/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 08 febbraio 2022, 16:17

Tamponi a scuola con l'infermiere: TomaLab e “Bertacchi” avviano progetto pilota

Per quando le classi rientrano dalla quarantena, evitando code e disagi organizzativi per bambini e famiglie. Al laboratorio di via Ferrer a Busto anche un percorso privilegiato per gli studenti del plesso

Tamponi a scuola con l'infermiere: TomaLab e “Bertacchi” avviano progetto pilota

Impact Lab, gruppo internazionale di genetica con sede a Busto Arsizio, offre il proprio contributo per aiutare i bambini delle Bertacchi e le loro famiglie a rientrare a scuola in sicurezza

«Durante una delle nostre riunioni una collega ha raccontato di ore di fila fuori dalla farmacia insieme a intere classi di bambini che dovevano fare tamponi di rientro. Da qui l’idea di organizzare i tamponi rapidi per i bambini in un posto per loro familiare, come la propria scuola, per minimizzare così il disagio sia per loro che per i genitori» dichiara Giulia Franceschi, Direttore Generale di Toma Advanced Biomedical Assay, realtà italiana di eccellenza con sede a Busto che offre analisi genetiche a pazienti in tutta Italia. «Abbiamo quindi proposto l’idea alla preside Fabiana Ginesi, che dirige l’Istituto Comprensivo Bertacchi, che ha accolto con favore l’iniziativa, e insieme a lei abbiamo definito i dettagli organizzativi. Con la normativa in costante evoluzione per quanto riguarda le quarantene e le regole di rientro abbiamo pensato ad un’organizzazione flessibile».

Questa organizzazione sperimentale prevede la presenza di un infermiere che possa eseguire i tamponi all’entrata o all’uscita della scuola nelle giornate in cui intere classi rientrano dalla quarantena. Inoltre, è stato creato un percorso privilegiato per i bambini nella sede di TomaLab di via Ferrer, dove gli studenti delle Bertacchi possono accedere in ogni momento durante gli orari di apertura per effettuare il tampone.

«La nostra è un’azienda di alta specializzazione che si occupa di analisi genetiche molto complesse, e per questa ragione riceviamo campioni da tutta Italia. Abbiamo deciso di portare avanti questa iniziativa perché ci fa piacere, per quanto possibile, aiutare la nostra comunità ad affrontare la pandemia, e fare la nostra parte come Servizio di Medicina di Laboratorio offrendo competenze specifiche legate alla richiesta del territorio» aggiunge il Direttore Sanitario Grazia Puccetti. Questa iniziativa è un pilota che TomaLab è pronta a replicare qualora altri istituti volessero aderire. «Quando abbiamo incontrato la dr.ssa Ginesi abbiamo capito di aver scelto la scuola ideale per questa collaborazione» conclude Franceschi.

«La proposta di TomaLab ci è sembrata un'ottima occasione per essere sempre più vicini ai nostri bambini ed alle loro famiglie agevolando un rientro veloce ed in sicurezza. Siamo orgogliosi di essere la scuola pilota che attiva per la prima volta questo servizio in città, perché crediamo che fare rete percorrendo strade nuove sia necessario per superare gli ostacoli, in particolare in questo momento così complesso» afferma la preside.

Impact Lab è un gruppo internazionale con sede a Milano che offre servizi di genetica, dalle analisi alle consulenze genetiche, e controlla TOMA Advanced Biomedical Assay, con sede a Busto Arsizio, e Heartgenetics, con sede a Lisbona.

L'Istituto Comprensivo Bertacchi è costituito da quattro sedi, di cui tre scuole Primarie Bertacchi, Aldo Moro e Pieve di Cadore e la scuola Secondaria di primo grado con indirizzo musicale Bellotti, ubicate nel quartiere di Sant'Edoardo.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore