agenzia di Busto Arsizio

IBAN IT47V0623022808000047300105

o via PayPal info@aparonlus.com

Quando Gigetta sarà guarita, avrà bisogno di una casa. Ci vorrà tempo, ma poi risuonerà l'appello per una famiglia che la voglia coccolare e sia decisa a farle dimenticare definitivamente quella brutta avventura. Sempre che non si innamori qualcuno già prima di quel musetto e sia disposto ad aspettare. 

Contatta l'Apar QUI

 

Ma. Lu.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore