/ Territorio

Territorio | 20 settembre 2022, 09:34

Castellanza: due pomeriggi contro l'inciviltà del “rifiuto selvaggio”

Appuntamento sabato 24 settembre dalle ore 15 con “Strade pulite” e il 1° ottobre con Puliamo il Mondo. Gilet, guanti, scarponcini e un impegno ammirevole per il decoro e il rispetto della natura e del bene comune

Castellanza: due pomeriggi contro l'inciviltà del “rifiuto selvaggio”

A Castellanza torna l’iniziativa “Strade pulite” per ripulire dai rifiuti alcune zone della città.

Primo appuntamento sabato 24 settembre dalle ore 15. Il ritrovo presso la rotonda degli Alpini di via della Pace/via dell’Acquarella, al confine con Legnano, per la pulizia dei bordi verdi di alcune strade cittadine dai rifiuti lanciati dalle macchine o scaricati ai bordi delle strade.

L’iniziativa è organizzata dal Gruppo Strade Pulite, organizzazione di tutela ambientale che dal 2015 si preoccupa di pulire i bordi verdi delle strade dai rifiuti, contro l'inciviltà del “rifiuto selvaggio”, per il decoro, il senso civico, il rispetto della natura, del bene comune e un mondo migliore. L’iniziativa è aperta a tutti i cittadini. Chi desidera dare una mano può presentarsi al punto di ritrovo munito di gilet ad alta visibilità, guanti da lavoro e scarpe o scarponcini tassellati.

La seconda iniziativa è quella di “Puliamo il mondo” e si terrà sabato 1 ottobre al pomeriggio. L’appuntamento è organizzato con Legambiente ed è aperto anche ai ragazzi.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore