/ Territorio

Territorio | 06 luglio 2021, 18:22

A Malnate è nata la Redazione gentile comunale

Un team di ragazzi e ragazze si occuperà di raccogliere e divulgare le buone notizie e le pratiche virtuose del territorio, per valorizzarle e renderle patrimonio comune, da raccontare anche in un Tg

A Malnate è nata la Redazione gentile comunale

A Malnate è nata la Redazione gentile comunale, un team di ragazzi e ragazze che si occuperà di raccogliere e divulgare le buone notizie e le pratiche virtuose del territorio per valorizzarle e renderle patrimonio comune di bellezza per tutti: il programma nasce in collaborazione con il movimento Mezzopieno, la rete italiana della positività.

La giunta comunale ha approvato con delibera il 26 giugno scorso la nomina di Veruschka Barberis come referente e coordinatrice del progetto, per iniziare, insieme alle cooperative Laminiera di Giove, Sos Malnate, Naturart e al progetto RE-START un vero e proprio percorso di giornalismo costruttivo per i giovani del Comune che crei nuove capacità e arricchisca tuttala comunità.

La redazione è aperta alla partecipazione dei giovani che verranno formati da movimento Mezzopieno sulla cultura della positività e della comunicazione gentile, con l'obiettivo di realizzare diversi contributi per la collettività, dai Tg delle Buone notizie, alla raccolta e redazione di notizie positive locali per la pubblicazione nel Comune e su tutto il territorio nazionale grazie al portale e alla rivista free-press cartacea bimestrale MezzopienoNews oltre che sul periodico Malnate Ponte.

La delega alla gentilezza, conferita all’assessore Maria Croci nel settembre 2019, era stata fortemente voluta dalla sindaca Irene Bellifemine che aveva accettato l’invito del movimento Mezzopieno e dell’associazione Cor et Amor.

«Promuovere la gentilezza - aveva commentato la sindaca in quell’occasione - permette di favorire il benessere e sostenere una buona crescita serena di bambini e ragazzi. Dare più attenzione al comportamento, all'ambiente e al decoro pubblico, alla sicurezza e alle persone è sicuramente un investimento etico a breve e lungo termine». La Redazione gentile comunale avrà come obiettivo quello di trovare e valorizzare i fatti positivi della propria comunità, trasformandoli in buone notizie, per trasmettere fiducia nel mondo e negli esseri umani, nel prossimo e nel futuro.

La Redazione gentile comunale di Malnate è l’ultima delle oltre 120 redazioni gentili situate sul territorio nazionale nella rete italiana della positività Mezzopieno, nata a Torino nel 2014con l’obiettivo di diffondere la cultura della positività in scuole, università, associazioni, enti pubblici, nelle aziende e tra la gente con programmi a differenti livelli. La rete del movimento agisce a livello territoriale per favorire la realizzazione, la raccolta, verifica e diffusione di buone pratiche e buone notizie e seguendo questa filosofia ha realizzato la prima free-press nazionale, nata per dare voce e impulso agli aspetti positivi della realtà con l’obiettivo di valorizzare la fiducia nel mondo e negli esseri umani, nella loro capacità di creare bellezza e armonia, restituendo dignità e rispetto a un mondo spesso considerato solo naïf o buonista.

«Nei Comuni italiani ci sono moltissime realtà virtuose che spesso nessuno conosce - dichiara Vanessa Vidano, giornalista e referente nazionale per le Redazioni gentili Mezzopieno - e il nostro obiettivo è dargli spazio all’interno dell’informazione, sia locale che nazionale, perché siano visibili e si possano diffondere come pratiche: più le si conosce e più verranno prese a modello».

 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore