/ Politica

Politica | 11 gennaio 2022, 17:48

L'opposizione rifiuta la vicepresidenza della commisione Cultura, Bianchi: «Proposta tardiva»

L'offerta di destinare una commissione all'opposizione alla fine è arrivata, ma per i consiglieri del centro destra nei modi e nei tempi sbagliati: «La cultura è un tema importante e la responsabilità della conduzione di questa commissione deve predersela la maggioranza»

L'opposizione rifiuta la vicepresidenza della commisione Cultura, Bianchi: «Proposta tardiva»

E' ripresa questa sera la maratona iniziata ieri (leggi QUI), per la formazione delle commissioni consiliari del Comune di Varese. La proposta annunciata dal sindaco Galimberti di destinarne una all'opposizione in segno di apertura e collaborazione è arrivata, ma come preannunciato dal centrodestra, non è stata accettata. 

Per la commissione numero 5, Cultura che fa riferimento all’assessore Enzo Laforgia (Progetto Concittadino), la presidente è la consigliera Manuela Lozza (Pd), mentre per l’elezione del suo vice bisognerà attendere. «La commissione Cultura è molto importante per il Comune e può essere la commissione dove si lavora tutti insieme, trattando temi su cui si può trovare un punto di intesa – ha detto il presidente del consiglio Alberto Coen Porisini - Quindi la vice presidenza crediamo possa essere coperta da un consigliere delle minoranze. Essendo fatta adesso questa proposta, rimanderei il punto all’ordine del giorno, per lasciare che l’opposizione si consulti».

Proposta che l’opposizione ha rispedito al mittente, come preannunciato. «Ringrazio il presidente – ha risposto Matteo Bianchi - Il coinvolgimento dei gruppi di opposizione non mancherà, soprattutto su un tema così importante e se ho scelto di far parte di questa commissione è proprio perché ne ho consapevolezza. Non credo tuttavia sia necessario individuare una formalità per lavorare insieme su temi concreti. Quindi rappresento un sentimento condiviso dal gruppo di opposizione nel dire che questa proposta sarebbe dovuta arrivare dal sindaco e possiamo considerarla tardiva: spesso la forma è anti sostanza. La responsabilità della conduzione di questa commissione deve prendersela in capo la maggioranza, mantenendo l’accordo nei confronti dell’esigenza di tutto il settore culturale di lavorare insieme».

Dichiarazioni condivise anche dagli alleati di centrodestra e quindi, in attesa che la maggioranza proponga una sua candidatura, l’elezione del vice presidente è rimandata alla prossima riunione della commissione. Gli altri consiglieri che fanno parte della commissione Cultura sono: Maria Grazia D'Amico (Collettiv*), Giudo Bonoldi (Lavoriamo per Varese), Matteo Bianchi (Lega), Roberto Puricelli (Grande Varese), Simone Longhini (Polo delle Libertà) e Stefano Clerici (Varese Ideale).

Per la commissione numero 11, Turismo e Area vasta che fa riferimento all’assessore Ivana Perusin (Praticittà), il presidente è Alessandro Pepe (Pd) e la sua vice è Francesca Strazzi (Praticittà). Gli altri consiglieri sono: Maria Grazia D'Amico (Collettiv*), Giudo Bonoldi (Lavoriamo per Varese), Stefano Angei (Lega), Roberto Puricelli (Grande Varese), Salvatore Giordano (Fratelli d’Italia), Simone Longhini (Polo delle Libertà) e Stefano Clerici (Varese ideale).

«La commissione dovrà lavorare sul tema dei frontalieri e quello del turismo – ha detto l’assessore Perusin ai consiglieri - Varese è una città che ha un grandissimo potenziale e deve trovare un modo per svilupparlo e serve il contributo di tutti. Sono pronta ad ascoltare tutte le proposte che arriveranno e a farne sintesi, nel nome del bene e dell’interesse della città».

Per la commissione numero 2, Bilancio che fa riferimento all’assessore Cristina Buzzetti (Praticittà), il presidente è Matteo Capriolo (Pd), la sua vice è Maria Paola Cocchiere (Praticittà).
Gli altri consiglieri sono: Maria Paola Cocchiere (Praticittà), Guido Bonoldi (Lavoriamo per Varese), Dino De Simone (Progetto Concittadino) Matteo Bianchi (Lega), Luca Boldetti (Polo delle Libertà), Roberto Puricelli (Grande Varese), Salvatore Giordano (Fratelli d’Italia), Stefano Clerici (Varese Ideale)

Qui sotto la diretta delle sedute:

Valentina Fumagalli


SPECIALE POLITICA
Vuoi rimanere informato sulle notizie di politica e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo POLITICA VARESENOI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP POLITICA VARESENOI sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore