/ Meteo e ambiente

Meteo e ambiente | 20 aprile 2023, 15:21

Allerta meteo arancione e gialla in provincia di Varese

Attese forti precipitazioni e temporali nelle prossime ore, più intense nel corso di questa sera: il livello d'allarme più alto dalle 21, con attenuazioni dalla mattinata di venerdì dove comunque a prevalere sarà l'instabilità con qualche rovescio. Sul Verbano possibili accumuli di pioggia tra 60 e 100 mm

Allerta meteo arancione e gialla in provincia di Varese

Nel corso del pomeriggio di oggi, 20 aprile, attese precipitazioni da sparse a diffuse su Alpi, Prealpi e Alta Pianura, occasionali altrove.

Sul Varesotto le previsioni della Protezione Civile della Lombardia indicano forti precipitazioni, rovesci e temporali, che si intensificheranno dalla serata. Dalle 21 l'allerta sarà arancione, mentre tornerà gialla dalle 9 di venerdì mattina 21 aprile fino alle 14. 

Nella serata di oggi, 20 aprile, le precipitazioni coinvolgeranno ancora gran parte dei rilievi alpini e prealpini, mentre sulla pianura tenderanno ad attenuarsi o a cessare sui settori centro-orientali e ad intensificare sulla pianura occidentale.

 In questa fase saranno probabili rovesci di forte intensità su Prealpi Occidentali, Alto Lario, Valchiavenna, Brianza e Milanese occidentale, con possibilità di locali temporali. Su Verbano saranno possibili accumuli tra 60-100 mm, apporti che potranno cadere anche sui settori occidentali e settentrionali del Nodo Idraulico di Milano e meridionali di Lario e Prealpi Occidentali. Le precipitazioni più intense sono attese nel corso della serata di oggi fino alle prime ore di domani.

Quota delle nevicate su Alpi variabile tra 1400-1600 metri, tra 1500-1800 metri sulle Prealpi; attesi fino a 30-50 cm di neve fresca oltre i 1800 metri su Alpi centro-occidentali.

Per la giornata di domani 21 aprile permarranno precipitazioni diffuse su Alpi e Prealpi, sparse o isolate sulla pianura, maggiormente probabili sui settori settentrionali. Nel pomeriggio attesa locale instabilità con rovesci e deboli temporali, maggiormente probabili quest'ultimi su media-bassa pianura e Appennino. Dalla serata precipitazioni in esaurimento.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore