/ Eventi

Eventi | 28 maggio 2021, 17:55

A Busto la cultura ci prende gusto

Fine settimane traboccante di iniziative e intanto nei bar arrivano le tovagliette che ricordano le tappe del Festival fotografico. «Un pieno di cultura» dice la vicesindaco Manuela Maffioli

La foto postata dalla vicesindaco Manuela Maffioli

La foto postata dalla vicesindaco Manuela Maffioli

La cultura prende gusto a Busto Arsizio. Anche fuori di metafora, perché nei bar sono arrivate anche le tovagliette per reclamizzare l'intenso programma del Festival fotografico europei, con le sue 11 mostre in otto sedi. 

Ma tutto questo fine settimana sarà speciale. «Un pieno di cultura» ha ribadito la vicesindaco Manuela Maffioli, sui social.  Sabato 29 prende il via la rassegna BA Classica 2021:alle 17.30 al teatro Sociale sarà il pianista Roberto Prosseda a inaugurare la settimana dedicata alla musica classica.

Domenica 30 alle ore 17.30 a Villa Ottolini-Tosi protagonista invece Evgenj Galanov (evento anche in streaming sulla pagina FB dell'Associazione Musicale Rossini). Info e prenotazioni: www.amrossini.com – www.comune.bustoarsizio.va.it.

Per quanto riguarda appunto il Festival Fotografico Europeo, rassegna dedicata alla fotografia d'autore in agenda fino all'11 luglio, ci sono le mostre a Palazzo Marliani Cicogna (venerdì: 9.30 – 13.00 / 14.30 – 19.30; sabato: 14.30 – 18.30; domenica: 15 – 18.30): Marianne Sin-Pfaltzer – Paesaggi Umani; Chiara Samugheo – Il Grande Sogno; Patrizia Wyss – I colori, i sorrisi di Patty.

Al Museo del Tessile (sala Ricamo)  la mostra (venerdì, sabato e domenica 15-18) degli autori vari - In colonia ieri...e oggi. Ancora, alla Fondazione Bandera per l’Arte (via Costa 29) Ashish Gupta, Jatin Khandelwal – Il Maestro e l’Allievo: due fotografi indiani. Alla Cristina Moregola Gallery (via Costa, 29) Vicente Insa Izquierdo – Aedificationes et Reflectiones. Al Centro Giovanile Stoà ((via Tettamanti, 4)A lessandro Grassani – Boxing Againts Violence: The Female Boxers of Goma.

Intanto alle Civiche Raccolte d’Arte di Palazzo Marliani Cicogna è allestita la mostra "Plastica per L’Arte, il Valore del Riciclo" – opere di Andrea Polenghi e Lady Be.

Come pure è possibile ammirare l'installazione di Fiber Art “Soft Back” dei Damss (Daniela Arnoldi e Marco Sarzi-Sartori). Le proposte sono legate da un unico filo conduttore, ricorda il Comune: l'attenzione per l'ambiente attraverso il riciclo di materiali come la plastica e la carta. Venerdì: 9.30 – 13.00 / 41.30 – 19.30Sabato: 14.30 – 18.30Domenica: 15.00 – 18.3

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore