/ Territorio

Territorio | 27 maggio 2022, 15:57

Superstrada Besozzo-Vergiate: slitta all'estate l'inizio dei lavori di realizzazione delle rotatorie

La necessità di trovare un accordo sull'adeguamento dei prezzi dopo l'impennata delle materie prime e dell'asfalto, costringe a rimandare di qualche settimana il cantiere che porterà all'eliminazione dei semafori di Malgesso, Vergiate e Mercallo, che verranno sostituiti da rotonde

Superstrada Besozzo-Vergiate: slitta all'estate l'inizio dei lavori di realizzazione delle rotatorie

Slitta all'estate l'inizio dei lavori sulla superstrada 629 Besozzo-Vergiate per la sostituzione degli impianti semaforici di Malgesso, Mercallo e Vergiate con delle rotatorie. 

Inizialmente prevista per la primavera, l'inaugurazione del cantiere è stata rimandata di qualche settimana

«Ho parlato sia con l'azienda che realizzerà i lavori che con Anas - spiega il sindaco di Malgesso Giuseppe Iocca - hanno trovato un accordo per l'adeguamento dei prezzi visto l'aumento esponenziale delle materie prime e in particolare dell'asfalto. Mi hanno rassicurato che i lavori dovrebbero partire per l'inizio dell'estate».

L'eliminazione di almeno alcuni semafori della superstrada  è uno degli interventi viabilistici più attesi del Varesotto, non solo dai cittadini, ma anche da automobilisti e autisti che percorrono ogni giorno la statale. 

«Speriamo che non succeda altro che possa bloccare di nuovo - aggiunge Iocca uno dei primi cittadini più attivi nel progetto - per fortuna, l'ultimo Decreto Energia ha dato la possibilità di adeguare i listini e i prezziari».

Secondo il programma, il cantiere dovrebbe partire da Malgesso e da Vergiate in contemporanea, per poi spostarsi a Mercallo. 

«Tanti cittadini mi chiedono quando partiranno i lavori - conclude il sindaco - l'auspicio è che inizino presto. Riteniamo sia un'opera strategica non solo per i Comuni interessati ma per tutto il territorio. Mi piacerebbe proprio inaugurare prima della fine del mio mandato».

Un mandato accorciato quello di Iocca, visto che Malgesso si fonderà in un unico Comune con Bardello e Bregano e che il commissariamento che porterà poi a nuove elezioni sarà attivo da gennaio 2023.

Matteo Fontana

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore